Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 26 novembre al 2 dicembre

L'oroscopo dei libri dal 26 novembre al 2 dicembre

Musica per l’anima: https://www.youtube.com/watch?v=xROLQS64PuA

è il link per calmare gli stati d’ansia, per regolarizzare il respiro e  i battiti del cuore, per svuotare la mente, per fermare i pensieri, per entrare in sintonia con se stessi, per volersi di più bene.

 

Ariete:  21/03 – 20/04:  prendersi la responsabilità delle proprie scelte e delle proprie azioni

Serve riposare di più, rallentare la corsa, fare dei respiri lunghi, valutare bene il da farsi, non sfogare le vostre energie in casa, in famiglia, ma uscire fuori e far una corsa per allentare tensioni e nervosismo. Il surplus di impegni vi portano a stressarvi rendendovi poco simpatici. Le vostre capacità di recupero non sono eccellenti, ma sicuramente sapete trovare un modo per distrarvi e rigenerarvi.  Andate in libreria e scegliete un romanzo che cattura all’istante la vostra attenzione, sognando!

Un romanzo da leggere: La regina del norddi Rebecca Ross. Regno di Velenia, 1566. Brianna si trova coinvolta in un vortice di intrighi per ripristinare sul trono l’antica monarchia tutta femminile. Perché ci fu un tempo in cui sul Nord regnavano le regine.

 

TORO:  21/4 – 21/5:  essere più tolleranti e collaborativi

Marte positivo vi garantisce energia e vitalità, motivazione per muoversi un po’, bruciare calorie per bere un bicchiere in più di vino rosso o mangiare una seconda fetta di torta. In fondo sapete bene quello che fate, avete dalla vostra per lungo tempo Saturno e Plutone che vi suggeriscono di prenotare un viaggio costruttivo e ambizioso, che sognate da tempo. Avvicinarvi a nuove discipline, che sanno alleviare la vostra anima togliendo pesi dal cuore. Nuove letture e nuove musiche catturano la vostra attenzione, anche lì dove pensavate di non essere interessati.

Un romanzo tutto da leggere: Una vita tutta miadi Jill Cooper. “chi voglio essere? Me stessa”. Ispirato alla storia personale dell’autrice, volto noto della tiv, un romanzo sincero e positivo, un viaggio di rinascita.

 

GEMELLI:  22/5 – 21/6:  ragionare in termini di probabilità

In questo periodo vi prendete cura della vostra salute, prenotate esami e controlli, nutrite il vostro intelletto, mentre le energia, da metà mese in poi sono in calo. Avvertite quella stanchezza, che vi costringe a rallentare i vostri impegni e a riposare di più. Prendete un libro di Italo Calvino e lo sfogliate tutto, senza tralasciare nessuna pagina, perché in fondo vi cattura all’istante, fate vostra una delle sue famosi frasi, ne fate quasi un mantra e vi ricorda che nonostante tutto la vita è bella. Approfittate di questo periodo per volervi di più bene, guardarvi allo specchio e sorridervi di più. Bando alla tristezza, non c’è posto per il cattivo umore, e semmai ci fosse, analizzatelo e traetene dei vantaggi.

Un romanzo da leggere: No exitdi Piernicola Silvis. Fra gli efferati omicidi di una guerra fra clan e le sporche intromissioni di una politica deviata, Bruni un poliziotto testardo, intraprende un’indagine contro la quarta mafia, la Società Foggiana.

 

Cancro: 22/6 – 22/7:   non enfatizzare il problema

Venere di transito nel segno dello Scorpione e Marte nel segno dei Pesci, vi danno man forte per quanto riguarda il vostro benessere. I malesseri di stagione non conoscono proprio la via di casa vostra, sembra che l’Echinacea è rimasta in circolo da diverso tempo e pare che non dobbiate fare una cura per rinforzare il vostro sistema immunitario. Musica, passeggiate all’aperto, lettura e pittura sono le vostre cure migliori per la vostra anima e la vostra mente. Se ci aggiungete divertimento e tanta creatività il gioco è fatto,  sì che è fatto! Accantonate per un momento eventuali pensieri negativi che affollano la vostra mente e cercate di vedere tutto quello che avete per trarre benefici e vantaggi, perché spesso ci si concentra su quello che ci manca e  non su quello che possediamo!

Un romanzo da leggere: L’uomo di Calcuttadi Abir Mukherjee. Ndia, 1919, Sami Wyndham, giovane inglese, inizia una nuova vita nella polizia a Calcutta e si ritrova coinvolto nella politica dell’Impero e nelle lotte intestine dei suoi compatrioti.

 

LEONE:  23/7 – 22/8: concedetevi di sbagliare

Qualche malanno di stagione frena la vostra corsa al successo, vi sentite un po’ spossati, ma nulla vi ferma! Le vostre energie più che fisiche, sono quelle interiori che vi spingono ad osare, anche con la tachipirina in tasca. Serve comunque aver maggior riguardo per se stessi, starsene a casa per recuperare salute e benessere con una tisana fatta di Echinacea e miele, mentre in sotto fondo mettete una musica new age, che rinvigorisce il vostro spirito e la vostra anima. Prendete un pennello e dipingete un quadro, siete degli artisti che hanno bisogno di mettere in mostra la propria arte, anche attraverso una cioccolata calda.

Un romanzo da leggere: The gamedi Alessandro Baricco. Un atlante mentale che ancora non esiste, una nuova idea di umanità.

 

VERGINE:  23/8 – 22/9: siate flessibili

Mercurio di traverso e Marte dispettoso fanno prevedere fastidi e disagi contro il fumo, cercate di stare lontano da chi fuma o limitate voi il numero di sigarette. Inoltra cercate di saper gestire al meglio le situazioni di stress eccessivo, che possono comportare malesseri a livello di digestione. Inoltre fate prevenzione contro i malanni di stagione, cercate di riposare di più, di rallentare la corsa e di rilassarvi con un bel decotto di erbe, una tisana rilassante, la vecchia camomilla è sempre efficace, accompagnata da una sana e divertente lettura.

Un romanzo da leggere: “Dante, una vita in esiliodi Chiara Mercuri. A partire dal tragico racconto dell’esilio, riprendono vita le vicende biografiche e poetiche di uno dei più grandi autori della letteratura mondiale.

 

BILANCIA:  23/9 – 22/10: smettere di paragonarsi agli altri

Vi sentite debilitati e spossati e sentite la necessità di starvene a casa, di inventare scuse per non andare a lavorare, di spalmarvi sul divano in compagnia di una tazza di cioccolata, un plaid e vedere un film d’amore. Non male come idea, forse ci vorrebbe proprio un paio di giorni dove accoccolarsi e volersi bene, prendendosi cura di se stessi. Tentate di buttarvi sul cibo, assaggiare ogni cosa, prelibare il vostro palato e non vi dispiace affatto, specie se queste prelibatezze cacciano via eventuali malinconie e nostalgie.

Un romanzo da leggere: La profezia dei due papidi Saverio Gaeta. Un exursus documentatissimo sulle rivelazioni sulla fine della Chiesa ai te,pi di Benedetto e Francesco.

 

SCORPIONE:  23/10 – 21/11:   verificare sempre le proprie conclusioni

Vi sentite meglio, niente vi scalfisce, vi sentite forti, potenti, indistruttibili, mostrate il vostro ombelico al mondo, mentre le temperature scendono, creando brividi di freddo sulla pelle. Le vostre energie riprendono a impadronirsi di voi, specie da metà mese in poi, mentre Venere, la dea del benessere, vi bacia in fronte offrendovi un bicchiere di prosecco. Vi sentite imbattibili, sicuri e vincenti e all’influenza voi le fate un baffo!  Non ci pensate a prendere delle precauzioni, fare un pieno di vitamina C.  Ci penserete al momento, se ci sarà bisogno.

Un romanzo da leggere: Orizzonti selvaggidi Carlo Calenda. Una riflessione profonda e una proposta innovativa da uno dei nuovi protagonisti della scena politica italiana.

 

SAGITTARIO:  22/11  – 21/12: bando ai giudizi bianco/nero

Vi spalmate di un unguento, che vi tiene lontani dai malanni di stagione, che non vi fa sprofondare nell’apatia di un’influenza, che non vi tiene bloccati a casa, mentre il vostro aereo parte. Se il benessere parte dalla mente, allora voi non vi ammalerete mai, ma sapete prendervi cura di voi stessi con quel sorriso sulle labbra, mentre mettete l’ultimo libro in valigia. Forse avvertite un calo d’energia, perché Marte vi fa i dispetti, mentre voi ci ridete sopra. E’ sempre opportuno prendere cautele, farsi una scorta di rimedi erboristici e mangiare soprattutto sano.

Un romanzo da leggere: Passionedi Paolo Crepet. Lo scrittore dedica ai suoi lettori un nuovi viaggio dentro del cuore delle donne e degli uomini. La passione è il motore dell’amore ma anche della creatività, della voglia di ambire a cose grandi.

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:   imparate a capire cosa volete e a dire di no

Vi sentite sempre forti, come se foste leoni della foresta. Nulla vi sconfigge, al mattino vi alzate e andate in ufficio, incuranti di che tempo è fuori, incurante del vostro stato d’animo. Siete una macchina da guerra; “bisogna produrre”. Eppure qualcosa non va nel vostro inconscio, una vocina vi invita a prendervi cura di voi stessi, coltivando un hobby, confrontarsi con gli altri. Non avete molta voglia di parlare, vi accorgete che la vostra mente è in preda  a pensieri che tende ad ingigantire, eppure basta uscire fuori a farsi una passeggiata, prendersi una pausa dal lavoro e accorgersi che le idee si schiariscono, tutto diventa più chiaro, più limpido, quasi afferrabile. Ecco, già vi sentite meglio e torna il buon umore.

Un romanzo da leggere: Tempo rubatodi Simone Fana. Gli straordinari mutamenti dei modi di produzione e la velocità del progresso tecnologico sembrano rendere la riduzione dell’orario di lavoro una possibilità sempre più realizzabile.

 

AQUARIO:  21/1 – 29/2:  evitare gli assolutismi

Occhio ai malanni di stagione, quelli che vi colpiscono in faccia, senza darvi tempo di indossare una sciarpa sul viso. Bevete tisane calde, abbiate più cura di voi stessi, anziché correre sempre dietro gli amici, che vi promettono di fare le cose con calma, e poi vi ritrovate  dall’altra parte della città senza sapere come. Vi sentite energici, ma non vi fate mancare il necessario per affrontare gli sbalzi di temperatura, per ripararvi sotto una pioggia improvvisa, mentre attraversate di corsa la via per non perdere il bus di ritorno. Fate pace con la sveglia, con i vostri ritmi biologici e non litigate con la vostra mente, se è affollata di tanti pensieri. Forse dovreste fare una selezione e fare pace.

Un romanzo da leggere: I bambini di Aspergerdi Edith Sheffer. Chi era davvero Hans Asperger, l’uomo che negli anni trenta arrivò per primo a definire questa forma di autismo? Edith Sheffer ne ricostruisce per la prima volta la vicenda.

 

PESCI:  20/2 – 20/3:   evitare le generalizzazioni eccessive

Siete persone originali e creative, il tempo vi ha insegnato a convivere con le vostre stranezze e persino ad amarle. Nettuno seduto sul divano di casa vostra vi spinge alla spiritualità più estrema mentre Saturno vi invita alla ragione, a razionalizzare quei sentimenti bizzarri, ma che per voi non lo sono. Siete persone molto sensibili, iscrivetevi ad un corso che rimandate da tempo. Fate spazio nel vostro salotto e create un centro per lo yoga con tazze di tè fumanti, mentre una musica indiana esce come sottofondo da un vecchio vinile rimasto lì da tempo. State alla larga da persone che vi influenzano negativamente, non avete bisogno di fumi tossici.

Un romanzo da leggere: Il silenzio è cosa vivadi Chandra Livia Candiani. Nel modo di Chandra, dove la parole è anche immagine e poesia, meditare è anzitutto fermarsi e seguire umilmente e con pazienza il respiro, accogliendolo in silenzio.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online