Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei Libri speciale 2019 – Pesci

L'oroscopo dei Libri speciale 2019 - Pesci

Il 2019? E’ più facile sognarlo che prevederlo, perché ogni segno zodiacale nutre grandi speranze in base alla propria natura, alla propria personalità, al proprio IO e può intuire, in base alla propria essenza, quello che potrebbe accedere restando con un piede nell’anno precedente e mettendo un piede nell’anno nuovo! Cosa ci si aspetta dal 2019? Ce lo anticipa Loredana Galiano, responsabile della rubrica “L’oroscopo dei libri” di Libreriamo. Vi proponiamo un’anteprima zodiacale-letteraria in 12 puntate, ciascuna dedicata ad un segno. Oggi vi parliamo del 2019 dei nati sotto il segno dei Pesci.

 

PESCI: 20/2 – 20/3:   volate alto

“La regola è: marmellata ieri e marmellata domani, mai marmellata oggi”. Lewis Carroll, scrittore.

Con Nettuno nel vostro segno e un Giove che vi rende poco ottimisti, tornate a dormire, fantasticando e sognando sul vostro prossimo anno. Si apre si un anno di grande opportunità con Urano favorevole, che vi porta lontano, oltre i vostri sogni.

Nella prima parte dell’anno Urano rientra in Ariete. Il pianeta rappresenta le decisioni veloci e voi spesso siete preda di dubbi amletici, con i tagli netti col passato, con il senso pratico, con  le occasioni prese al volo, con le nuove tecnologie non sempre ci andate a nozze. Urano smuove le acque del vostro habitat, del vostro clan familiare, della vostra situazione patrimoniale, insomma il vostro orticello, le vostre certezze quotidiane, i vostri punti di riferimenti stabili e sicuri. Certo sono abitudini rassicurati ma limitativi, hanno ben poco di nuovo, ma sicuramente con Urano che vi costringe a cambiare la tovaglia sul tavolo e con Nettuno a casa vostra, avete la voglia di evadere, di sognare e di volare lontano.

Un romanzo da leggere: Tutte le volte che ho scritto ti amodi Jenny Han. Da questo libro è stato tratto il film originale Netflix. Lara Jean tiene le lettere d’amore che ha scritto, una per ogni ragazzo di cui si è innamorata, cinque in tutto.

 

In primavera, esattamente il 6 Marzo, si cambia rotta definitivamente, Urano entra in Toro e cambia il vento!  Il pianeta transita nella vostra undicesima casa solare, una posizione riequilibrante, balsamica. Avvertirete una maggiore serenità, una rinnovata armonia interiore molto simile a uno stato di grazie, pressoché costante. Ciò dipenderà molto dal fatto che nel lavoro, nei rapporti privati e in ogni altro ambito tutto dovrebbe scorrere più agevolmente rispetto agli ultimi tempi. E’ facile che voi veniate a  sapere che presto un vostro capo antipatico lascerà la propria poltrona e che al suo posto arriverà un dirigente che vi ha sempre stimato o che vi venga ventilata una proposta di cambiamento di lavoro. Nei prossimi mesi potreste anche allacciare amicizie  utili che più avanti produrranno ottimi frutti in termini di appoggi e referenze sul vostro conto. Oppure riuscirete a mettere in cantiere iniziative importanti per certi versi destinate a rivoluzionare il vostro futuro, per poi realizzare o vederne i primi risultati concreti a partire da subito. E’ proprio giunto il momento della riscossa!

Un romanzo da leggere: I fiori di Marte di Ray Bradbury. Meravigliose storie di fantascienza, ma non solo, lo scrittore ha pubblicato anche racconti autobiografici, ritratti di vita americana e racconti del mistero, basati sulle nostre incertezze più profonde.

 

In estate: Dopo un anno vissuto sull’onda dell’entusiasmo e delle novità, dovuti al trigono di Giove, ora potete subire qualche piccola battuta d’arresto. Potrebbe esserci un ridimensionamento degli obiettivi e di alcuni progetti. E’ fondamentale non lasciarsi andare al vittimismo ma guardare la realtà con un sano distacco. Giove in quadratura vi costringe a fare una cernita delle cose per le quali vale la pena spendersi e quelle da lasciar perdere. Alla fine del transito rimane solo ciò che è veramente essenziale e significativo. Sentite l’esigenza di acquistare una vostra autonomia, di puntare altro, di proporre aumenti di stipendio con avanzamenti di carriera. scoprite che il piacere vi piacerà e saprete come gestirlo. Sono favorite tutte quelle attività autonome e imprenditoriali, ovvio che concentratevi maggiormente sulla vostra carriera, potreste quasi “trascurare” la vsotra famiglia o i vostri affetti. Ma se il vostro rapporto a due è davvero solido potete dormire sonni tranquillo, al contrario, non sono esclusi scossoni. E se siete single potreste fare un incontro tale da cambiarvi la vita.

Un romanzo da leggere: La ragazza che scrisse Frankensteindi Fiona Sampson. Nel bicentenario della pubblicazione, la scrittrice racconta la vita ribelle di Mary Shelley.

 

In autunno si forma uno splendido stellium nel segno dello Scorpione con un transito di Mercurio in anello di sosta nel segno, che accende i riflettori sulla vostra nona casa. Scoprite di avere diverse marce a vostro favore, percependo il mondo attraverso una sorta di lente di ingrandimento che dilata gli orizzonti e moltiplica le possibilità. Sentirete l’esigenza di alzare il tiro, intuirete che ancora tutto è possibile, che l’universo ascolterà i vostri desideri. Rispolverate vecchi sogni nel cassetto, magari fare quel viaggio che tanto desiderate, trasferirvi altrove, ma anche per vincere un concorso, cogliere un’occasione vantaggiosa, insomma non vi sentirete in gabbia, ma sentirete il bisogno di espandere tutto ciò che dovrebbe essere fatto. Chi l’avrebbe mai detto che potevate imparare l’inglese, giocare a tennis, suonare la tromba, appassionarvi ad un ideale. Anche in amore servitevi tante buone opportunità. Sarete più concilianti e fiduciosi del solito, guarderete soprattutto ai lati positivi del vostro partner, del vostro socio, del vostro collega, del vostro amico del cuore per rivitalizzare un rapporto o fare un incontro decisivo.

Un giallo da leggere: Fuoco invisibiledi Javier Sierra. Alla ricerca del vero Graal: un’avventura mozzafiato nella Spagna più misteriosa.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online