Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei Libri speciale 2019 – Leone

L'oroscopo dei Libri speciale 2019 - Leone

Il 2019? E’ più facile sognarlo che prevederlo, perché ogni segno zodiacale nutre grandi speranze in base alla propria natura, alla propria personalità, al proprio IO e può intuire, in base alla propria essenza, quello che potrebbe accedere restando con un piede nell’anno precedente e mettendo un piede nell’anno nuovo! Cosa ci si aspetta dal 2019? Ce lo anticipa Loredana Galiano, responsabile della rubrica “L’oroscopo dei libri” di Libreriamo. Vi proponiamo un’anteprima zodiacale-letteraria in 12 puntate, ciascuna dedicata ad un segno. Oggi vi parliamo del 2019 dei nati sotto il segno del Leone.

 

LEONE: 23/7 – 23/8:  un viaggio lontano

“Spesso l’uomo diventa quello che crede di essere”,  Mahatma Gandhi, politico e filosofo.

Se Urano frena il vostro entusiasmo e vi mette i bastoni fra le ruote, Giove vi fornisce occasioni su un piatto d’argento. E’ il momento di lanciarsi in creatività e opere d’arte.

Nella prima parte dell’anno Urano rientra in Ariete, concedetevi tutto il tempo che vi serve per dare una svolta alla vostra vita. Vi rimane poche settimane per cogliere le occasioni al volo. Urano rappresenta quelle rivoluzioni che ribaltano regole e schemi, non sempre condividete ogni sua azione, ma questa volta vi è amico e sapete cavalcare  le sue spinte con l’entusiasmo e la grinta che vi sono propri portandovi lontano, in un lungo viaggio fatto di crescita, espansione e scoperta. Un viaggio colorato e bellissimo, indenne da vere insidie ma verso un mondo nuovo, più vasto in cui gli orizzonti e le occasioni si dilatano a vista d’occhio. Ottimismo, fiducia energia e voglia di spaziare sono i vostri assi nella manica.

Un romanzo da leggere: L’inferno è una buona memoriadi Michela Murgia. Quanto somiglia Cabras, paese natale dell’autrice, ad Avalon, luogo mitico legato a Re Artù? Michela Murgia racconta come e perché è diventata femminista.

 

In primavera, esattamente il 6 Marzo, si cambia rotta definitivamente, Urano entra in Toro e cambia il vento! Il pianeta in quadratura minaccia piccoli scombussolamenti? E voi, con organizzazione e pragmatismo riuscirete a gestirli con successo. A cominciare da quelli che potrebbero toccare casa, famiglia e vita privata in generale, non è infatti da escludere che Urano renda necessario un trasloco, una ristrutturazione o addirittura un cambiamento di residenza. O magari il suo transito  coinciderà con un matrimonio del tutto inatteso o con una separazione, con l’arrivo di una cicogna o con la rottura dei rapporti con qualche parente. E le ipotesi potrebbero continuare! Ricordate che tutto ciò comincerà probabilmente  a delinearsi già dai prossimi mesi. Nel lavoro potreste attraversare un momento di lieve instabilità o magari vi verranno assegnati turni e compiti che non gradirete troppo. Ma sarebbe il caso di adeguarvi e di prendere in considerazione un cambiamento di posto di lavoro o di attività solo dopo attentissime valutazioni e avendo comunque in mano una solida alternativa. Insomma i colpi di tesa appaiono del tutto sconsigliati.

Un romanzo da leggere: La donna dei miei sognidi Nicolas Barreau. Un incontro fugace in un caffè. Un numero di telefono incompleto. Un romantico inseguimento negli angoli più segreti di Parigi.

 

In estate: Il transito di Giove nello Scorpione vi ha tolto mordente e ottimismo. Ora il pianeta si pone positivamente segnando una specie di rinascita e rinnovamento di energie psicofisiche. E quando ci si sente bene interiormente le cose migliorano anche intorno a voi, è probabile che ora troviate soluzioni inattese e propizie a diverse situazioni di  stallo che si erano create nei mesi passati. Il gigante buono transita nella vostra quinta casa solare, il settore creativo, artistico, degli eccessi, delle avventure straordinarie, delle mostre e delle opere d’arti, di passione e di entusiasmo, della scintillante vitalità. Avrete nuovi interessi appassionanti, investite rinnovate energie nel vostro lavoro, con ottimi risultati in tutti i sensi. Giove transitante nella quinta casa solate tende a favorire in particolare le attività collegate allo spettacolo, ai locali notturni, al sesso, all’insegnamento, a tutte quelle attività creative e che vi consentono di sentirvi il fulcro della situazione. Riuscite a concretizzare un progetto di lavoro a cui ci tenete tanto, particolarmente ambizioso. Inoltre, è tempo di trovare finalmente un Grande Amore! Appassionato, con la voglia di provare nuove emozioni, di vivere un’esperienza straordinaria e irrinunciabile. Potreste concepire un bimbo o adottarlo, dedicarvi con maggiore entusiasmo a quelli che già avete, partorire mille idee da coltiva con dedizione. Insomma, buttatevi che è morbido!

Un romanzo da leggere: La piccola bottega di Parigidi Cinzia Giorgio. Un’eredità inaspettata, un viaggio a Parigi, un passato tutto da scoprire.

 

In autunno si forma uno splendido stellium nel segno dello Scorpione con un transito di Mercurio in anello di sosta nel segno, che accende i riflettori nella vostra quarta casa solare. Sentite il bisogno di intimità, di affetti veri, di incontri familiari, sentite la spinta a rallentare i tempi per attingere in santa pace alle vostre risorse più profonde, per ritrovare la vostra infanzia, rivalutando il ruolo dei vostri genitori e capire dove affondano le vostre radici e da dove viene quella persona che adesso siete. Insomma, le tradizioni e il focolare domestico balzano in primo piano, tanto che tenderete a stare al riparo dalla  mondanità e dal rumore. Il presente non fate quasi in tempo a viverlo con tutti gli impegni che in genere vi accollare, ma adesso almeno in parte riuscite a scrollarlo dalle spalle, a meno che non si tratti di responsabilità che rispondano più alla logica del cuore che non a quella del profitto economico o di un astratto dovere. A volte, vi sentite sopraffatti, confusi e distratti, ma basta rifugiarvi nella natura e tutto torna a girare per il verso giusto.

Un romanzo da leggere: Ogni ricordo un fioredi Luigi Lo Cascio. Il primo caldo delle terre di Sicilia e della sua letteratura, popolata di personaggi paradossali, vive in queste pagine fulminanti e ricche d’inventiva.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online