Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei Libri speciale 2019 – Bilancia

L'oroscopo dei Libri speciale 2019 - Bilancia

Il 2019? E’ più facile sognarlo che prevederlo, perché ogni segno zodiacale nutre grandi speranze in base alla propria natura, alla propria personalità, al proprio IO e può intuire, in base alla propria essenza, quello che potrebbe accedere restando con un piede nell’anno precedente e mettendo un piede nell’anno nuovo! Cosa ci si aspetta dal 2019? Ce lo anticipa Loredana Galiano, responsabile della rubrica “L’oroscopo dei libri” di Libreriamo. Vi proponiamo un’anteprima zodiacale-letteraria in 12 puntate, ciascuna dedicata ad un segno. Oggi vi parliamo del 2019 dei nati sotto il segno della Bilancia.

 

BILANCIA:  23/9 – 22/10: un salutare caput!

“L’esperienza ammonisce che qualche volta bisogna chiudere un occhio, ma che bisogna mai chiuderli tutti e due”, Arturo Graf, poeta.

E’ il momento di sorridere di più, di essere più decisi nonostante le vocine interiori di Saturno e Plutone, che vi vogliono più lungimiranti e ambiziosi. Giove vi regala ottimismo e benessere.

Nella prima parte dell’anno Urano rientra in Ariete. Urano vi sta poco simpatico, perché vi costringe ad affrontare di petto le situazioni, di tagliare senza troppi sentimentalismi, di decidere su due piedi, senza darvi il tempo di pensare. Voi siete gentili e romantici, lenti nel prendere decisioni, a volta anche insicuri. Ma in queste settimane vi provoca con la sua dispettosa opposizione a prendere posizioni nette rispetto a certi ambiti della vostra vita, ad uscire allo scoperto e a reagire, sembrerebbe molto faticoso, ma anche un colpo di fortuna, perché si tratta di un nuovo cammino di crescita, sia nel privato sia nel lavoro. Potreste troncare con qualcuno o con qualcosa che non fa più per voi. Se non decidete voi, sarà Urano a farlo per voi e non vi conviene. Accettate i cambiamenti e assecondate il pianeta, agendo!

Un romanzo da leggere: L’attrazionedi Lucas Harari. Un folgorante graphic novel che racconta di Pierre, studente di architettura ossessionato dalle terme di Vals. La struttura infatti nasconde dei passaggi segreti che secondo la leggenda attraggono ogni 100 anni uno straniero per inghiottirlo. Ma sarà vero?

 

In primavera, esattamente il 6 Marzo, si cambia rotta definitivamente, Urano entra in Toro e cambia il vento! Il pianeta vi invita a rivedere tutte le decisioni che avete preso negli ultimi tempi, i cambiamenti che avete attuato, le eventuali opportunità vantaggiose che vi fossero capitate, adesso potrebbero a dover passare attraverso una verifica. Sembrano che alcune situazioni sembrano orami aver fatto il loro tempo. Si tratta di riorganizzare la vostra quotidianità, il vostro lavoro, il vostro tram tram di tutti i giorni. Non sarà un compito facilissimo, soprattutto perché dovrete talvolta scontravi, in varie occasioni, con il potere, ossia con il vostro capo, con il vostro amministratore. In caso di disaccordo dei piani organizzativi, sapete come rimediare con il vostro garbo, la vostra diplomazia, con la vostra fermezza e pazienza. Non vi spaventa il confronto, ma cambiano le carte in tavola, vi trovate costretti a imparare nuove regole del gioco, nonostante voi non sempre lo vogliate.

Un romanzo da leggere: Come è profondo il maredi Nicolò Carmineo. Con una scrittura incisiva, sensibile e appassionata,l’autore ci fa aprire gli occhi su qualcosa che non vogliamo vedere. Attraverso i suoi viaggi e le sue spedizioni, l’autore ci racconta tante storie che rivelano una realtà preoccupante, di cui tutti dovremmo prendere consapevolezza.

 

In estate: L’armonioso sestile di Giove è come la ciliegina sulla torta di un lungo periodo sottolineato da astri amici e fatti positivi, specie da quando Urano si è tolto davanti la vostra strada. E’ una boccata d’ossigeno contro le ostilità di Saturno e Plutone. Ottimo è il vostro tono vitale, felice lo stato d’animo e avete l’impressione di camminare su una soffice nuvola. Certo non perdete la testa, ma Giove positivo contribuisce attivamente alla vostra crescita personale, al successo professionale alla riuscita dei rapporti interpersonali. Il gigante buono vi spinge a comprare un auto, un nuovo palmare, un nuovo pc, ma anche una moto, un Ipad super accessoriato e qualunque altra meraviglia della scienza e della tecnica che possa convertivi spostamenti rapidi e comunicazione chiare. E poi è assai probabile che voi vi mettiate in testa di imparare qualcosa di muovo. Inoltre avete voglia di iscrivervi ad un corso di informatica o di nuoto, o di decoupage, o danza del ventre, o programmazione neuro linguistica. Sul fronte professionale? Sono propizie le attività relative al commercio, alla comunicazione, alla pubblicità, alla radiofonia, agli scritti,  e a tutte quelle dinamiche e a contatto con gli altri. E magari tra un caffè e un aperitivo incontrate la vostra anima gemella, riscoprendovi più seduttivi, un po’ ruffiani in vena di flirt disimpegnati, insofferenti alla gelosia e ai legami soffocanti. E se siete già in coppia avrete una gran voglia di condividere col partner i vostri nuovi interessi, coinvolgendolo nelle vostre attività o nei vostri brevi viaggi.

Un romanzo da leggere: “Il club degli uomini” di Leonard Michaels. Alcuni uomini estranei si riuniscono tra loro per raccontarsi episodi significativi della loro vita di maschi inetti e talvolta ridicoli. L’autore con il suo modo potente di scrivere, ci porta a provare tenerezza o forse compassione per questo gruppo di uomini incompiuti.

 

In autunno si forma uno splendido stellium nel segno dello Scorpione con un transito di Mercurio in anello di sosta nel segno, che accende i riflettori sulla vostra seconda casa solare, ossia l’habitat, sulla gestione del denaro, sugli immobili, sulla vostra immagine. Non ve la sentite proprio di rischiare, non siete abbastanza motivati o sicuri di fare passi avventati. Sentite solo l’esigenza di una stabilità affettiva, economica e materiale, di una dispensa piena, di spalle coperte e investimenti sicuri, una vita tranquilla al riparo dagli scossoni.  Tenderete a dare molta più importanza a tutto ciò che vi appartiene, la vostra casa, il vostro clan familiare, il vostro denaro, i vostri ritmi, i vostri bisogni e quelli delle persone che amate. Intorno a voi disegnate un cerchio immaginario che segnate i confini di una simbolica “tana” dove c’è tutto quel che vi serve. Non volete complicazioni di nessun genere, nemmeno in amore, volete godervi dei vostri piacere semplici e sani da godere con tutti e cinque i sensi. Invitate gli amici a casa vostra, comunicate solo con il vostro vicinato e abbracciate il vostro cagnolino, che avete deciso di adottare.

Un romanzo da leggere: La vita segreta delle donne fiore di Ledicia Costas. Un fantasy per ragazzi, che affascina anche i grandi. L’autrice con la sua delicata prosa, ci porta nella vita delle donne fiore o pianta e con loro esploriamo sentimenti e desideri, passando da Jules Verne e sottomarini a piante medicinali e boschi.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online