Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei Libri speciale 2018 – Pesci

L'oroscopo dei Libri speciale 2018 - Pesci

Il 2018? E’ più facile sognarlo che prevederlo, perché ogni segno zodiacale nutre grandi speranze in base alla propria natura, alla propria personalità, al proprio IO e può intuire, in base alla propria essenza, quello che potrebbe accedere restando con un piede nell’anno precedente e mettendo un piede nell’anno nuovo! Cosa ci si aspetta dal 2018? Ce lo anticipa Lorediana Galiano, responsabile della rubrica “L’oroscopo dei libri” di Libreriamo e autrice del libro “Fatti e disfatti di un anno effervescente: Un giro fra le stelle per il 2018“, “un libro alle 4 stagioni – spiega la stessa autrice – si proprio come la pizza: inverno, primavera, estate ed autunno. In ogni gusto c’è l’ingrediente speciale che la rende unicamente gustosa e privo di effetti collaterali”. Il libro presenta un breve profilo di alcuni personaggi famosi, quali Mozart, Coco Chanel, Jung, Maria Callas, Dalai Lama, Charlie Parker e Jane Austen. I loro ritratti astrologici ci fanno capire che il Tema Natale è come un puzzle, tassello dopo tassello, si arriva a conoscere il proprio DNA astrologico. A cadenza settimanale, vi proponiamo un’anteprima del libro in 12 puntante, ciascuna dedicata ad un segno. Oggi scopriamo il 2018 per i nati sotto il segno dei Pesci.

 

PESCI: 20/2 – 20/3: La fiaba da rileggere: “Aladdin”

 L’anno vi aspetta per festeggiare la concretizzazione dei vostri progetti. ….

Sapete staccare la spina e correre al mare, tuffandovi in mezzo alle onde, non curante se l’acqua è fredda o meno fredda, l’importante è fare delle lunghe nuotate, delle lunghe respirazioni e ossigenare il cervello, ora si che va meglio, ripromettendovi di farlo più spesso.  E se non avete il mare vicino a voi, ma avete i monti, non è male una bella escursione, fate trekking e raggiungere la cima di una montagna, vi ricaricate subito e alla grande.  La stagione invernale si conclude con un portentoso stellium nella vostra prima casa: è il momento di dare corpo alle nuove iniziative, magari di avvicinarvi anche solo con il pensiero allo sport o al teatro, di tirar fuor impeto, grinta, di far scelte nette, di sfoderare fascino e sensualità con il vostro sguardo sempre sognante.

 

Voi e la primavera

PESCI: 20/2 – 20/3: un portafortuna marino

L’equinozio di primavera vi porta a desiderare gli affetti più stabili e concreti, calore amorevole dal vostro clan familiare, certezze quotidiane e intima tranquillità.  Il babbo Giove di transito nello Scorpione vi invita a pensare eventuali investimenti immobiliari o semplicemente prendersi più cura di sé stessi, rinnovare il look, seguire un regime alimentare più sano o ristrutturare la casa. ….

…. Anche le vostre amicizie assumono un ruolo di spicco in tutti gli ambiti. Dunque, questa primavera si presenta molto ricca, piena di iniziative, di importanti novità e di cose belle.  Avete tutto quello che desiderate. E un pizzico di follia? Quello non vi manca affatto, avete per lunghissimo tempo il transito di Nettuno nel vostro cielo, che vi invita a sognare oltre i confini dell’oceano, magari illudendovi un po’, fantasticando sulle ali della vostra fantasia.  Potreste avvertire fumo negli occhi, ma voi siete così abili da saper gestire anche le emozioni fuori onda!

 

Voi e l’estate

 PESCI: 20/2 – 20/3: cocktail di gamberi allo zenzero.

 …. Vacanza per voi significa soprattutto emozioni, un cocktail di colori, profumi, sapori e suoni da condividere con gli altri o da centellinare in solitudine come spunto per nuove riflessioni. Vi affascina il mare, adorate le isole, le scogliere ma vi lasciate cullare volentieri anche dalla sabbia, dalle voci, dalla musica dell’ombrellone vicino. E tra un tuffo e un altro qualche chiacchiera e letture di poesie e di meditazione. Il mare è la tua dimensione: niente spiaggia attrezzata però, ma calette romantiche e scogliere ventose. La vacanza per te è un mix di avventura e meditazione non sei fatto per la sfida ma per il relax immerso nella natura di cui ti senti parte. L’ideale? Con pochi intimi crociera o barca a vela, solcando mari esotici.  ….  Alla sera fate scorta di romanticismo, di carezze e di affetto. Sapete ben scindere i momenti di lavoro da quelli del piacere. E se proprio gli impegni quotidiani non vi mollano, sapete come portare il mare nel vostro ufficio o in casa, in fondo avete scelto di vivere o di lavorare con il mare di fronte.  Vi dedicate al volontariato: anziani, bambini, senzatetto o amici malinconici. Un’idea nuova? Partire per quell’avventura straordinaria, e per tutte le tasche, che è il Cammino di Santiago di Compostela. L’oceanico affetto è l’acqua dove amate nuotare. Per definizione un luogo senza confini. Ma la vostra idea d’amore è anche respiro, conoscenza di uno spazio infinito, dove oltreché nuotare si possa volare.

 

Voi e l’autunno

 Pesci: 20/2 – 20/3: Victor Hugo.

 …..  Non avete molta voglia, eppure ci sono faccende che solo voi dovete sbrigare.  Siete supportati dal re Sole, dal folletto Mercurio che vi alleggerisce il carico di lavoro, poi le cose cambiano e ad un certo punto vi sentite sopraffatti da mille impegni, che vi sembrano difficili da gestire.  Vi sentite abbandonati, vi sentite soli in una giungla burocratica e professionale. Avete bisogno di un conforto morale, di un sostegno psicologico, di qualcuno che vi aiuta a sorreggere il vostro peso.  Eppure sapete di avere mille risorse nascoste dentro voi. Sapete come staccarvi da tutto e rigenerarvi. ….. Ascoltate una musica new age, ricaricatevi con il Reiki, fate yoga e meditazione, svuotate la mente, solo così riuscite a trovare soluzioni, a fare un cambio di programma, magari rivoluzionando la vostra scrivania e nel caos vi si accende la lampadina, molto utile negli affari e nella vostra carriera.  ……Siete bravi nuotatori, scoprite di essere testardi e determinati nel raggiungere i vostri obiettivi, perché ora il vecchietto Saturno tende la sua mano e vi sorregge nella vostra carriera. È un bel regalo che vi fa!!

 

 

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online