Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 5 all’11 Marzo

L'oroscopo dei libri dal 5 all'11 Marzo

MILANO – In questa settimana ricordiamo la festa della donna e vogliamo festeggiarla con un transito della Luna in Sagittario l’8 marzo e una Venere in Ariete. Due segni di fuoco quasi a ricordarci la grande forza che ogni donna ha dentro di sé nell’affrontare tutti i giorni gioie e dolori della propria esistenza. Ad ogni donna del segno zodiacale regaliamo un libro scritto da altre donne eccezionali e qual è il momento migliore per leggere i loro romanzi speciali che vi appassionano?

 

 

Ariete: 21/3 – 20/4:  impetuosi ma cauti

Siete evidenti e sempre pronti a primeggiare. Il vostro è un passo di carica che non conosce ostacoli, freni, curve pericolose o brutte sorprese. La vostra è una natura chiara, diretta, semplice e potente. Siete rapidi, decisi, pronti a cogliere qualsiasi occasione, anche quelle più difficili, voi amate vincere e sfidare a duello chiunque, pur di avere la vittoria in pugno.

Una lettura per voi: “Il ministero della suprema felicità” di Arundhati Roy. Questo è un viaggio nel tempo e nella storia, nell’India della natura umana. E’ un romanzo ricco di emozioni e personaggi, di accenni storici e politici, di odori e colori, di uomini e donne, di sfumature e contraddizioni.

 

 

Toro: 21/4 – 20/5:  più testardi che mai

 

Siete solidi e concreti, siete molto capaci di organizzare e programmare come vuole l’Universo. Non siete freddi e distaccati, ma siete presenti, attenti e molto attivi, lungimiranti e testardi, sempre pronti a cogliere ogni connessione divina anche con il cuore. Vi accompagnano forza, potere decisionale, ambizione  e creatività, energia e carica vitale, volate alto e non solo con la fantasia, ma con tutto il corpo. Le vostre intenzioni sono sempre buone e mai fraintese, perché siete il segno di Venere e tutto ciò che fate, lo volete fare con il cuore.

Una lettura per voi: “Swing Time” di Zadie Smith. Quella tra Tracey e la protagonista del libro è un’amicizia che nasce in parrocchia, a scuola di danza. Le due si riconoscono: la mia pelle e la sua avevano la stessa sfumatura di bruno come se fossimo state ritagliate da una sola pezza ei stoffa marrone, le nostre lentiggini si addensavano negli stessi punti, avevamo la stessa statura” scrive Smith. Amiche inseparabili da piccole, anche se Tracey, più brava sulle punte, ha già in qualche momento la sfrontatezza e la crudeltà degli adulti. Adolescenti in competizione e poi adulte sfiduciate. L’autrice racconta una storia di donne e di amicizia, di ricerca della propria identità, la protagonista si reca in Africa per aprire una scuola per ragazze al seguito di una pop star australiana, di progetti sfumati, della ricerca della celebrità, di tradimenti e di delusioni in un romanzo che si legge a più livelli e che va avanti e indietro nel tempo.

 

Gemelli:  21/5 – 21/6:  pronti per spiccare il volo?

 

La vostra è una comunicazione intelligente, come un lampo, come un guizzo. Aggirate gli ostacoli con astuzia, con distacco e con diplomazia. Disegnate una rete di connessioni in tutto il mondo ma che sapete tirare al momento opportuno. Siete molto bravi a giocare a scacchi, sapete preparare la mossa decisiva, nessuno vi batte  sul vostro pensiero fatto di scaltrezza e di ironia, eh si, voi vi difendete in modo ironico e divertente, impossibile accusarvi, sapete come sviare da situazioni difficili con un’idea anche se bizzarra.

 

Una lettura per voi: “L’arminuta di Donatella Di Pietrantonio. “A 13  anni non conoscevo più l’altra madre. Salivo a fatica le scale di casa sua con una valigia scomoda e una borsa piena di scarpe confuse”.  L’arminuta, la ritornata, è la storia intensa e intima di una ragazzina di 13 anni, adottata da una famiglia benestante che viene riportata nella sua famiglia d’origine all’improvviso.

 

 

 

 

 

Cancro: 22/6 – 22/7:  nuovi visioni della vita

 

Non siete solo sensibilità e sentimenti, vulnerabili e suscettibili, siete anche tenacia e determinazione, concentrazione e senso pratico, non siete solo intuitivi, non sapete ascoltare solo la voce del cuore, ora emergono i vostri valori più profondi e vi accorgete che realtà e fantasia non si possono separare. Lungimiranza e determinazione fanno parte della vostra vita, ragionamento logico e razionalità trovano spazio nelle vostre giornate, mentre intorno a voi le cose stanno cambiando, anche senza il vostro parere.

 

Una lettura per voi: “Il grande marinaio” di Catherine Poulain. E’ la storia vera di Catherine, Lili nel romanzo, che una sera di febbraio, in una piccola cittadina nel Sud della Francia decide che non vuole morire di infelicità, di noia e di birra e decide di partire per un lungo viaggio, zaino in spalla, verso l’Alaska. “Strafatevi. Morite se vi va. Io no. Io vado a pescare in Alaska. Ciao”. Dice a quelli che ridono del suo progetto. Una donna piccola, sola, in mezzo ai pescatori del Nord, al freddo, tra i ghiacci a fare una vita scomoda, dormendo per terra se capita, mangiando poco, faticando molto. Eppure quella vita, che è una grande avventura da seguire pagina dopo pagina, la rende felice e importante. La protagonista ti fa sentire l’acqua sulla faccia, le mani che bruciano, le labbra screpolate, ma anche l’amicizia e la complicità con quegli uomini grossi, taciturni e gentili che la accolgono sul loro peschereccio e la proteggono come una di loro.

 

Leone:  23/7 – 23/8:  grande ripresa!

 

Ruggite sempre a testa alta, guardate sempre dritti verso l’orizzonte con una fierezza e un portamento che nessuna contrarietà riesce a piegare. Voi siete per vincere, per irradiare la vostra carica citale e dominare con facilità tutte le situazioni. Svaniscono tensioni e pensieri oscuri. Tornate a brillare d’immenso, a provare godimento, a beneficiare del vostro prestigio sociale e dell’immagine personale. Siete socievoli e comunicativi, voi conquistate tutti al primo passaggio, con una passione sempre pronta ad accendersi nel cuore.

 

Una lettura per voi: “Ninna nanna” di Leila Slimani. «Il bambino è morto. Sono bastati pochi secondi. Il medico ha assicurato che non aveva sofferto». A ucciderlo è stata la tata che sembrava tanto dolce, accudente, riservata… perfetta. L’incubo di tutti i genitori si è avverato. Myriam, giovane avvocato in carriera, e Paul, il marito fonico, le avevano affidato i loro bambini piccoli: Adam e Mila. Non sapevano a chi lasciarli e lei era risultata la migliore, con le mani delicate e affusolate, coi capelli biondi sempre in ordine, col suo profumo di talco. Se non fosse che dietro all’apparenza si nascondevano angosce e una vita piena di difficoltà. Leila Slimani indaga sulla relazione tata-padrona e, a partire da un fatto di cronaca successo a New York, riesce quasi a scrivere un trattato sociale sui rapporti tra i genitori e le persone a cui affidiamo i nostri figli. Fino a che punto ci possiamo fidare? Fino a che punto la “padrona” è amica, confidente? Quando ci sono di mezzo i figli le convenzioni sociali vengono meno o no? Facciamo bene a dare in mano la nostra vita a qualcuno che, in fondo, ci è estraneo.

 

 

Vergine:  24/8 – 22/9:  razionalmente intuitivi

 

Vi dipingono anaffettivi e insensibili e invece gestite le emozioni secondo una logica senza lasciarvi sopraffare dai sentimenti. Sapete essere distaccati immergendovi nell’emozione, nella felicità, nel sentimento sapendo di non perdervi niente, anzi proprio quella sfera delle dolci abitudini a cui tenete si rivela ancora più ricca. Siete molto attivi e logici, ma avete un intuito che non si fa travolgere da nessuna emozione.

 

Una lettura per voi: Dietro i suoi occhi” di Sarah Pinborough.

In questo romanzo c’è un triangolo amoroso: Louise, madre single, che ha una storia con David, sposato con Adele. Louise e Adele sono amiche, ma Louise non dice ad Adele di David, né Adele dice a David di avere una nuova amica. In questo incrocio di segreti se ne accumulano altri, ancora più intimi. Fino a scoprire che le verità più tremende in realtà si annidano nella mente di Adele, fragile e insonne…
Bilancia: 23/9 – 22/10:  scontri e confronti

 

Si sa, per mantenere l’equilibrio bisogna muoversi  in avanti e in questo periodo bisogna farlo più che mai, dopo varie oscillazioni, dopo vari errori di percorsi. Sapete di dover tentare, provare, esporvi rendendovi ancor più saldi e sicuri. Dovete agire ancor di più per raggiungere quei risultati che Urano vi costringe a rivedere molto spesso, mentre Plutone contrario vi spinge a riflessioni più profonde.

 

Una lettura per voi: “Le buone intenzioni” di Kate Tempest.

Questo è il suo primo romanzo che arriva dritto come una poesia secca, con il linguaggio concitato e metropolitano dei giovani, per parlare di speranze e illusioni, voglia di riscatto e malesseri di 3 ragazzi in una Londra falsamente glamour dove la gente corre, corre, corre per raggiungere traguardi, successi e visibilità. Becky è una ballerina che per arrotondare fa la massaggiatrice, Harry spaccia cocaina, Leon scappa dalla famiglia e da una vita che gli sta stretta. All’inizio  i 3 sono su una macchina e stanno fuggendo. E poi, come in un flashback cinematografico e iperrealista, la Tempest ricostruisce le loro esistenze fragili. Un romanzo moderno che riesce a captare e rappresentare un mondo in cui chi è giovane annaspa.

 

Scorpione: 23/10 – 22/11:  espansivi e goderecci

 

Vi scoprite più chiacchieroni del solito, portate a galla i vostri tormenti e le vostre ambizioni, rompete gli equilibri e fate uscire la vostra potenza energetica che si lega alla forza della mente. Sempre passionali e trasgressivi, raggiungete i vostri obiettivi a passo felpato attaccando chi sbarra la vostra strada. Amate la vita di notte, amate agire indisturbati come ladri di follia pura, raccogliendo gioielli di piacere.

 

Una lettura per voi: “Adesso di Chiara Gamberale.

È molto più che un romanzo d’amore, questo: è un romanzo sorprendente sull’amore. Che è una disdetta, una benedizione, un inganno. Ma è l’unica possibilità che abbiamo di orientarci fra paura e desiderio. Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso.
Sagittario: 23/11 – 21/12:  sempre più creativi

 

Avventurosi e sicuri di sé, voi che sapete tutto e volete insegnarlo, generosi  e invadenti, pieni di fede con una visione della vita sempre ottimistica, puntate sempre alto, dritti, fieri e coraggiosi, non vi spaventano gli imprevisti o gli ostacoli, anzi ne fate tesoro per raccontarlo a chi vi incontra per strada. Per nulla timidi e introversi, ma ciarlieri e buoni. Voi non sapete cosa è la lotta e non giocate a difendervi, lo fate per divertirvi senza regole e nulla più.

 

Una lettura per voi:  Tutta la saga di Harry Potter” di J. Rowling. E chi non conosce il piccolo mago? E’ ora di cominciare dal primo volume.

 

 

Capricorno:  22/12 – 20/1:  più sicuri e determinati che mai

 

Siete sempre più sicuri della strada che avete intrapreso, come blocchi di granito perseguite i vostri obiettivi, sempre attenti e controllati, stacanovisti come non mai salite le vette delle montagne con piglio deciso e determinato. Potreste essere pronti ad ammorbidirvi o a smussare gli angoli e a cedere dolcemente, ma non fa per voi, potreste sbagliare un colpo e le distrazioni non fanno per voi!

 

Una lettura per voi:   Andate in libreria e sfogliate tutti i libri di Luciana Littizzetto, scegliete voi e fatevi due risate.

 

 

Aquario:  21/1 – 19/2:  frivoli e spensierati

 

Siete attratti da ogni cosa che è diverso dal solito, volate alto infilandovi nelle nuvole, ma questa volta avete un piede per terra per non farvi sorprendere da situazioni più grandi di voi. Giove vi entusiasma poco e vi invita alla sobrietà e all’essenziale. Vi muovete ma lentamente perché il vostro inconscio è alle prese con i dialoghi del grillo parlante, che dispensa prudenza e saggezza. Mal tollerate le regole e i limiti, ma ora servono se volete arrivare fino in fondo.

 

Una lettura per voi: “Diari di Sylvia Plath.  Quando si comincia a leggere questi Diari, si ha l’impressione di seguire le febbrili annotazioni di una bella ragazza americana che scopre l’Europa, con i calzini bianchi e un boyfriend al seguito. Tutto vibra, tutto sprizza energia, c’è un senso di attesa che si impone su tutto. Ma presto ci accorgiamo che le cose non stanno esattamente così. O meglio: non soltanto così. Troppo preciso è il segno delle parole, troppo snebbiato lo sguardo, troppo inquietante lo sfondo psichico che si intravede. Così ci immergiamo in una lettura sempre più appassionante e talvolta angosciosa: il giornale di bordo di una sensibilità acutissima, lacerata e drammatica, quella di una scrittrice che, per i suoi versi e per il suo tragico destino, è presto diventata, nei nostri anni, un magnete e un emblema per molti lettori – ovvero anche, come si dice con inconsapevole esattezza, un «culto».
 

Pesci:  20/2 – 20/3:  ozio e golosità

 

La vostra emotività diventa razionale, la vostra sensibilità è logica, ambiziosi e tenaci non sembrate nemmeno più voi. Per niente pavidi e timorosi, perseguite i vostri progetti con lungimiranza e fermezza. Vi dipingono come il segno più folle e geniale dello zodiaco, ma ora le sfumature cambiano, la vostra follia è ordinaria, la vostra genialità è pratica e concreta. Siete pronti al cambiamento senza perdere di vista fantasia e intuizioni.

 

Una lettura per voi: “Diari” di Anais Nin.  l Diari di Anaïs Nin, reso pubblico nel 1966, fu per decenni oggetto di pettegolezzi e congetture. Solo qualche amico ne aveva potuto leggere qualche pagina; Henry Miller diceva che questo diario avrebbe trovato posto accanto ai grandi capitoli dell’autobiografismo occidentale: Sant’Agostino, Rousseau, Proust… Il Diario è il libro di Anaïs Nin. È la sua vita creata, il filtro attraverso il quale setaccia la sua esperienza in un disegno significativo.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online