Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 22 al 28 Gennaio

L'oroscopo dei libri dal 22 al 28 Gennaio

MILANO – Sole e Venere sono in Aquario a rendere brillanti e amorevoli i nativi dei segni d’Aria: Gemelli, Bilancia e Aquario;  Mercurio, Saturno e Plutone restano nel segno del Capricorno a rendere lucidi, ambiziosi e concreti i segni di terra: Toro, Vergine e Capricorno;   una nuova new entry di Marte nel segno del Sagittario a rendere scattanti e pieni di energia i segni di Fuoco: Ariete, Leone e Sagittario, mentre Giove resta solo e soletto nel segno dello Scorpione a rendere più ottimismi ed espansivi i segni d’Acqua: Cancro, Scorpione e Pesci.

E’ una bella settimana ricca che accontenta tutti i 12 segni dello Zodiaco, per questo c’è non solo una lettura per ognuno di voi, ma anche una vostra illuminazione che vi accompagna per tutto il tempo che volete, fatene tesoro e chissà che non vi porti benessere e fortuna in ogni campo.

 

Ariete:  21/3 – 20/4:  diversi ed entusiastici  come François Villon (8 aprile 1431) – Poeta francese

La vostra illuminazione: “lancia il tuo cuore davanti a te e corri a raggiungerlo” proverbio arabo. Energici, scattanti, impetuosi e irruenti programmate le vostre giornate di lavoro e d’amore con una carica vitale oltre il vostro livello. Occhio alle distrazioni e alle confusioni, togliete il piede dall’acceleratore e spesso mettetelo sul quello del freno, potreste non essere abbastanza lucidi, specie in ambito professionale. In amore? Tutto è possibile!

Il romanzo della settimana: “La locanda dell’ultima solitudine” di Alessandro Barbaglia. La locanda è fatta di poche stanze e una sola certezza: se sai arrivarci, facendo tutto quel sentiero buio che ci vuol poco a perdersi, quello è il posto più bello.

 

Toro: 21/4 – 20/5: su di giri, fate appello alla vostra pazienza come  Niccolò Machiavelli (3 maggio 1469) – Scrittore, drammaturgo, filosofo e uomo politico italiano

La vostra illuminazione: “se vivi secondo natura non sarai mai povero” Seneca. Sarete pure pessimisti e poco espansivi, ma non vi manca quella lucidità mentale, quella pazienza e quell’ambizione necessari per raggiungere i vostri obiettivi, specie quelli professionali. Il conto in banca non vi sorride, ma sapete gestire al meglio il vostro denaro mantenendo quello che avete guadagnato fino ad ora e investendo molto meno del previsto. Sulle finanze non vi batte nessuno, tranne le eccezioni del caso.

Il romanzo della settimana: “Se non ti vedo non esisti” di Levante. Da una delle nuove voci del cantautorato italiano, la storia di una giovane donna che impara a prendersi cura di sé senza smettere di innamorarsi e di sbagliare.

 

Gemelli:  21/5 – 21/6:  costanti, riflessivi e lungimiranti come Fernando Pessoa (13 giugno 1888) – Poeta e scrittore portoghese

La vostra illuminazione: “bisogna essere leggeri come una rondine, non come una piuma” Paul Valery. Beh, questa illuminazione vi è cucita addosso con una bella Venere nel segno amico che vi rende più leggeri e giocosi. Certo Saturno vi ha lasciato delle belle lezioni di vita e sicuramente le mettere in atto in tutti i campi, occhio a non essere troppo superficiali con il vostro prossimo, Marte potrebbe regalarvi quel pizzico di aggressività che sciupa il sapore alla minestra.

Il romanzo della settimana: “Il fabbricante di giocattoli” di Liam Pieper. La storia di un segreto inconfessabile, capace di tracciare un ritratto senza sconti delle ipocrisie, delle contraddizioni e delle calcolate amnesie così tipiche del nostro tempo.

 

Cancro: 22/6 – 22/7:  soffia un nuovo vento  come Francesco Petrarca (20 luglio 1304) – Scrittore, poeta e umanista italiano.

La vostra illuminazione: “l’uomo nasce per vivere non per prepararsi alla vita” Boris Pasternak.  Dopo un periodo un po’ così, fatto di malumori causa transiti della Luna, non dimenticate che avete Giove con voi che vi fa cadere sempre in piedi, nonostante non siate abbastanza lucidi e poco concreti. Siete stufi di seguire le regole, voi volete seguire solo i moti del vostro cuore, seguire il vento che vi porta lontano, seguire la vostra creatività e ci pensa Nettuno a infondervi sogni e fantasia, come se non avete già abbastanza.

Il romanzo della settimana: “Dalla parte di Bailey, qua la zampa!” di W. Bruce Cameron.  Immagina un cane che non muore mai e che si reincarna in diverse vite. Immagina che voglia scoprire il motivo per cui vive e che continui a rinascere finché non l’ha trovato.

 

Leone: 23/7 – 23/8:  ruggite meno, sottotono e svogliati  come  Primo Levi (31 luglio 1919) – Scrittore italiano.

La vostra illuminazione: “sorridete, il sorriso non è un dono, è un compito” Silvio Ceccato.  Tutto sembra andare controcorrente, per il verso contrario e niente va come vorreste. Vi sembra che tutto sia coalizzato contro di voi. Marte vi regala energia per affrontare ogni imprevisto, ogni corsa con ostacoli, ogni contrattempo sia in famiglia e sia nel lavoro. Il vostro benessere psico fisico non è al top e il vostro conto corrente non sorride, ma avete sempre la forza di ruggire e magari farsi sentire proprio in questo periodo in cui avete bisogno degli altri.

Il romanzo della settimana: “Il trono di Cesare, il fuoco e la spada” di Harry Sidebottom. L’impero è in subbuglio. Alla morte dei due Gordiani, padre e figlio, Massimino il Trace reclama il trono. Il Senato, che ha sostenuto i Gordiani, cerca di evitare la vendetta del tiranno.

 

Vergine: 24/8 – 22/9:  concreti e puntuali, tutto arriva! come  Stephen King (21 settembre 1947) – Scrittore americano.

la vostra illuminazione: “il corpo è l’anima della vostra anima, sta a voi trarne meraviglie o suoni confusi” Khalil Gibran.  Pignoli, precisi e puntuali, ordinati e sempre in ordine, nulla vi scalfisce dal vostro programma ben pianificato. Un’ottima settimana vi aspetta piena di creatività, lungimiranza, concretezza, ambizione, ottimismo ed espansione. Rischiate di strafare, di andare oltre il vostro livello di energia psico fisica, rallentate la corsa, tanto arriverete sempre prima degli altri.

Il romanzo della settimana: “Amore, zucchero e caffè” di Daniela Sacerdoti. Il matrimonio di Margherita sta andando a rotoli. Rimanere incinta è stata una sorpresa favolosa per lei, ma non per il marito. Quando ne ha più bisogno, si rende conto che lui non c’è…

 

Bilancia: 23/9 – 22/10:  spalancate le porte a Venere  come  Miguel de Cervantes (29 settembre 1547) – Scrittore spagnolo.

La vostra illuminazione: “ciascuno porta il proprio universo nel cuore. Le persone sono nei nostri confronti ciò che noi troviamo in loro” Lin Piao.  Un po’ di leggerezza vi aspetta dopo tanto pensare e tanti doveri a cui siete chiamati specie in ambito familiare. L’amore bussa alla vostra porta, Venere è li che vi aspetta suggerendovi che c’è un tempo  per amare. Non fatevi prendere da mille impegni trascurando voi stessi e il vostro cuore, il vostro partner o il vostro corteggiatore. Se c’è qualcuno in vista fatevi avanti, se il vostro rapporto ha bisogno di voi datevi da fare.

Il romanzo della settimana: “Dove porta la neve” di Matteo Righetto. Con grande concentrazione e finezza di tocco, l’autore ci rende partecipi di una storia tesa e commovente. La storia di un calore inaspettato scovato sotto un gelido manto di neve. ianni Rodari (23 ottobre 1920) – Giornalista e scrittore italiano

 

Scorpione: 23/10 – 22/11:  vantaggi e tempismo, approfittatene!  Come  Gianni Rodari (23 ottobre 1920) – Giornalista e scrittore italiano.

La vostra illuminazione: “nessuno può rendere infelici se non noi stessi” San Giovanni Crisostomo.  Con il transito di Giove nel vostro segno tutto si amplifica: conoscenze, contatti, il conto in banca, la vostra golosità, il vostro armadio, il vostro benessere, la vostra tavola, i vostri studi e i vostri impegni. Siete la forza della natura che passa ed esce fuori tutto ciò che avete dentro di voi. Qualsiasi sono i vostri progetti fate tutto ora, fate venire alla luce i vostri talenti, la vostra creatività, i vostri sogni e le vostre ambizioni, il vostro terreno è fertile, seminate ora!

Il romanzo della settimana: “Silenzio” di Shusaki Endo. Un romanzo intenso, aspro, pieno di ispirazione e sensibilità, universalmente riconosciuto come un capolavoro, da cui è tratto il nuovo film di Martin Scorsese.

 

Sagittario: 23/11 – 21/12:  festeggiate Urano, fonte di cambiamenti come Gustave Flaubert (12 dicembre 1821) – Scrittore francese.

La vostra illuminazione: “cercate di essere uomini di valore è meglio che essere uomini di successo” Albert Einstein.  Sesso e amore viaggiano sugli stessi binari, non vi mancano le vostre energie e la vostra carica vitale. Partite e conquistate il mondo, allungate la mano, prendete il trolley, prenotate un viaggio e raggiungete i vostri obiettivi, Urano è ancora con voi che vi spinge verso orizzonti lontani e se non potete, fatelo con la mente, chissà che non si avveri prossimamente.

Il romanzo della settimana: “la casa delle foglie rosse” di Paulina Simons. Un campus, un cadavere nella neve, una verità che attende solo di essere svelata. Un nuovo avvincente romanzo firmato dall’autrice.

 

Capricorno: 22/12 – 20/1: cambiamenti fanno rima con consolidamenti  come  Rudyard Kipling (30 dicembre 1865) – Scrittore e poeta britannico.

la vostra illuminazione: “come gli altri ti trattano è il loro karma, come tu reagisci è il tuo karma” Emmanuel.  Siete i protagonisti della settimana, vincete ogni partita anche quella più difficile. Siete perfettamente lucidi e concreti, ricchi e ambiziosi, ottimisti ed espansivi, tutto gira per il verso giusto. Sapete attendere ed ecco i vostri risultati arrivano, sapete aspettare il momento giusto, sapete fare le cose con calma, calcolate il rischio e se qualcosa non vi convince non vi buttate, intuite che ci sarà una prossima occasione.

Il romanzo della settimana: “La voce nascosta delle pietre” di Chiara Parenti.  Un debutto potete una storia unica, un mondo affascinante come quello dei minerali. Perché per ognuno esiste una pietra che dona la felicità.

 

Aquario: 21/1 – 19/2: l’amore bussa alla vostra porta in barba a Giove come Charles Dickens (7 febbraio 1812) – Scrittore inglese.

la vostra illuminazione: “non c’ una via facile dalla terra alle stelle” Seneca. E’ vero che Giove mi mette in guardia, ma Venere vi suggerisce di aprire il vostro cuore, mentre l’eros vi consiglia di vivere momenti hot. Energia e carica vitale sono a portata di mano, senza andare in esaurimento, il vostro intuito vi suggerisce di aspettare i momenti giusti per programmare il vostro prossimo futuro, mentre la vostra mente viaggia oltre il vostro giardino.

Il romanzo della settimana: “Quasi per caso una donna” di Dario Fo. La vita di una regina impossibile, colta e ribelle, ammirata e avversata, imprevedibile e coraggiosa. Cristina di Svezia raccontata dalla voce inconfondibile del premio Nobel per la letteratura.

 

Pesci: 20/2 – 20/3: affidatevi ai vsotri molteplici talenti e vi renderanno più dei sogni   come  Alessandro Manzoni (7 marzo 1785) – Scrittore e poeta italiano.

La vostra illuminazione: “La felicità è la ricompensa che giunge a chi non l’ha cercata” Anton Cechov.  Creatività, sogni e fantasia, ambizione e ricchezza fanno di voi le persone più concrete e realiste dello zodiaco, grazie ad un Saturno e Plutone, che insieme per tanto tempo vi tengono la mano e vi guidano verso sentieri concreti e affidabili. Finalmente toccate il successo con mano, raggiungete le stelle e le prendete tutte. Condividete i vostri sogni con chi vi fidate, rivelate i vostri segreti con chi ha il vostro stesso intuito e le vostre stesse passioni. A causa di tanti impegni vi sentite un po’ fiacchi e stanchi, rallentate la corsa, avete tutto sotto controllo, alla faccia di Nettuno di transito nel vostro cielo.

Il romanzo della settimana: “Pane” di Maurizio De Giovanni. Nuove prove attendono i poliziotti più chiacchierati della città. E c’è da giurare che i loro nemici nelle alte sfere continueranno a tenerli d’occhio, nella speranza che prima o poi falliscano

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online