Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’Oroscopo del Libri – dal 21 al 27 dicembre

L’Oroscopo dei Libri – dal 18 al 24 gennaio

“Non c’erano fiori, in alcun angolo dei cinque continenti, solo il monotono verde, dai toni freddi e scuri, di una vita vegetale che non aveva altri coloro. Poi ebbe luogo un’esplosione violenta e silenziosa che durò milioni di anni. Segnò l’emergere delle angiosperme, le piante dotate di fiori. I fiori cambiarono la faccia del pianeta. Senza di loro non sarebbe mai comparsa la vita umana”. Tratto dal saggio “come i fiori hanno cambiato il mondo” di Loren Eiseley.

Ai fiori, uno per segno, è dedicato l’oroscopo di Natale

Auguro a tutte le 12 tribù dello Zodiaco BUONE FESTE!!

 

ARIETE: 21/3 – 20/4:  Buon Natale!!

Siete l’erica, col potere di scacciare tutto ciò che è negativo, specie ora che, con Urano trigono a Saturno al vostro Sole, spazzerete con ramoscelli di erica ogni ramo secco e chi ne porta un sacchetto con sé tiene alla larga gli spiritelli dispettosi. E’ noto che tra i rami di erica vivono le fate. Chi si addormenta sotto i suoi fiori, dalle fate può essere rapito. Siete sempreverde e con i fiori lilla, le vostre radici frantumano le rocce. Un libro da leggere in questa settimana: “Nuove storie dal vicolo della polvere rossa di Qiu Xiaolong.

 

TORO: 21/4 – 20/5:  Buon Natale!!

Siete come il fiore dell’arancio, dal colore pallido e dalle infiorescenze fitte, col profumo delicato ma penetrante, intenso. Il vostro biancore di purezza è venusiano, risveglia e appaga tutti i cinque sensi. In questo mese avete dalla vostra parte Giove, che vi fa ritrovare la vigorosa morbidezza, riscoprendovi più golosi, edonisti e più ottimisti del solito. Venere opposta vi fa perdere l’equilibrio e quella tranquillità che è la vostra espressione dell’essere, con effetti dei fiori meno stimolanti e ancora non perfettamente afrodisiaci. Un libro da leggere in questa settimana: “La casa delle donne che volevano rinunciaredi Karine Lambert.

 

GEMELLI: 21/5 – 21/6:  Buon Natale!!

Siete la violacciocca rossa. Brillate anche tra le crepe dei muri, anche sulle ruspe a picco sul mare, perché il mondo fatto di muri piatti e freddi, uno a fianco all’altro, uno contro l’altro, non lo potete sopportare, specie ora che avete Nettuno, Giove e Saturno contro.  Sembra non esserci via di uscita ma voi siete leggeri ed eterni ragazzini tanto che riuscirete a defilarvi dalle dura responsabilità. Siete sempre freschi e giovani nella forma, nel sentire e nel modo di pensare.  Chiunque vi rinchiude nel suo castello non sa che voi fuggirete scivolando giù da ogni torre, lasciandovi dietro scie di violacciocca. Un libro da leggere in questa settimana: “Solitudine Creekdi Jeffery Deaver.

 

CANCRO: 22/6 – 22/7:  Buon Natale!!

Siete come la rosa canina. Nascoste in un roveto di una strada di campagna che porta fuori dal tempo. Con Venere positiva bisogna faticare per arrivare al vostro cuore, l’intreccio di rami e ricordi, di spine e difese, vi ripara. Inestricabili.  Siete amici solo della natura, degli uccellini teneri e innocenti, amiche solo delle chiocciole, che in mezzo a voi trovano rifugio. Solo per chi vi conosce davvero diventa una tisana magica e rilassante. Un bagno tonificante con la vostra essenza riporta in vita i poeti e i violinisti malinconici. Un libro da leggere in questa settimana: “Il caso della donna sepolta nel bosco di Unni Lindell.

 

LEONE: 23/7 – 23/8:  Buon Natale!!

Siete la ginestra che si espande maestosa, senza chiedere aiuto, perché sapete come crescere, diventate appariscenti come una macchia gialla piena di luce, che non può non attirare mille sguardi. Siete sempre una meraviglia anche se Venere in questo mese vi volta le spalle. Leopardi recitava: Dove tu siedi, o fior gentile, e quasi i danni altrui commiserando, al cielo di dolcissimo odor mandi un profumo. Sentite l’arrivo dell’inverno, ma convincetevi che la primavera non è poi così lontana, per riprendervi in modo pieno e folgorante tutti i loro colori. Un libro da leggere in questa settimana: “A un passo dall’assassino” di Emma Kavanaugh.

 

VERGINE: 24/8 – 22/9:  Buon Natale!!

Voi passate, quasi inosservate, come il calicanto, che in inverno espande il suo profumo più aromatico e dolce, specie ora con Giove nel vostro cielo, ancor di più fiorite mentre tutti gli altri fiori hanno dato tutto e cedono tristemente al calo della luce e al freddo. Nonostante siete poco appariscenti, umili e silenziosi, siete straordinariamente affascinanti. Chi si avvicina a voi si inebria di una buonissima fragranza e con quello stellium positivo dal Capricorno, siete più tranquilli e più gioiosi. Non subite nessun attacco, nemmeno dalle vanitose cocciniglie. Un libro da leggere in questa settimana: Anime di vetro” di Maurizio De Giovanni.

 

BILANCIA: 23/9 – 22/10:  Buon Natale!!

Siete una gardenia: bella, algida, elegante che pensa, riflette, medita e ragiona, sempre composta, anche con qualche timore di sbagliare. Siete come dei e tutti vi ammirano e vi vorrebbero mettere all’occhiello e mostrarvi al mondo. In questo mese di Dicembre, così ostico per voi, le vostre vibrazioni spirituali sono sopportati solo da pochi animi. State diventando inflessibilmente selettivi, poco elastici e molto giudicanti. Non perdete, tuttavia, la vostra eleganza e i vostri modi gentili di fare e di agire. Non sapete essere che galanti, nonostante tutto! Un libro da leggere in questa settimana: “Era di maggio di Antonio Manzini.

 

SCORPIONE: 23/10 – 22/11:  Buon Natale!!

Siete la bella di notte, quando tutti si mostrano, voi vi mostrate cercando il sole e la luce desiderandoli ardentemente. Vi defilate, fate andare avanti gli altri, aspettate che consumino le loro attese. Quando arriva il buio e la luce svanisce, voi vi presentate inesorabili. Vi schiudete all’imbrunire, attirando le farfalle notturne. La vostra parte sotterranea rimane vitale e attenta anche nel gelo dell’inverno. Per voi  si tratta di un finto gelo, perché Venere nel vostro segno riscalda i vostri cuori e i vostri sensi, mentre siete consapevoli che i fiori esploderanno, anche in più colori, quando il tempo giusto è già lì!. Un libro da leggere in questa settimana: “Tempi glacialidi Fred Vargas.

 

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12:  Buon Natale!!

Siete la primula odorosa. Nonostante le ostili quadrature di Giove e Nettuno e con Saturno di transito nel vostro cielo, voi date gioia al cuore, non vi fate mai aspettare quando è il momento di fiorire. I vostri fiori deliziosi li disponete a ombrello, di color giallo-dorato o bianchi a macchie arancioni. Non avete alcuna intenzione di nascondervi, di celarvi, di mimetizzarvi tra i cespugli. Adesso Venere vi protegge, vi fa splendere nel vostro segno, dimenticando le ombre di Nettuno, l’insoddisfazione di Giove e le durezza di Saturno. Un libro da leggere in questa settimana: “Turisti in giallodi AA. VV.

 

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1:  Buon Natale!!

Siete l’elegante aquilegia. Si chiama così perché ricorda gli artigli di un’aquila, ma era anche chiamato “colombina” perché somiglia ad un gruppo di colombe. Voi siete aquile e colombe, invincibili e dolci, specie ora che Sole, Plutone e Mercurio nel vostro cielo vi consentono la coordinazione di forze fisiche, mentali ed emotive. I vostri fiori azzurro – violetti hanno speroni ritorti a uncino, per non farvi sfuggire dalla presa chi si china per amarvi e adorarvi. Un libro da leggere in questa settimana: “ Ogni cosa è segreta di Laura Lippman.

 

AQUARIO:  21/1 – 19/2:  Buon Natale!!

Siete belli come il mirto mediterranee e balsamiche. Quando diventate liquore, basta assaggiarvi leggermente per respirare meglio. Siete acqua degli angeli, aromatizzate le ore, quando queste passano insignificanti. Siete mirto sacro alla dea Afrodite, specie in questo mese, in cui Venere vi mette il muso, e voi, come la dea, vi coprite di mirto dopo essere uscite dalle onde, perché sapete quanto è potente tra la nudità della dea del femminile, che non ha mai peccato e nessuna colpa da coprire. Siete Immacolati, cristallini ma anche insofferenti all’amore.  Un libro da leggere in questa settimana: “L’abbazia dei cento delittidi Marcello Simoni.

 

PESCI: 20/2 – 20/3: Buon Natale!!

Siete un fiore acquatico, così com’è la vostra natura, una ninfea. Galleggiate, scivolate sull’acqua, con i transiti eccellenti di Venere, Sole, Plutone e Mercurio. Vi trovate a vostro agio anche in uno stagno o in un laghetto. Chi vi guarda pensa che appartenete ad un sogno tutto vostro, ma voi invece siete vivi, immersi nel reale ed essi rimangono incantati. Nonostante Giove opposto, voi donate benessere, lo sanno anche le ranocchie e i rospi che vi saltano vicino e anche le libellule in volo stazionario. Un libro da leggere in questa settimana: “Quello che non uccide di David Lagercrant.

 

 

 

Ariete: 21/3 – 20/4: distratti e confusi

Intrepidi e fieri, la vostra è una personalità attiva e dinamica. Spingete sempre a fondo l’acceleratore, sia che si tratti della vostra auto, di un progetto o di una realizzazione di un’impresa, o di qualsiasi altra cosa, l’importante è per voi arrivare primi. La vostra natura irrequieta è portata ad ogni genere di attività, anche se talvolta dovreste evitare tutte quelle imprese eccessivamente rischiose o azzardate. Ma per quelli come voi, coraggiosi fino alla temerarietà, quest’ultimo consiglio cadrà spesso inesauribilmente nel vuoto. Le mezze misure sono sconosciute al vostro temperamento; “o tutto o niente” è il vostro motto, sapete essere estremi sia nell’entusiasmo, sia nell’indignazione. Un infuso aromatico dal gusto raffinato per voi è una tisana composta da verbena, ortica, menta, ananas, issopo, verbasco. Sono erbe che calmano il vostro temperamento iperattivo, vi rilassano e vi fanno godere attimo per attimo la vita perché non sempre serve correre. Il libro che accompagna la vostra tisana:Cari mostri di Stefano Benni.

 

 

Toro: 21/4 – 20/5: allegri e loquaci

Il vostro gusto innato per il benessere e per le cose “buone” della vita vi predispone a curare l’arte del vivere, a godere delle piccole gioie quotidiane, piuttosto che a lanciarsi in imprese al di sopra delle vostre forze e dei vostri mezzi. Resistenti, perseveranti, riflessivi ed equilibrati, lavorate con scrupolo e serietà rispettando i vostri impegni e raggiungendo quasi sempre una buona solidità finanziaria. Amate il denaro, non per accumularlo, ma per spenderlo in tutto ciò che vi procura piacere: una bella casa, quadri e mobili d’epoca, una fornita cantina. Un infuso aromatico dal gusto raffinato per voi è fatta di foglie di fragole, altea, salvia, menta piperita, citrata, timo e fiordaliso. Un mix di benessere per la vostra gola, per la vostra voce, per cantare a squarciagola qualsiasi canzone vi piaccia. Il libro che accompagna la vostra tisana: “L’affare Cage” di Greg Iles.

 

Gemelli: 21/5 – 21/6: arguti e perspicaci

La vostra è una personalità poliedrica: non è facile da interpretare. Siete intellettuali, brillanti e simpatici, vi esprimete in modo vivace e con uno spiccato senso dell’umorismo. La vostra presenza è sufficiente per rianimare una conversazione, sapete tutto, siete sempre informati su ciò che accade intorno a voi. Pieni di idee, una più ingegnosa dell’altra, trovate una certa difficoltà a metterle in pratica, perché non sempre siete costanti e siete alquanto superficiali. Sapete allacciare molto bene nuove relazioni, conoscete tutti e sapete ogni cosa. Siete spesso inafferrabili, transitori, curiosi, vitali, spumeggianti, vi muovete, cambiate, vi evolvete, non state mai fermi e non siete indifferente alle novità. Un infuso aromatico dal gusto elettrico è una tisana fatta di menta piperita, melissa, fiori di sambuco e primula. Adatta per rilassare i vostri neuroni, per calmare i pensieri. Il libro che accompagna la vostra tisana: La verità delle ossadi Kathy Reichs.

 

Cancro: 22/6 – 22/7: poco concentrati e silenziosi

Ipersensibili e intuitivi, tendete a vivere più nei sogni che nella realtà. Per mostrare il vostro vero volto avete bisogno di sentirvi apprezzati, amati, accettati, altrimenti vi proteggete rinchiudendovi nel vostro guscio e diventando impenetrabili e indifferenti ai clamori del mondo. Un sottile velo di malinconia scende nel vostro cuore e vi rifugiate nella famiglia, negli affetti sicuri. La gente che non vi conosce vi definisce lunatici, ma se prova a scavare nel vostro profondo con tenerezza e affabilità, troverà in voi una persona gentile, romantica e premurosa, capace di avvolgervi con il vostro calore e la vostra bontà quanti lo amano. Un infuso aromatico dal gusto raffinato è una tisana fatta di altea, melissa, foglie di rovo e ortica bianca, per regalarvi dolcezza, tranquillità e serenità. Il libro che accompagna la vostra tisana: “Il bambino ombra” di Carl Johan Vallgren

 

Leone: 23/7 – 23/8: pragmatici e perspicaci

La vostra natura è solare, splendente di luce propria, ma per essere pienamente ciò che siete,  avete bisogno degli altri, della loro ammirazione, del loro applauso. Sapete apprezzare la profondità dell’anima, le idee grandiose, la generosità del cuore. Le vostre passioni sono forti, le emozioni intense, la vitalità inesauribile, la volontà ferrea  e tutta protesa al conseguimento del successo e del prestigio sociale, la modestia non è il vostro forte. Il vostro carattere, temerario e avventuroso, vi porta ad affrontare una grande varietà di situazioni e le vostre azioni sono rapidi quanto il pensiero. La vostra collera è violenta e temibile, ma, col passare degli anni, sapete controllare le reazioni ed avviarvi con regale saggezza e spirito sereno verso il crepuscolo della vita. Un infuso aromatico per voi è la tisana fatta di foglie di vite, menta, rosmarino, camomilla e calendula, per addolcire il vostro animo regale, per regalarvi la gloria che meritate. il libro che accompagna la vostra tisana: “L’insonne di Tony Parsons.

 

Vergine: 24/8 – 22/9: schietti e precisi

Intelligenti, riflessivi, concreti e pignoli, avete un gran senso di responsabilità. Siete sereni e appagati solo quando assolvete ai vostri doveri quotidiani con serietà e scrupolo. Siete ossessionati dal desiderio della perfezione che ricercate in voi stessi e negli altri. Attenti ai particolari, il vostro modo di comportarvi è preciso e ordinato, sempre frutto di mature riflessioni, per cui poi siete lenti nel decidere o, quanto meno, insinuate l’ombra del dubbio nella vostra mente. Detestate la violenza in ogni vostra forma e cercate di ricomporre qualsiasi discordia con animo pacato e pronto al perdono. Non mettete mai in discussione le vostre certezze, che sono per voi una pietra miliare dell’esistenza ed un margine di sicurezza di cui avete bisogno per vivere tranquilli. Un infuso aromatico dal gusto raffinato per voi è una tisana fatti di finocchietto, melissa, sanguisorba, elicriso e fiordaliso, ideale per rilassarvi nei periodi di maggiore stress e per digerire con gran facilità problemi e ostacoli senza mandare in tilt i vostri nervi. Il libro che accompagna la vostra tisana: “L’invito” di Ruth Ware.

 

Bilancia: 23/9 – 22/10: stanchi e poco attenti

Unione, equilibrio, armonia, giustizia, raffinatezza, indecisione: la vostra vita ruota intorno a queste parole. Siete alla perenne ricerca di un equilibrio interiore, possedete un innato senso di giustizia o più precisamente di quello che è giusto. Vi muovete con eleganza, con grazia, il vostro modo di porvi è gradevole e affascinante e quando una situazione richiede diplomazia, cortesia, delicatezza voi siete la persona ideale. Nulla è fuori posto nel vostro aspetto, perché tenete molto al giudizio degli altri, così passate ore e ore davanti allo specchio, e questo è forse uno dei motivi per cui siete quasi sempre in ritardo agli appuntamenti. Avete orrore della violenza in tutte le sue manifestazioni, e quando siete circondati dalla discordia, dall’incomprensione o dalla ingiustizia, ne soffrite terribilmente. Una tisana per alleviare tutto ciò e riportare calma e serenità nei vostri cuori, è fatta di menta, lavanda, e fiordaliso, un mix di erbe per donarvi pace e tranquillità nella vostra vita e nel vostro quotidiano. Il libro che accompagna la vostra tisana: “Il rifugio” di Simon Beckett.

 

Scorpione: 23/10 – 22/11: curiosi e girovaghi

Complessi, tormentati e misteriosi, avete una lucidità istintiva che vi spinge a penetrare nei più profondi segreti dell’anima. Acuti osservatori di tutto ciò che accade intorno a voi, non vi lasciate sfuggire alcuna occasione per apprendere, conquistare, dominare o sconfiggere chi si opponga ai vostri piani. Quando avete raggiunto i vostri scopi siete pronti per nuovi obiettivi e nuove imprese, cambiando strategie, idee, pensieri. Come un serpente mutate la pelle, così vi presentate agli altri come una persona completamente diversa. Avete una capacità straordinaria di trasformarvi, di risorgere dalle ceneri, anche dopo una cocente sconfitta. Quando volete qualcosa, è animato da uno slancio irrefrenabile che opera, nel vostro modo di essere, una metamorfosi. In quel momento niente esiste per voi, se non il desiderio o la volontà di ottenere ciò che avete in mente, costi quel che costi. Un infuso aromatico dal gusto raffinato per voi è una tisana fatta di citronella, menta, salvia, ananas e fiordaliso. Una bevanda dissetante che vi mette di buon umore, vi toglie il vestito del pessimismo, vi rigenera e vi aiuta ad uscirne dai vostri labirinti mentali. Il libro che accompagna la vostra tisana: “Voglio la tua morte” di Peter Deaver.

 

Sagittario: 23/11 – 21/12: pigri e loquaci

Come un cavallo selvaggio che galoppa libero nelle praterie sconfinate, così voi amate gli spazi aperti, gli ampi orizzonti, il vento, il sole, il mare. L’amore per la vita e per il prossimo vi conservano la giovinezza, alimentando l’ottimismo e il buonumore. La piena libertà di pensiero e di azione è ciò a cui aspirate di più, mentre la generosità, la sincerità e l’onesta sono le virtù che maggiormente apprezzate negli altri. Il vostro comportamento infatti è sempre schietto, franco e leale. Il carattere è energico, ingenuo, magnanimo e caritatevole, specie con i meno fortunati. La vostra indole gentile è amabile, sempre sensibile ai problemi degli altri così vi conquistate simpatie, rispetto ed ammirazione. Quando però vi sentite traditi, o ingiustamente offesi, vi lasciate andare a collere terribili, ma è molto probabile che serbate rancore. Avete un senso dell’umorismo spiccato, siete ottimisti e gioviali. Un infuso aromatico dal gusto raffinato è una tisana fatta di melissa, tarassaco, salvia, melone e menta. Un mix per donarvi allegria, serenità d’animo e sempre voglia di vivere alla grande. Il libro che accompagna la vostra tisana: “Appunti di vita” di Boulet.

 

Capricorno: 22/12 – 20/1: chiacchieroni e molto attenti

Arroccato nella vostra torre d’avorio, possedete una personalità complessa e difficile da comprendere. Riflessivo, razionale e prudente, credete solo a ciò che vedete, tutto il resto è vana ed inutile speculazione. Solitario per vocazione, rifuggite la vita mondana e mirate soltanto a conseguire risultati concreti, che raggiungete facilmente, grazie al vostro spirito pratico. Le avventure intellettuali vi affascinano, soprattutto se vi permettono di argomentare sull’assurdità di alcune credenze e superstizioni. La gente vi giudica freddo, introverso, distante, ma solo perché non vi conosce bene. Detestate sperperare denaro, perché conoscete quanti sacrifici necessari per guadagnarlo, quindi siete prudenti nelle spese e negli investimenti. Avete una grande capacità di concentrazione e riuscite ad assimilare una enorme quantità di informazioni. Un infuso aromatico dal gusto prelibato è una tisana fatta di equiseto, ortica, menta, erba S. Pietro e calendula, ideale per intenerire un po’ il vostro cuore nel freddo gelo dell’inverno. Un libro che accompagna la vostra tisana: “Londra in nero” AA. VV.

 

Aquario: 21/1 – 19/2: introspettivi

niente potrebbe definire meglio la vostra personalità che il titolo di un noto romanzo di fantascienza: “Il cittadino dello Spazio”. Il passato e le tradizioni, infatti, non vi interessano molto, il vostro spirito è invece diretto verso il futuro, verso i confini dello spazio e del tempo. I vostri ideali sono l’amicizia, la fratellanza e l’umanitarismo, mentre odiate la grettezza, la falsità e l’egoismo. Siete una persona di ampie vedute e sapete facilmente interpretare il ruolo di “riformatore” dello Zodiaco. Da perfetto individualista, amate tutto ciò che va al di là dell’ordinario. Ignorate cosa siano l’orgoglio, la suscettibilità, l’avarizia, l’opportunismo, anche se sapete bene come trarre vantaggio da una situazione che vi sembra interessante. I vostri rapporti con gli altri non sono mai banali, ma sempre intelligenti e costruttivi. Siete gelosissimi della vostra indipendenza e siete rispettosi di quella altrui e proprio questa solidarietà spontanea vi spinge talvolta a manifestare uno spirito di rivolta alle ingiustizia. Un infuso aromatico molto gradito  è una tisana fatta di melissa bianca, menta, grano saraceno, malva, luppolo per donarvi un maggiore spirito libero, una indipendenza estrema al di là delle vostre possibilità. Una bevanda ricca di elementi che vi donano carica energetica, ma allo stesso tempo calma per mettere in ordine i vostri pensieri. Un libro che accompagna la vostra tisana: “Va tutto bene” di Alberto Madrigal.

 

Pesci: 20/2 – 20/3: equilibrati e socievoli

Ciò che più vi colpisce della vostra personalità è quella sorte di candore ed innocenza che traspare dalle vostre azioni ed emozioni. Il bisogno di sentirvi amati e protetti vi rende umili e devoti, sempre pronti a sacrificarvi per il bene comune. Siete ricettivi al massimo grado, perfettamente consapevoli dell’esistenza di una umanità varia e complessa che vi ispira fede, speranza, compassione e vi conferisce una personalità magica ed affascinante. Per la vostra natura mite e generosa siete facilmente sfruttati dagli altri che spesso se ne approfittano della vostra massima disponibilità e tolleranza. Quando siete preda di offese, maltrattamenti e apertamente iper criticati diventate sfuggenti e  impenetrabili e vi tuffate nelle acque più profonde del vostro essere. Ci sono dei casi, delle eccezioni quindi, che voi potreste agire in modo violento, palesando una collera devastante che sconvolge il vostro paesaggio calmo e tranquillo della vostra esistenza. Siete molto accomodanti e sperate sempre che il vostro prossimo sia felice con voi e grazie a voi. Un infuso aromatico molto gradito è una tisana fatta di altea, piantaggine, menta piperita, calendula, fiordaliso e tiglio per donarvi relax, calma, serenità d’animo. Il libro che accompagna la vostra tisana: “Avventurieri dell’eterno” di Antonio Socci.

 

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online