Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri – Speciale 2017

L'oroscopo dei libri dal 25 al 31 Dicembre

Lo scenario astrale del 2017 presenta due cambiamenti molto importanti e ottimali  tra loro:

L’entrata di Giove nello Scorpione l’11 ottobre e l’entrata di Saturno nel Capricorno il 20 dicembre.  Giove nello Scorpione spinge a cercare nuove e mozioni, avventure del corpo e dell’anima, rischi e pericoli. Nel sociale attiva un forte bisogno di giustizia e di portare alla luce vicende oscure, intrighi, brogli. A qualcuno il pianeta promette successo a qualcun altro equilibrio e riflessione. Il bello di questo 2017, seppur a fine anno, è un equilibrio tra Giove nello Scorpione e Saturno nel Capricorno, non si tende all’esagerazione,  i rischi si affrontano con grande lucidità, non ci si perde nei vicoli ciechi senza la razionale logica che Saturno infonde! Ora si va in direzione di una maggiore consapevolezza, magari portando a galla un forte bisogno di giustizia e di fare chiarezze su diverse vicende ancora oscure.

Infine, a metà maggio si scioglie la famosa quadratura tra Urano in Ariete e Plutone in Capricorno, in due segni molto forti: una quadratura lunga e terribile, che accompagnò negli anni ‘20/’30 determinando la Grande Depressione, la “crisi economica” e il crollo di Wall Street.

Quest’ultima quadratura è stata molto più lunga di quanto non sia stata all’epoca, infatti tutti gli economisti la considerano la più grande crisi economica della storia del Pianeta. Questa crisi economica  è anche una crisi di risorse, di volontà d’imprenditorialità, una crisi del pionierismo, è una crisi impetuosa e irruente. Il 2017 finalmente sarà più luminoso e andrà decisamente meglio.

Una nube ci sarà: la quadratura di Giove dalla Bilancia e Plutone dal Capricorno, per otto mesi, che potrebbe tradursi in problematiche economiche, che hanno a che fare con le banche e la finanza. Ci possono essere rotture di vincoli, di alleanze anche politiche, di matrimoni, della giustizia. E’ un anno tutto da vivere, ma sicuramente più leggero e brioso!


ARIETE:  21/3 – 20/4:   siete i primi!

E’  un 2017 di grandi e importanti rivoluzioni positive e costruttive a tutto tondo in  campo lavorativo,  professionale e amoroso.  I grandi scenari colorano le vostre giornate di tinte forti e sgargianti, dove la noia è bandita. Ci sono positivi capovolgimenti e grandi novità che vi sorprendono tutti i giorni. Potrebbe profilarsi all’orizzonte qualche insoddisfazione e irrequietudine, che vi portano a riflettere, a valutare le varie possibilità, senza distogliervi dai vostri obiettivi. Arrivate a fine anno con un trofeo in mano, fieri di voi stessi e orgogliosi del vostro lavoro, vecchio o nuovo che sia.

E non solo, a farvi compagnia ci sarà Venere per gran parte del nuovo anno portandovi nuovi e vecchi amori. Il cuore vi batte forte, non sono esclusi colpi di fulmini, matrimoni o convivenze. E se il vostro rapporto ha perso verve e armonia, Mercurio vi suggerisce di essere più simpatici e socievoli del solito, corteggiando il vostro partner con idee e progetti da condividere e coltivare insieme.

Nel frattempo, non possono mancare periodi di scarsa energia. Ascoltate il vostro corpo, seguite una giusta alimentazione, fate tanto sport e coltivare la mente preferendo Verlaine, Alda Merini, Baudelaire, Zola, Henry James,  Dario Fo, Sandoz Marai. Dimostrano di essere lettori accaniti, con entusiasmo, collezionano libri in varie traduzioni. Libri di guerra, di nemici, di lotte armate. Ma anche Buzzati e Ammaniti. Le letture del nuovo anno possono essere diversi, scegliete:

La notte del predatore di Wilbur Smith ,

Il cacciatore silenzioso di Lars Kepler,

La fine della storia” di Luis Sepulveda,

Come sugli alberi le foglie di Gianni Biondillo.

 

TORO: 21/4 – 20/5:   paziente, rigoroso e metodico

Avete Plutone a favore per tutto l’anno, che vi fornisce, in tutti i settori, grandi ambizioni, grandi energie interiori, grandi rinascite dopo eventuali sconfitte. E ‘il vostro motore che vi spinge ad osare oltre le vostre naturali sicurezze! Il transito di Giove in Bilancia, nella vostra sesta casa solare, vi promette progressi sul lavoro o in carriera. Sapete garantirvi la serenità economica grazie ai piccoli lavori extra di tutti i giorni, al vostro impegno, alla vostra volontà e alla vostra naturalezza.

Inoltre,  non mancano occasioni di “mettere” sotto la lente di in gradimento il vostro rapporto d’amore, le vostre amicizie e i vostri affetti! Siete tentati di vivere situazioni particolari, avventure irresistibili ed erotiche da “Nove e settimane e mezzo”. Se siete in coppia, e non datata, non è escluso l’arrivo di un bebè. Se siete single, sono probabili nuove occasioni e nuove possibilità di conoscenze e di approfondimento del rapporto. Siete molto affettuosi e dedicate tutto voi stessi al partner senza riserve, ma non sempre vi soddisfa!

Il 2017 è un anno niente male, con una discreta energia e con un buono stato di benessere da condividere con gli altri. Finalmente  potreste decidere di iscrivervi in palestra, che non è tempo perso, ma è solamente prendersi cura di se stessi, seguendo un regime più sano ed equilibrato. Non mancano momenti di riposo assoluto, non serve forzare le cose, spesso non porta grandi risultati. Serve costanza per ottenere quel che si vuole!

Coltivate la vostra mente assaporando il libro pagina dopo pagina, come se fosse una golosa pietanza da gustare con lentezza. Gradualmente vi interessate al libro, apprezzando lo stile e il contenuto per poi riflettere e ricordarne le sensazioni.  scegliete Honoré de Balzac, Charlotte Bronte, Nabokov, Bulgakov e il grande Shakespeare. A tratti, siete interessati anche dai libri drammatici e tormentati. Per quest’anno scegliete di leggere diversi libri, come:

Cane blu di Louis de Bernieres;

Il bambino che narrava storie di Zana Fraillon,

Volevo toccare le stelle di Mike Horn,

Viva più che mai di Andrea Vitali.

 

GEMELLI:  21/5 – 21/6:  volate leggeri

er tutto il nuovo anno viaggiate con Saturno contro fino al 20 dicembre, data in cui il vecchio e saggio maestro  cambia segno ed entra nel Capricorno. Non siete soli, avete dalla vostra, fino alla metà di ottobre, il munifico Giove che vi sorregge facendovi da paracadute, contro le discipline austere e severe di Saturno. Il peggio passa e potete festeggiare l’inizio di un nuovo anno!

Il favoloso sestile di Urano è portatore sano di grandi novità eclatanti, di cambiamenti improvvisi, di tagli netti, di occasioni fortunate da cogliere al volo. E’ un anno più leggero, meno complicato di quello precedente. Le strade cominciano ad essere in discesa, le matasse si sciolgono e potete cominciare a vedere l’alba di un nuovo giorno.

Se Saturno taglia tutto ciò che è vecchio, Giove vi dà tutto quello di cui avete bisogno. Saturno porta via l’inutile, un amore che fa soffrire, un’amicizia che vi ha deluso, un affetto non ricambiato. Giove vi porta una ventata d’aria fresca nelle relazioni sociali e nuovi amori. Vi mostrate più diffidenti, ma sicuramente non vi mancano la simpatia e quella socievolezza che vi contraddistingue da sempre.

L’euforia di Giove vi porta a strafare in tutti i sensi, invece è bene prendersi cura di se stessi con un’alimentazione sana e nutriente. Solitamente voi siete portati a mangiare poco e spesso, di tutto e di più. Andate in palestra ma siete incostanti. Iniziate tante attività e non ne portate una al termine. Briosità e leggerezza vi accompagnano in ogni progetto da voi intrapreso.

Scrittura e lettura sono il vostro pane quotidiano. Siete rapidi, sintetici, veloci, alla ricerca di spunti e riflessioni, pronti al dibattito intellettuale. Esprimete il vostro pensiero brillante, ironici e a volte controcorrente. Prediligete la saggistica, la satira, il giornalismo, il giallo, il thriller, il mistero. Tra gli immortali preferite Dante, a seguire Anna Frank, Lorca, Ken Follett e Agatha Christie. Sono molte le letture che scegliete, tra i quali :

Il disastro siamo noi di Jamie McGuire;

Il gatto che insegnava ad essere felici di Rachel  Well;

La classe dei misteri di Joanne Harris.

 

CANCRO:  22/6 – 22/7:  un’altalena di emozioni

Il 2017 è un anno stimolato dalla quadratura di Urano, di Giove e dell’opposizione di Plutone. Una serie di aspetti non facili ma che vi portano a rivedere parecchie cose della vostra vita, a partire dalla situazione lavorativa al vostro rapporto con i familiari e con quello del partner. Il cambiamento destabilizza non poco e potrebbe spaventare chiunque e voi ancora di più, ma questo non vi deve frenare anzi potreste approfittare per poter “aggiustare” quelle situazioni spinose che tanto vi fanno male.

Spesso cambiare strada è salutare, oltre che meraviglioso e benefico!  Vi vedete costretti ad attuare una serie di manovre per poter apportare modifiche e cambiamenti che richiedono da tempo. Certo, non serve fasciarsi la testa prima di romperla, ma la vita non è fatta di solo tranquillità e di serenità, è fatta soprattutto di eventi non previsti a cui adattarsi e non andare controcorrente.. per quanto si possono temere i cambiamenti, questi hanno sempre l’altra faccia della medaglia, ossia le grandi opportunità da cui si possono attingere e farne tesoro.  Inoltre,  non sarà un anno facile, ma le strade si alternano tra salite e discese.

Chi è single trova l’anima gemella, chi è in coppia può decidere di dare un taglio netto al proprio rapporto, perché ormai si è spenta la fiamma definitivamente. Non serve piangersi addosso, perché proprio quando meno si pensa, attraverso le quadrature e le opposizioni di pianeti, si scova l’amore della propria vita.  E nonostante si dice di voi che siete pigri e pantofolai, non mancano occasioni per rimettersi in forma, specie dopo un abbuffata di dolci e carboidrati.

Vi piacciono lunghe passeggiate fino a correre come Pietro Mennea. Le palestre vi attraggono poco, ma non è escluso che possiate avere un attrezzo a casa dove potete tonificarvi ed essere più belli e  in forma. La vostra  migliore compagnia è il romanzo. Siete  avidi di libri, siete un grandissimo consumatore di testi, letti e consumati nel breve spazio di una notte. Al primo posto troneggia Leopardi e la sua Luna. Si aggiungono Proust, Kafka, Hemingway, Hesse, Hawthorne, Neruda, Pirandello, Saint Exypery e infine Oriana Fallaci. Voi apprezzate  i sentimenti, le emozioni, i romanzi d’amore. Siete  attratti anche da letture di grande forza d’animo, ad esempio dai romanzi di Nicholas Sparks.  Fra mille romanzi scegliete di leggere:

Il coraggio di essere liberi di Vito Mancuso;

Il libro dei segreti rossi di Albert Espinosa;

GGG di Roald Dahl;

Prometto di perdere”   di Pedro Chagan Freitas.

 

 

LEONE:  23/7 – 23/8:    generosamente al comando

Il nuovo anno è colorato dal favoloso trigono di Urano e Saturno, che vi lanciano lontani nello spazio per la concretizzazione e il consolidamento dei vostri progetti lavorativi e amorosi. Qualunque cosa sia in corso o in fase di evoluzione, trasformazione e cambiamento, tutto si volge al positivo, tutto sta per compiersi. Inoltre, ogni progetto è condiviso e apprezzato dagli altri, Giove di transito nella vostra terza casa solare, per i primi dieci mesi del nuovo anno, vi permette di farvi conoscere e di allargare i vostri orizzonti, pubblicizzate in rete i vostri eventi e ottenete maggiore successo. Sfruttate al massimo i favori delle stelle, con maggiore consapevolezza e in completa autonomia!

Il vostro conto corrente è in attivo, grazie ai favori di Giove, di Urano e di Saturno, che vi portano a solidificare, a concretizzare e proporre  i vostri lavori, che saranno ben pagati e ben valutati. L’universo gira a vostro favore e voi siete abbastanza abili da sfruttare tutto ciò che vi viene mandato.  Anche sul fronte amoroso/passionale i vostri rapporti vanno a gonfie vele. Probabili matrimoni si celebrano, possibili convivenze si concretizzano, oppure se ci sono rapporti datati e spenti, è possibile un taglio drastico con un senso di grande liberazione: spesso lasciare è meno doloroso che tenere!

Non vi mancano grandi energie interiori e grande ottimismo. Vi sentite in gran forma, il vostro umore è alto e la vostra salute è ben curata e protetta. Siete lettori accaniti, colti, garbati. Desiderosi di divorare tutto il patrimonio letterario , dai classici della letteratura italiana alle letture epiche. Preferite Emily Bronte, Sibilla Aleramo, Elsa Morante, Isabel Allende. Baricco e Lewis Carroll.  Avete mille letture che preferite, scegliete:

Le regole del tè e dell’amore di Roberta Marasco;

L’anno che non caddero le foglie  di Paola Mastrocola;

La morbidezza degli spigoli di Keith Stuart.

 

 

VERGINE:  24/ – 22/9 :  precisi e puntuali

Il 2017 procede fino a fine anno con il freno a mano tirato: Saturno è ancora in posizione ostile dalla vostra quarta casa solare, il settore della famiglia, del nido e degli affetti. Siete molto concentrati sul benessere affettivo dei vostri cari,  rinunciando ad altri aspetti della vostra vita, con rallentamenti e problemi da risolvere. Non vi manca quell’ambizione che vi accompagna da diverso tempo, quella fiducia in voi stessi e quell’autostima che vi permette di non arrendervi di fronte alle difficoltà. Nettuno opposto vi regala fumo negli occhi, illusioni e abbagli, ma il vostro senso pratico e la vostra diffidenza vi protegge da grossi sbagli e grossi errori di valutazioni. A fine anno festeggiate l’uscita di Saturno dal Sagittario con un grande senso di liberazione e peso sull’anima.

Siete degli artigiani nati e creativi all’infinito. Avete grandi risorse interiori senza limiti. Siete pignoli e molto attenti al dettaglio, riuscite a portare al termine i vostri lavori. Intransigenti quali siete, di rado fate brutta figura e meritate sempre grandi lodi.  Inoltre,  qualsiasi sia il vostro rapporto, certo subisce delle modifiche. Se siete in coppia decidete di dare un colore più vivace qualora fosse spento, se siete in procinto di dichiarare il vostro amore fatelo quest’anno, o meglio ancora l’anno prossimo, il successo è garantito.

Nonostante i pessimi umori che potreste avere a causa di un Saturno ostile e di una confusione data da Nettuno opposto, riuscite a tirare fuori la vostra grinta e la vostra determinazione. Siete un segno di terra che, vive di concretezza e di consolidamento. Niente chiacchiere ma fatti, a partire proprio dalla vostra salute. Siete un lettore molto attento, fine, garbato. Per voi la lettura ha un valore terapeutico, è un modo per distrarsi dalle preoccupazioni quotidiani. Preferite i saggi, la narrativa, la storiografia. Tra i classici amate Ariosto, Goethe, Verga, Tolstoj, Camilleri e Stephen King. Scegliete di leggere, tra i mille libri:

Orfani bianchi di Antonio Bianchi;

Tortura di Donatella di Cesare;

La ragnatela cosmica di John Richard Got III;

La parola ai gatti di Patrizia Traverso.

 

BILANCIA:  23/9 – 22/10 :  ottimisti e diplomatici

Il 2017 è un anno all’insegna di Giove di transito nel vostro cielo. Il pianeta è il vostro paracadute contro le ostilità di Urano e Plutone, che spesso vi destabilizzano, portandovi spesso a cambiare strada. Giove è il vostro ombrello contro le acquazzoni, che vi portano a cambiare decisioni. E’ una manna dal cielo dei vostri momenti di nostalgia e in cui tornate a sorridere, nonostante le avversità della vita. Se dovete fare qualcosa, qualsiasi cosa, fatela a partire da ora sino ad ottobre, poi la ruota gira. Tra scossoni e ribaltoni, ve la cavate comunque e sempre. Il lavoro non sempre vi fa dormire tranquilli, ma riuscite sempre a trovare escamotage per rimettere in sesto quelle falde fastidiosi, che vi turbano e che mal tollerate. A volte inquieti e insoddisfatti, il vostro conto corrente si tinge di un colore sfavillante, che vi permetta di affrontare imprevisti e magari fare investimenti fruttuosi.

Urano opposto al vostro Sole non vi promette una serenità di coppia. Grossi cambiamenti e rivoluzioni sembrano minare il vostro rapporto di coppia. Non sono escluse crisi di coppia, ma anche grandi amori rivoluzionari che fanno scintille nella vostra vita. Vi possono essere equilibri che si frantumano, ma altrettanto colpi di scena, che si avverano. L’imprevedibilità non è il vostro forte, ma Giove vi tiene per mano per affrontare al meglio ogni tipo di situazione.

Con Giove nel segno  siete al top dei top. Non vi manca il buonumore e la voglia di vivere. Amate la vita più di voi stessi. Siete belli e in forma. Non vi manca l’appetito e la voglia di ridere. Voi preferite romanzi e saggi. Siete un grande selettore dei testi, pochi ma buoni. I libri per voi devono essere motivo di meditazione e di riflessione. Avete  bisogno di confrontare e scambiare le opinioni, di confrontarvi con gli altri. Nella vostra libreria ci sono Virgilio, Rimbaud, Montale e del Cancro Hesse. Fra le diverse letture, scegliete:

Ti devo un ritorno di Niccolò Agliardi;

Come Rocky Balboa di Duccio Forzano;

Maestra di Lisa Hilton;

L’evaso di James Patterson.

 

 

SCORPIONE:  23/10 – 22/11:   belli e dannati

Un anno che scorre su ritti binari, con soste creative e fermate di scambio. L’11 ottobre  Giove entra nel vostro cielo e vi infonde più ottimismo e più fiducia in voi stessi. Ogni mese è ricco di novità, di successi e di rivisitazioni di rapporti di lavoro e d’amore.  Qualsiasi cosa abbiate in mente potete farlo da ottobre in poi, ora serve solo progettare le vostre idee nei minimi dettagli, pronti per essere poi avviati. Creativi e piena d’energia affrontate ogni imprevisto con grande carica vitale e col sorriso stampato sul volto, rispettando sempre la vostra discrezione.

Se svolgete un lavoro creativo/ artigianale non mancano occasioni di portare a termine i vostri lavori, contornati da successo e gratificazioni. Se siete alle dipendenze, sapete crearvi spazi di autonomia per conquistare nuovi posti nel mondo. Qualsiasi esso sia, siete molto produttivi, efficienti e ben organizzati. Il vostro cellulare squilla sempre!  E’  un bell’anno per vivere un amore romantico e appassionato. Vi rilassate e fantasticate su tutte le cose straordinarie che potete realizzare quando Giove bussa alla vostra porta. Matrimoni o convivenze in vista? E’ possibile che concretizziate il vostro progetto d’amore. Non vi mancano l’entusiasmo e quella gioia che vi porta diritti ad esprimere i vostri sentimenti. Mercurio vi aiuta a tirare fuori le parole giuste per dichiarare il vostro amore tutto l’anno.

Sapete prendervi cura di voi stessi, tra un impegno di lavoro e d’amore, riuscite  a curare il vostro aspetto, seguire un regime alimentare più sano e frequentare una palestra con il programma di walking da seguire costantemente. Marte positivo vi regala energie per sfruttarle al meglio, magari al mattino in compagnia del vostro migliore amico.  Amate  le letture variegate, tormentose e intrigate, romanzi gialli, torbidi, noir, di politica e di mafia. Inoltre, ama romanzi di passione, di desiderio, di erotismo, dal gusto misterioso e nascosto. Preferite Stevenson, Mary Evans, Virginia Woolf, Pitigrilli. Fra diversi romanzi scegliete di leggere :

Non tutto si dimentica di Wendy Walker;

Fuga di Clive Cussler;

La via del male di Robert Galbrath;

Un altro da uccidere di Federico Axat.

 

SAGITTARIO:  23/11 – 21/12:   più saggi e consapevoli

Saturno vi accompagna per tutto l’anno, poi il 20 dicembre decide di salutarvi definitivamente per entrare nel segno successivo, ossia nel Capricorno. Finalmente potete tirare le somme, è tempo di bilanci, si chiude un ciclo e se ne apre un altro. Siete più maturi e consapevoli. Saturno vi ha costretto a rivedere tutta la vostra vita in ogni settore. Vi scoprite più diversi, cambiati, quasi più vecchi e invece siete solo maturati. Saturno è il vecchio e saggio maestro che vi insegna a vivere, attraverso le dure esperienze della vita.

Saturno non lavora da solo, ha il suo complice: Urano, che vi stravolge  i piani della vostra vita, sicuramente in meglio.  Il duo Urano – Saturno sono i protagonisti della vostra vita professionale anche nel 2017. Vi ribalta come un calzino, ma sicuramente hanno rimosso vecchi pezzi e inutili per costruirne dei nuovi. Attraverso fatiche e rinunce, raggiungete il meritato successo. A fine anno il pianeta maestro comincia ad allentare la presa e la pressione su di voi, liberandovi da zavorre pesanti.  I vostri amori sono sotto la lente di ingrandimento di Saturno, che vi fa vedere i vostri rapporti nei minimi particolari, ponendovi mille domande: è l’amore della vita? O è un’altra avventura? La quadratura di Nettuno è una nota di malinconia di sottofondo, che vi impone di non illudervi troppo. Se state brancolando nella nebbia, non prendete decisioni affrettate. Aspettate che torni a splendere il sole più forte che mai.

Siete sulla giostra tutto l’anno, grazie al favoloso trigono di Urano e il sestile di Giove, che vi invitano a prendervi cura di voi stessi tra una nuotata e un tuffo in piscina. Non state mai fermi, siete sempre in movimento, girate il mondo a tutto tondo, anche quando siete in riserva. Affermate la vostra libertà di pensiero e d’azione. Fate un pieno di cultura e di musica. Venere vi è amica: bellezza e piacere vanno a braccetto!  Siete un vero e proprio esploratore dell’universo “libro”. Avete  una grande capacità di spaziare da un genere all’altro, da un tipo di lettura ad un altro. Amate i libri di viaggio e di avventura. Preferite leggere Emily Dickinson, Jane Austen, Orazio, Twain, Moravia,  Marquez,  Ian McEwans.  Fra le mille letture, scegliete di leggere:

Incubo di Wulf Dorn;

Delitto alla Scala di Franco Pulcini;

Le sorelle di Claire Douglas;

Lo stupore di una notte di luce di Clara Sanchez.

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:  concentrati e vincenti

Dimostrate di essere una persona vincente e di meritare un posto di potere, siete in procinto di conferme sia professionali che personali, solo dopo aver fatto delle scelte importanti. Siete un programma vivente, organizzate il tutto ai massimi livelli. Vi lasciate andare poco ai sentimenti e alle emozioni, eppure dovete dare ascolto ai vostri sensi, spesso l’intuito funziona meglio di un calcolo ragionato. Gli imprevisti non vi spaventano, ma spesso vi destabilizzano non poco, portandovi fuori rotta. Vi richiudete nelle vostre stanze per “deliberare” e ne uscite fuori più vincenti che mai.  La permanenza di Giove, nella tua decima casa degli onori, dei premi e delle conquiste, vi permette di arrivare al successo, attraverso qualche insoddisfazione e inquietudini. Urano contrario vi porta a riflettere ed ad apportare delle modifiche nei vostri contratti di lavoro. Lavorate come muli sempre,  per arrivare ad affermare il vostro successo e soprattutto il vostro potere.  Succede che proprio in quei momenti “no”, avete bisogno di qualcuno che tiri su il vostro morale, il vostro umore e vi rifugiate nelle braccia della persona amata. Si ha sempre bisogno di una spalla su cui appoggiarsi,di  una roccia, di un conforto. Dovete ricredervi che non si vive di solo lavoro, di affari e di soldi, ma anche di sentimenti ed emozioni.

Cominciate a corteggiare il vostro partner, ad amoreggiare, a coltivare i vostri rapporti d’amicizia, a mostrare più affetto verso chi vi circonda.   Inoltre, sentite il bisogno di prendervi   vacanza, magari in montagna, potrebbe essere il modo ideale per rigenerarsi corpo e menta, anima e cuore, per poi ritornare ai vostri impegni con rinnovata energia! Non sarebbe affatto male. Avete bisogno anche voi di staccare la spina un po’ più spesso, vi descrivono come macchine da lavoro e invece dovete far vedere al mondo intero che una buona e sana attività fisica vi serve come l’aria. Siete degli amanti appassionati della lettura, collezionate con devozione la vostra libreria. Comprate testi che non sempre leggete. Avete bisogno di un calmo ordine mentale e logico nell’esercizio della lettura. Leggete testi anche molto lunghi, dalle trame complesse e articolate. Difficilmente vengono dimenticate, anzi a volte lo ripescate e lo rileggete per cogliere nuovi spunti di riflessioni, anche a distanza di anni. I vostri scrittori preferiti sono Alfieri, Pascoli, Cicerone Molière, Hemingway, Turow. Fra le mille letture, scegliete di leggere:

Il corso dell’amore di Alaim De botton;

La donna che scriveva racconti di Lucia Berlini;

La voce nascosta delle pietre di Chiara Parenti;

Un po’ di follia in primavera di Alessia Gazzola.

 

AQUARIO: 22/12 – 19/2:   sulle ali della libertà

Un anno all’insegna di grandi cambiamenti costruttivi: Urano, Giove e Saturno sono vostri alleati per regalarvi un 2017 magnifico! L’universo vi ricompensa di tutte le fatiche da voi sopportate. Ricevete benefici e magnificenze da chiunque. Siete premiati, applauditi e festeggiati. La vita vi regala nuovi paesaggi, nuovi suoni e nuovi colori, nuovi sapori e nuova gente. Ottenete grandi risultati e profitti consistenti. Siete incoronanti vincenti, ottenete prestigio e potere. Carriera e amori e amicizie sono i tre settori in cui ne traete maggior vantaggio. Grandi occasioni e grandi opportunità vi sorprendono nel corso dell’anno. I vostri grandi e grossi alleati sono coalizzati con voi! Sono i vostri coach di questo nuovo anno, che vi suggeriscono modi e maniere per dirigervi verso il successo. Siete grandi e lo sapete. Siete molto sicuri di voi stessi e piuttosto audaci per affrontare il futuro.

Voi siete il segno del futuro e nulla vi spaventa, voi rinnegate il passato per oltrepassare il vostro orticello con sicurezza e ottimismo. Ebbene si, avete dalla vostra così tanta fiducia in voi stessi che nulla vi ferma.  Si dice che gli amici rappresentano la famiglia che create. In effetti, sono un privilegio nella vita e, come tutti privilegi, comportano delle responsabilità. Saturno insegna il significato dell’amicizia, Urano irrompe nella vostra vita portandovi sempre nuovi amici, Giove amplifica la vostra affettività e il vostro cerchio delle amicizie. Nuovi amori si affacciano nel vostro cuore, chissà che non convoliate a nozze!  Anche se non siete molto amanti delle palestre, il vostro benessere sta semplicemente in una chiacchierata con il vostro amico del cuore o con il vostro partner, nonché vostro complice di grasse risate. Giove solitamente allarga tutto, anche il vostro girovita, ma non è escluso che possiate seguire un regime alimentare sano che vi porta a non prendere peso.

Amate molto andare in bicicletta e forse anche nuotare, due discipline che vi mettono di buon umore e sicuramente da seguire con gli altri.  Voi  amate  libri lunghissimi, legge e rilegge per cercare osservazioni, riflessioni e nuove prospettive. A volte terminate la lettura di testi molto lunghi in poco tempo. Non preferite un genere preciso. Con la  vostra grandissima adattabilità spaziate da un genere all’altro arricchendo il suo patrimonio intellettuale e culturale. Preferite Verne, Byron, Dickens, Carroll, Stendhal, Joyce, Simenon, Prevert, Ungaretti, Roland Barthes, Melville. Scegliete di leggere:

Blu come la notte di Simone Van Der Vlugt,

Una guida per il paradiso di Anthony Destefano;

L’allieva di Alessia Gazzola;

Fa bei sogni di Massimo Gramellini.

 

PESCI:  20/2 – 20/3:  SIETE MIRACOLI DI MAGIA

Questo è l’ultimo anno che pagate il pesante pedaggio a Saturno, siete finalmente liberi da carichi pendenti, malumori e stress, ora sì che potete sguazzare nei flutti nettuniani, inventarvi mondi nuovi, viaggiare, laurearvi, trasferirvi , suonare la vostra musica, usare i vostri colori, librarvi e volteggiare a piacimento, con una leggerezza e una fantasia che temevate perdute. Non scordatevi di Plutone, che vi vuole decisi e sicuri del fatto vostro: mica poco!  La scomoda quadratura di Saturno dovete sorbirvela  ancora per quest’anno, ma invece di partire con esagerate paranoie, provate ad affrontarle come fosse il morbillo o una tassa da pagare: una tassa scomoda ma pressoché inevitabile nel tragitto di tutti. E’ un transito che, salvo possibile eccezioni, tende a crearvi inghippi nel lavoro, oppure un sovraccarico di impegni e responsabilità che potrebbero però rendervi più consapevoli e maturi, oltre che più temprati ad affrontare i sentieri impervi. Il pedaggio dovuto per traghettarvi ad un 2018 in cui la ruota gira generosamente a vostro favore.

Le amicizie non vi mancano, l’amore e l’eros nemmeno. E’ un anno di riflessioni, di ripensamenti, di sconfitte ma anche di vittorie. E’ l’effetto Saturno che vi porta a fare il punto della vostra situazione affettiva e amorosa. Che si tratti di un rapporto a distanza o ravvicinato, è giunto il momento di prendere delle decisioni. Sia che siete single o in coppia, serve interrogare la vostra anima e il vostro cuore. Spesso Nettuno vi porta fuori oltre le regole convenzionali. Non siete portati per lo sport, eppure non sapete stare lontani dal mare, dal fare lunghe nuotate, a meditare in riva al mare e a fare lunghe passeggiate. Chiunque cosa vi piaccia è benessere, soprattutto mentale.

Vi piacciono le avventure, l’importante è avere la voglia di mettersi in gioco. Lo stupore non vi manca, gli stimoli nemmeno, Saturno ostile non vi permette di annoiarvi, il pianeta vi porta nei posti dove non avete mai pensato. Voi siete così  assorti e concentrati nella lettura che riuscite a staccarvi dalla realtà fino a sognare ad occhi aperti. Il libro è, per voi, un’occasione per viaggiare con la mente scivolando nel mare delle emozioni, preferendo romanzi struggenti e poesie romantiche. Ma anche gialli, politica, filosofia, arte. Tasso, Ibsen, Manzoni, D’Annunzio, Pasolini, Saba sono i vostri preferiti, nonché lo scrittore Clarke e Tondelli.  Scegliete di leggere, fra le tante novità:

Braccialetti rossi di Albert  Espinosa;

La pelle dell’orso di Matteo Righetto;

Superfood di Jamie Oliver;

La danza dei demoni di Esther Kreitman Singer.

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online