Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’Oroscopo dei Libri dal 30 maggio al 5 giugno

MILANO – Con l’entrata di giugno pensiamo subito all’estate, e quando si pensa alla bella stagione la mente vaga tra le onde del mare, tra gli sport acquatici, ma anche alle lunghe passeggiate sul bagnasciuga. L’umore è ottimo e la voglia di vivere è alle stelle. Ebbene sì… tutto quello che fa star bene è il movimento, la voglia di bruciare calorie con tenacia e grinta, passione e fuoco, energia e motori sempre accesi.

La caratteristica astrale del mese di giugno è la retrogradazione di Marte che rientra nel segno dello Scorpione, negli ultimi gradi del segno, a portare passione ed eros alle stelle, ma anche energia e tanto movimento ad ogni segno.

Ad ogni segno ci sono delle indicazioni sugli sport e una libro da leggere in riva al mare o un fumetto sotto l’ombrellone!!

 

 

ARIETE: 21/3 – 20/4: trekking, footing, sport d’acqua

Siete vigorosi ed energici, lo sport per voi è il motore della vostra vita, come anche la vostra predisposizione vi indirizza verso i motori di ogni tipo, dall’automobile, al camion passando per trattori, trebbiatrici e Formula Uno. Siete piloti nati, ottimi autisti, sempre dediti al movimento.

Il transito di Marte avviene nella vostra sesta casa, quella del lavoro, della salute, della quotidianità. Brillate per grinta, passione e simpatia. Avete l’energia necessaria per affrontare tutto con grinta e coraggio.

Il fumetto della settimana: “il re di Darkwood di Zagor.

 

 

 

TORO: 21/4 –  20/5:  attività fisica in generale, ma senza imprudenze!

La vostra nota stonata di questo caldo mese è il transito ostile di Marte che sembra guastare la vostra minestra. Niente male, vi scoprite più combattivi che competitivi, perché si sa, meglio avervi come amico che come nemico. Solitamente fate sport per voi stessi non per gareggiare con gli altri. Non amate mettere in mostra nulla!

Il fumetto della settimana: “La marcia della disperazione di Zagor.

 

 

GEMELLI: 21/5 – 21/6:  corsa, nuoto, tennis, bicicletta, windsurf

Vi piacciono gli sport ma di squadra. Marte è sempre attorno a voi tutti i giorni, richiamandovi a non stare fermi, fare tante cose, esprimere sempre il vostro potenziale energetico, che se “imprigionato” può  trasformarsi in ansia e scatti di nervi. Una costante attività  vi aiuta a mantenere un aspetto giovanile e un fisico scattante. Non vi piace molto competere, preferite sempre un gioco collaborativo, di qualunque sport si tratti. L’importante è divertirsi!!

Il fumetto della settimana: “Batman anno uno di F. Miller – D. Mazzucchelli.

 

 

CANCRO: 22/6 – 22/7:  rafting, windsurf, deltaplano, nuoto, acquagym

A meno che Marte non sia molto forte nel vostro tema, per esempio congiunto al Sole o all’Ascendente, la vostra predisposizione allo sport non è particolarmente spiccata. Al massimo potete essere uno sportivo da poltrona, un esperto di calcio o di altri sport. Si tratta di pigrizia? In parte sì. Di scarso senso della competizione? Anche. Questo non significa che nella vita voi non siate un combattivo, anzi. Solo che se combattete lo fate per voi, per raggiungere i vostri obiettivi e non per fare a gara con gli altri. Considerando che un po’ narciso lo siete, è possibile che voi decidiate di praticare una moderata attività fisica per migliorare il vostro aspetto!

Il fumetto della settimana: “Kobane Calling di Zerocalcare.

 

LEONE: 23/7 – 23/8: ginnastica aerobica, spinning, golf, hockey

Potente e solare, fiero e vanitoso: per voi lo sport deve essere finalizzato a due obiettivi sostanziali: vincere sempre. Si, perché se voi non arrivate primi non ci provate gusto. E poi perché gli sguardi ammirati degli altri vi fanno produrre miliardi di endorfine gratificandovi quasi quanto un incontro d’alcova. Oltretutto, il vostro Marte così vigoroso vi permette molto probabilmente anche a sforzi d’una certa consistenza, per quanto sarebbe preferibile che voi non esageraste.

Il fumetto della settimana: “Das Upgrade” di U.S. Graupner – S. Wustefeld.

 

 

VERGINE:  24/8 – 22/9:  corsa, calcetto, pallanuoto, windsurf, acquagym

E’ un Marte dal duplice risvolto, il vostro: da una parte potrebbe inclinarvi allo sport proponendovi però obiettivi troppo elevati, talvolta velleitari, con conseguenti frustrazioni quando vi accorgete che i vostri mezzi non vi permettono di conseguire i risultati che vorreste, dall’altra potrebbe invece dissuadervi dalla competizione  inclinarvi al gregariato. Insomma un bel dondolio fra due posizioni opposte, causa di un’indecisione che minaccia talvolta di bloccarvi.  Certo è che se decidete di seguire un programma di allenamento, siete scrupolosi e attenti oltre che costanti. Siete un ottimo  commissario tecnico, insomma un ottimo allenatore con schemi tattici precisi ed efficaci.

Il fumetto della settimana: La morte di superman di Dan Jurgens.

 

 

BILANCIA: 23/9 – 22/10:  beach volley, canoa, aerobica, nuoto

Calciatore? Boxeur? Rugbista? Quasi certamente no. Arbitro? Quasi certamente sì. Non potrebbe essere diversamente, con il pianeta dello sport piazzato nel segno della giustizia, del “giudizio” e dell’imparzialità. Il vostro è un Marte delicato e garbato ma anche ferreo e disciplinato, stimolato da un arbitraggio, potreste essere predisposto alla ginnastica artistica, all’atletica, al nuoto sincronizzato e qualunque altro sporto “ gentile” che richieda comunque disciplina. La vostra inclinazione allo sport forse non è molto spiccata, ma quando vi ci mettete sapete essere scrupoloso e determinato. E poi, uno che persegue l’armonia delle forme come voi non può rinunciare a una muscolatura tonica che suscita se non ammirazione, quanto meno approvazione e soprattutto di squadra!

Il fumetto della settimana: Glenn Gould” di Sandrine Reyel.

 

SCORPIONE: 23/10 – 22/11:  sport acquatici

In quanto a combattività e competitività non siete secondi a nessuno. Anzi, dispiegate energie a non finire nell’attività fisica. Anche se a volte avete poca volontà per dedicarvi allo sport, potreste essere discontinui, ma siete abbastanza muscolosi da reagire molto bene alla ginnastica e a qualunque attività agonistica. Gioco di squadra? Si, certo, purché vi venga riconosciuta la leadership del vostro gruppo che gestite incentivandolo e premiandolo.

Il fumetto della settimana: “Pollo alle prugne di Marjane Satrapi.

 

SAGITTARIO: 23/11 –  21/12: equitazione, nuoto, acquagym, equitazione

Voi e lo sport siete come i maccheroni e il ragù, come la busta e il francobollo. Sì perché nel vostro caso il pianeta dell’attività fisica si trova proprio nel segno più deputato allo sport. La vostra inclinazione all’attività agonistica e al movimento è davvero spiccatissima indipendentemente dal fatto che Marte sia o meno dominante nel vostro tema natale. Vi piacciono molto gli sport di squadra perché siete predisposti alla condivisione.

Il fumetto della settimana: “Morire in piedi di Adrian  Tomine.

 

 

CAPRICORNO: 22/12 –  20/1:  trekking, tennis, stretching, acquagym

La vostra attività fisica non è il massimo, ma sicuramente sarà solida e costante, garante quasi sempre di risultati ottimi sul piano della forma fisica. Non avete molto bisogno di muovervi, Marte si trova nel regno di Saturno e vi induce a esercitarvi il giusto, quanto basta ad essere gratificante e soprattutto eccellente. Non siete molto portati ad uno spirito di squadra e nemmeno a condividere con gli altri il vostro successo, specie se questi non si impegnano come voi.

Il fumetto della settimana: “Historica n. 42” di Olivier Spettens.

 

 

AQUARIO:  21/1 – 19/2:  soft, pallanuoto, canoa, lunghe passeggiate

Nessuno ha uno spirito di squadra più spiccato del vostro. Questo perché il vostro Marte si trova proprio nel segno che rappresenta l’equipe, la cerchia delle amicizie, le complicità. Oltre che le alleanze, scelte con un grande senso dell’opportunità. Ciò non toglie che voi siete portati anche per gli sport individuali o ad allenarvi da solo, proprio perché l’Aquario è un segno autonomo, che sa autogestirsi e programmarsi con efficacia. Competitività? Be, insomma arrivare primo vi piace, ma se arrivate insieme agli altri è più bello.

Il fumetto della settimana: “Uno, nessuno e centomila Snoopy”   di C. M. Schulz.

 

 

PESCI: 20/2 – 20/3:  acquagym e corsa sulla battigia

Sudore? Fatica? No, grazie!! Pesi, sudore, flessioni? No! O al massimo ni. Questo perché Marte nei Pesci non brilla per inclinazione all’attività fisica né per spirito agonistico. In ogni caso c’è un elemento che sembra caratterizzare: la predilezione per gli sport non sport che si svolgono nell’acqua, specie del mare, come il diving e lo snorkeling, ancor meglio, se fatti in paesi da sogno fra barriere coralline spettacolari. Le vostre performance sono spettacolari  e del tutto inaspettate, grazie alle quali raggiungete traguardi e conquistate trofei prestigiosi.

Il fumetto della settimana: “I passeggeri del vento di F. Bourgeon.

 

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online