Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’Oroscopo dei libri – Dal 29 dicembre al 4 gennaio

30122014094009_sm_10258

Siamo agli sgoccioli del 2014 e ci auguriamo che il prossimo anno sia migliore. In queste giornate di inverno gelido il segno al top della settimana è ancora una volta il Capricorno che festeggerà alla grande l’arrivo del nuovo anno, mentre il segno al tappeto è il Cancro che si sente diseredato, messo da parte, poco amato e poco compreso. La novità della settimana è che domenica 4 gennaio Venere entrerà nel segno dell’Aquario a rendere più belli e simpatici i nativi dei segni d’Aria: Aquario, Gemelli e Bilancia. Auguro un buon anno a tutte le dodici dello Zodiaco.

ARIETE: 21/3 – 20/4: Buon Anno!!

Una settimana che procede col freno a mano tirato. Lo stellium in Capricorno vi fa gioire ben poco, vi sentite incompresi e poco amati, le vostre energie psico fisiche non sono al top, approfittate per riposare di più, recuperate molto tempo libero e vi rilasserete abbastanza da non perdere l’ottimismo che Giove positivo vi regala. Il vostro asso nella manica sarà il transito di Saturno positivo dal Sagittario fino a metà giugno e da metà settembre in poi. Questo transito sarà utile per coltivare stabilità, riflessione, tenacia e concretezza, doti che non sono proprio il vostro punto forte. Cambiamenti e trasformazioni? Ci penserà Urano insieme a Plutone che dal Capricorno vi lancerà una sfida, il consiglio per il 2015: imparate a gestire l’impulsività e il rancore!

Voto: 8 meno.

Un libro da leggere a Capodanno: “Dentro il labirinto” di Andrea Camilleri.

TORO: 21/4 – 20/5: Buon Anno!!

In questa settimana non c’è più Saturno a farvi ombra, a costringervi ad affrontare complicazioni assurde, problemi e dubbi che ancora la quadratura di Giove fino ad agosto può segnalare, li affrontate con minore apprensione, senza ansia. A siglare il vostro cielo del 2015 sarà lo stesso Giove con un sontuoso trigono dalla Vergine da agosto in poi con un bellissimo lieto fine. Infine lo stellium di pianeti dal Capricorno fa bene alla vostra anima. Il lungo transito di Plutone dal Capricorno è un passaggio che determina gli eventi lenti ma significativi, quasi come una profonda opera di trasformazione psicologica, che si traduce in maggiore sicurezza, aiutandovi a scoprire quali sono i vostri punti di forza e quali i deboli. Inoltre, lento e profondo è anche il passaggio di Nettuno in favorevole aspetto dai Pesci, un transito che apporterà maggiore creatività e intuizione.

Voto: 8 più.

Un libro da leggere a Capodanno: “ Io e te” di Niccolò Ammaniti.

GEMELLI: 21/5 – 21/6: Buon Anno!!

Questa settimana il trigono di Marte accelera le vostre energie con forza e grinta, termina l’opposizione di Mercurio, che era come uno spiffero d’aria fredda, sottile e impercettibile, importuna e indisponente, che vi ha infastidito non poco. Il trigono di Venere a fine settimana migliorerà il vostro benessere e il vostro aspetto. Saturno sarà in opposizione dal Sagittario fino a metà giugno e da metà settembre in poi, e metterà in luce i punti deboli della vostra vita, portando a galla insoddisfazioni e tensioni, ma agirà come un giardiniere che pota i rami secchi, eliminando il superfluo, aiuterà i nuovi rami a crescere forti. Per aiutarvi ad accettare i cambiamenti, con voi ci saranno Urano e Giove positivi. Lo stesso Giove da agosto in poi, in aspetto ostile dal segno della Vergine, esaspera conflitti interiori e crea complicazioni in famiglia. Nettuno in quadratura dai Pesci, porterà confusione e dubbi su ciò che vorrete e sulle persone che vi circondano.

Voto: 7 e mezzo.

Un libro da leggere a Capodanno: “Tre volte all’alba” di Alessandro Baricco.

CANCRO: 22/6 – 22/7: Buon Anno!!

Ancora per questa settimana avete tutti, o quasi, i pianeti contro, siete il segno al tappeto, ma da domenica Venere transiterà nel segno dell’Aquario e non sarà più pallida e crucciata, finalmente potete guardarvi allo specchio e prendervi cura di voi. Giove da agosto sarà piazzato in Vergine, distribuendo benessere fisico ed economico, ottimismo e fiducia aprendovi al mondo esterno. Plutone sarà in opposizione dal Capricorno, segnalando che le sfide interiori non sono terminate e che qualche tensione emotiva potrebbe costellare il vostro cammino. Urano sarà in provocatorio aspetto dall’Ariete e potrebbe indicare bisogno di novità, da rincorrere però senza scelte impulsive. Nettuno in favorevole aspetto dai Pesci, sarà fonte di intuizioni preziose e veritiere che vi aiuteranno a capire quale direzione intraprendere. Se avete bisogno di stabilità potrete ricorrere alle cure di Saturno, che da metà giugno a metà settembre tornerà in positiva armonia dallo Scorpione, specie per la terza decade.

Voto: 6 più.

Un libro da leggere a Capodanno: “Se ti abbraccio non aver paura” di Fulvio Ervas.

LEONE: 23/7 – 23/8: Buon Anno!!

E’ una settimana all’insegna dei doveri quotidiani, di impegni di lavoro, di scadenze, ma anche di cure per il proprio benessere e la cura di se grazie allo stellium di pianeti nella vostra sesta casa solare. Se ancora non vi beate e deliziate come natura regale esige, malgrado la svolta favorevole della posizione di Saturno, è perché il cielo ha lasciato un’ultima piccola coda in quel Marte opposto. Lo sentiranno le prime due decadi da qui a fine anno, con piccole fasi di irritabilità, suscettibilità e agitazione. Il vostro asso nella manica, sarà Urano, in frizzante aspetto positivo dall’Ariete per tutto l’anno. Un passaggio in grado di spazzare via gli ostacoli, di seguire le onde del cambiamento sostenendovi con fiducia e ottimismo, grazie a Giove nel vostro segno fino ad agosto, regalandovi benessere fisico e materiale con una buona dose di fortuna. Fortuna vorrà dire anche maggiore sicurezza nelle vostre capacità, sicurezza e lungimiranza, doti esaltate anche dal portentoso trigono di Saturno nel Sagittario per buona parte dell’anno, tranne che da metà giugno a metà settembre, quando tornerà in Scorpione riproponendo tensioni familiari. Tutto sommato il vostro è un quadro eccezionalmente favorevole e stabile.

Voto: 7 e mezzo.

Un libro da leggere a Capodanno: “L’Acustica perfetta” di Daria Bignardi.

VERGINE: 24/8 – 22/9: Buon Anno!!

Ancora una volta festeggerete la settimana alla grande, il Capodanno è assicurato fra divertimento ed euforia, fra spensieratezza e allegria. Potete osare, tutto vi è dovuto, finalmente bandite le critiche e vi lasciate andare brindando a voce alta a tutti un buon anno. Nettuno in opposizione dai Pesci, specie per la prima decade, rappresenta una sfida alle vostre abitudini razionali, creando confusione e incertezza sui vostri sentimenti e pensieri. Dovrete gestire i valori nettuniani e pescini, quali intuizioni e fantasia, facendoli vostri. Anche Saturno storto dal Sagittario potrebbe divertirsi a dare una scrollata alle vostre certezze. A darvi man forte per gestire il cambiamento in atto nella vostra esistenza ci penserà Plutone che, con il suo tenacissimo trigono dal Capricorno, vi sosterrà per tutto l’anno e lo stesso Saturno di rientro in Scorpione da metà giugno a metà settembre vi assicura una boccata di ossigeno. Giove nel vostro segno da agosto farà tornare il buon umore, benessere e appetito.

Voto: 7 e mezzo.

Un libro da leggere a Capodanno: “Il corpo umano” di Paolo Giordano.

BILANCIA: 23/9 – 22/10: Buon Anno!!

Una settimana in cui accantonate con vigore le ombre, senza spingere la polvere sotto il tappeto. Avete forza e grinta per opera di Marte positivo e domenica anche Venere vi bacerà. Saturno in positivo aspetto dal Sagittario fino a metà giugno e da metà settembre in poi, sarà responsabile del vento di stabilità che spirerà nella vostra vita. Un transito che vi consentirà di gestire con accortezza gli eventuali cambiamenti è quello del passaggio di Urano storto dal segno opposto. Plutone in conflittuale quadratura dal Capricorno agirà in direzione della trasformazione psicologica, mettendovi spesso a confronto con i vostri impulsi più profondi. Per vivere al meglio le novità dovrete essere consapevole dei vostri bisogni interiori. A vegliare su di voi fino ad agosto ci sarà Giove positivo dal Leone, sarà il vostro angelo custode, pronto a capovolgere le situazioni a vostro favore.

Voto: 7 più.

Un libro da leggere a Capodanno: “Milioni di Milioni” di Marco Malvaldi.

SCORPIONE: 23/10 – 22/11: Buon Anno!!

Ancora tensioni in famiglia, preoccupazioni e nervi tesi a causa di Marte storto che vi toglie pure il sonno. Ad accompagnare il pianeta rosso sarà il transito di Venere che, per qualche settimana, smetterà di prendersi cura di voi. Serve riposare di più, contare fino mille prima di parlare. Passione, astuzia, tenacia e capacità di assecondare gli eventi di comprendere le intenzioni del vostro interlocutore sono gli effetti di Plutone in favorevole aspetto dal Capricorno, un transito che rappresenterà il vostro vero asso nella manica in ogni situazione. Creatività, ispirazione, empatia saranno invece i doni di Nettuno in illuminante aspetto dai Pesci, che metterà le ali alle vostre emozioni. Se lavorerete con concretezza ai vostri progetti potrete rivolgervi con fiducia a Saturno, che da metà giugno a metà settembre farà di nuovo capolino nel vostro Segno. Meglio essere prudenti, specie in ambito economico perché Giove sarà in Leone: questo transito terminerà ad agosto, quando il pianeta della fortuna entrerà trionfalmente in Vergine in favorevole aspetto. Voto: 7 meno.

Un libro da leggere a Capodanno: “Capodanno in giallo” di AA. VV (Aykol, Camilleri, Costa, Malvardi, Manzini, Recami)

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12: Buon Anno!!

Una settimana da trascorrere in famiglia tra amici e parenti. La vostra sarà una settimana di tutto riposo, mentre la vostra agenda si riempirà di impegni ed eventi mondani. Da domenica Venere favorirà gli incontri, nuove conoscenze e brevi spostamenti, che vi porteranno ad ampliare le vostre amicizie, nuovi flirt e nuove opportunità di lavoro. Saturno nel vostro Segno vi farà compagnia fino a metà giugno e da metà settembre in poi. E’ un transito importante che segnalerà acquisizioni di responsabilità, maturazione, crescita, esperienze fondamentali che segneranno una tappa importante della vostra identità, del vostro ruolo sociale, lavorativo e affettivo. Al brivido dell’imprevisto e alle novità ci penserà Urano, in stimolante aspetto positivo dall’Ariete. Nettuno invece in confusionaria quadratura dai Pesci, agirà dietro le quinte, mescolando nella vostra interiorità sensazioni sfuggenti, timori, ansie. Sensazioni sfumate, fino a quando Giove sarà allegro in fortunato trigono nel Leone fino ad agosto, più spiccate in seguito, quando il pianeta passerà in Vergine in ostile aspetto.

Voto: 8 più.

Un libro da leggere a Capodanno: “ Fai bei sogni” di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale.

CAPRICORNO: 22/12 – 20/01: Buon Anno!!

Sarete sempre più belli, fortunati, pieni di iniziative, coraggiosi e intraprendenti, più socievoli e più solari che mai. E’ una settimana tutta in discesa in qualsiasi settore. Plutone sarà nel vostro segno plasmando emozioni, esaltando tenacia e passionalità. Agirà trasformando in modo lento l’interiorità mettendovi a confronto con i lati oscuri che non sapevate di avere. Potreste avere maggiori influenze e risultare più autorevoli. Siete anche molto sexy visto che plutone governa anche l’eros. Nettuno positivo dai Pesci provvederà a regalarvi maggiore sensibilità, romanticismo e intuito. Urano in destabilizzante quadratura dall’Ariete cercherà di scardinarvi dalle abitudini inserendo novità improvvise nella vostra vita. Alla concretezza penserà Saturno nello Scorpione in positivo sestile da metà giungo a metà settembre, Giove da agosto sarà in Vergine in esaltante trigono e parlerà di fortuna, benessere fisico ed economico.

Voto: 9.

Un libro da leggere a Capodanno: “Di tutte le ricchezze” di Stefano Benni.

AQUARIO: 21/1 – 19/2: Buon Anno!!

E’ la fine netta della interminabile quadratura di Saturno: ora potete tirare un grandioso sospiro di sollievo! Vi sentite rinati, autorizzati a ridere col corpo e col cuore. Solo nel periodo estivo Saturno tornerà indietro a infastidire i nativi della terza decade, ma sono soltanto gli ultimi colpi di coda. Avrete sempre il passaggio favorevole di Urano dall’Ariete che vi regala originalità, creatività, attività mentale vivace, comunicativa spiccata e bisogno di orizzonti inediti. Saturno positivo in Sagittario, specie per i nativi della prima decade, regalerà una girandola di situazioni e di sensazioni. Giove non sarà uno zuccherino, il pianeta potrebbe ingigantire le vostre emozioni, spingendovi verso l’ esagerazione o potrebbe rappresentare alcune difficoltà economiche, ma dopo l’estate non avrete più ostacoli.

Voto: 8 più.

Il libro da leggere a Capodanno: “ In città zero gradi” di Daniel Glattauer.

PESCI: 20/2 – 20/3: Buon Anno!!

E’ una settimana all’insegna dell’equilibrio, della cooperazione e delle collaborazioni nei nuovi progetti e nelle nuove idee. Dovrete lavorare molto sull’autostima, Saturno storto minaccerà la vostra sicurezza emotiva e vi sfiderà a duello con lo scopo di aiutarvi a conoscervi meglio, mettendo in luce i punti deboli e quelli di forza della vostra esistenza. Giove spalleggerà il pianeta degli anelli, ponendosi in opposizione da agosto in poi. Questo transito potrebbe portare paure e ansie, specie se siete molto sensibili,potreste sentirvi intimoriti ma, Plutone vi sosterrà. Da metà giugno a metà settembre Saturno tornerà in Scorpione in positivo aspetto e vi aiuterà a recuperare razionalità e fermezza. Inoltre, Plutone in trigono favorevole dal Capricorno e Nettuno nel vostro cielo, vi darà forza, tenacia, intuito e capacità di cambiamento.

Voto: 8 e mezzo.

Il libro da leggere a Capodanno: “Il linguaggio segreto dei fiori”.

Loredana Galiano

30 dicembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online