Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 20 al 26 Novembre

L'oroscopo dei libri dal 25 al 31 Dicembre

Bellissimo questo cielo di Novembre, che ci ispira all’introversione, a rimanere in contatto con noi stessi, a guardarci dentro, insomma a fare un po’ di introspezione con Giove e Venere nello Scorpione e allo stesso tempo aprirsi alla vita con socievolezza e simpatia, con maturità e determinazione, con pazienza soprattutto e con tanta voglia di concretizzare tutto ciò che impariamo, perché la vita è maestra d’esperienza, grazie a Saturno nel segno del Sagittario, in compagnia di Sole e Mercurio nel segno!

A grande richiesta dei lettori, eccovi una carrellata di romanzi gialli – thriller per gli appassionati e non per questa settimana. Buona lettura!

 

ARIETE:  21/3 – 20/4:  ma chi vi ferma!

Un colpo di fortuna e i malesseri spariscono, potrebbe succedere! Una cura a base di integratori vegetali vi ha rimesso in carreggiata. Occhio a non strafare in palestra, a non correre più del dovuto, occhio agli strappi muscolari, Marte è contrario, potreste subire delle contratture, non fate i contorsionisti, non agitatevi per nulla, rispettate il programma di allenamento senza fare gli eroi, non sottovalutatevi se qualcosa non vi riesce, riacquistate subito il piacere di essere voi stessi fino in fondo. La mente segue il vostro corpo con brillantezza e vi sentite subito adeguati a qualsiasi situazione.

Un giallo storico: “I dubbi di Salai” di Monaldi & Sorti. Roma, 1501. Salai apprendista pittore, arriva in città con un vecchio squattrinato, con la testa zeppa di strane invenzioni che non funzionano mai: un certo Leonardo da Vinci.

 

TORO:  21/4 – 20/5:  non esagerate!

Marte è di transito nella vostra sesta casa e potrebbe significare un certo stress e una iper attività durante i vostri orari di lavoro o nelle faccende burocratiche. Alcuni di voi sono tesi come una corda di violino e anche se di solito sembrate il ritratto della pace e della solidità, potreste perdere la pazienza all’improvviso. Al  mattino prendete l’abitudine di fare una camminata veloce almeno per mezz’ora, va bene anche alla sera, vi accorgete quanto è salutare per scaricare quel surplus di energia. Potete pure pensare alla boxe, tai chi chuan, aikido. Non siate aggressivi con chi non le lo merita, con chi vi vuol bene. Evitate di abbondare nel cibo e di esagerare con gli impegni nell’agenda, stabilite delle priorità e soprattutto ascoltate il vostro corpo.

Un thriller: “Codice Vaticanus. Il complotto” di Leopoldo Mendivil Lopez. Intrighi, ricatti, delitti: l’ombra di un potere occulto che ha manovrato nei secoli la storia della Chiesa, influenzando le decisioni dei pontefici.

 

GEMELLI: 21/5 – 21/6:  confusi e dinamici!

  E’ un bellissimo periodo per la risoluzione di eventuali malesseri, per dedicarsi a se stessi, per la cura del proprio benessere psico fisico, per trovare rimedi nel gestire un eventuale ansia, per trovare tempo da dedicare al vostro fisico e soprattutto alla vostra mente con spazi creativi. Siete poliedrici, vi piace tutto, volete fare tutto perché la curiosità vi spinge a provare ogni cosa. Avete energia e carica vitale per andare oltre la vostra stanza. La vostra mente è una fucina di idee da impiegare in ogni settore. Provate nuovi sport, curate l’alimentazione, cambiate look o semplicemente un nuovo taglio di capelli. Qualsiasi cosa sia, vi piace e vi fa stare bene.

Un giallo da leggere: “L’ultimo passo di tango” di Maurizio De Giovanni. Una raccolta unica in cui ritrovare per la prima volta tutti i racconti di de Giovanni e il meglio della sua scrittura, ricca di fascino e mistero.

 

CANCRO:  22/6 – 22/7:  socievolmente pigri!

Vi buttate a comprare romanzi per tuffarvi tra le pagine di un libro e cercare di sognare ad occhi aperti una emozione unica, mentre siete in una Spa a rilassarvi e a prendervi cura di voi. Non avete molta voglia di fare sport, di andare in palestra e sudare tanto, ma preferite movimenti soft e dolci, accompagnata da una tisana alla vaniglia con biscotti pieni di caramello. Venere è con voi, mentre Marte è contrario, volete vincere la pigrizia? Chissà com’è che voi perdete sempre e vince il divano, ma una passeggiata alla sera non ve la toglie nessuno perché migliora la qualità del sonno e l’umore.

Un giallo da leggere: “Il codice dello Scorpione” di Arturo Perez-Reverte. Violenza, suspense, sogni macchiati di sangue, scontri di potere e un senso malato della lealtà: Perez-Reverte si nuove tra le ambizioni più nere degli uomini.

 

LEONE:  23/7 – 23/8:   poco loquaci e confusi!

Non siete proprio al massimo della forma, avete bisogno di muovervi tanto per scaricare stress e tensioni, ma il vostro corpo vi sollecita a prendervi cura di voi con terapie e rimedi della nonna. Per calmare la vostra iperattività, è meglio una tazza di camomilla, ma anche una tazza di latte e miele se vi sentite un po’ più deboli del solito. Siete fuoco ed energia, per voi è impossibile starsene fermi, avete tanto bisogno di fare e di produrre che ve ne inventate uno al giorno per mostrare al mondo la vostra magnificenza. Potete avvertite qualche momento di pigrizia o di tristezza.

Un thriller da leggere: “La donna silenziosa” di Debbie Howells. Tutti hanno dei segreti ma alcuni sono più pericolosi di altri. Un thriller psicologico avvincente e una storia piena di suspense e oscuri segreti.

 

VERGINE:  24/8 – 22/9:  condivisione e distratti!

E’ un periodo in cui è meglio staccare la spina, Mercurio è contrario, ma Venere è positiva e vi suggerisce di andare dal parrucchiere e dall’estetista per migliorare la vostra immagine e il vostro look. Magari cambiate anche il vostro regime alimentare e vi dedicate a coltivare il vostro giardino, è un’ottima terapia per rilassare la mente, non pensare sempre al vostro lavoro e riflettere meglio sul da farsi, appena vi sentite pronti ed efficienti. La dea della bellezza migliora la vostra condizione fisica, con un aspetto più rilassato e flessuoso, dunque gradevole. Salute e benessere, quindi, consentono di affrontare la quotidianità con una disposizione di spirito decisamente positiva.

Un giallo da leggere: “Amori e altri soprusi” di Domenico Cacopardo. Oscuri misteri e passioni violenti si intrecciano in un giallo impeccabile, formicolante di personaggi ricco di comparse.

 

BILANCIA:  23/9 – 22/10:  grintosi!

Tendete alla massima precisione, ma i buoni transiti limitano il rischio di concentrarvi sul dito perdendo di vista la luna. Avete un’ottima visione globale della vostra vita, dei vostri progetti e non vi arrabbiate più, se un particolare ininfluente sfugge dal contesto.  Anche la carica di aggressività, che spesso nel passato tenevate dentro, rodendovi il fegato, non dovrebbe disturbarvi più sapete dire la cosa giusta al momento giusto, con i giusti toni. Le buone maniere, che sempre mettete in campo, non vi snatureranno.  Ora avete la grinta di Marte che vi suggerisce di uscire al mattino presto per una corsa in mezzo al bosco. Sapete quanto vi faccia bene, migliora l’umore oltre ad essere un eccellente rimedio naturale contro i disagi fisici.

Un giallo da leggere: “Dopo tanta nebbia” di Gabriella Genisi. Tra brume padane e nostalgia di casa, la prima trasferta al Nord del commissario Lolita Lobosco, il nuovo giallo dell’autrice.

 

SCORPIONE:  23/10 – 22/11:  audaci nelle sfide!

Voi siete dei guerrieri, sempre. Vi piace la strada tortuosa, preferite il training duro alle mollezze dei pigri e degli abitudinari. Vi piace la polvere della battaglia. Il vostro vero guerriero va allo scontro usando come arma la calma assoluta, lo spirito interiore equilibrato, non si lascia andare a rabbie che generano confusione mentale e conseguenti errori. Anche sul piano fisico sarebbe preferibile, con questo Marte di transito nella vostra dodicesima casa solare, non tirare troppo la corda. Se andate in bicicletta non lanciatevi in discesa come folli, perché potreste cadere, se fate palestra non esagerare con i pesi, perché rischiate uno strappo. Se la contrario siete  dei sedentari, non affossatevi nel divano e non eccedete in un’alimentazione sconsiderata.

Un thriller da leggere: “Piper. Il pifferaio magico” di Helen McCabe. Sunny Mead, Stati Uniti: la famiglia Durrant accoglie Diep Koppelberg, affascinante insegnante di musica dal talento prodigioso ma dal passato oscuro.

 

 

SAGITTARIO:  23/11 – 21/12:  molto loquaci

In questo mese vedete il bicchiere della vita mezzo pieno e non è più un segnale di ingenuità, siete dei soggetti positivi e fate bene ad esserlo: gli intralci oggettivi sembrano finalmente essere del tutto assenti. La combinazione positiva di Saturno e Marte si traduce in brillantezza fisica che vi porta a muovervi su ogni terreno e non solo in modo sciolto e sicuro, ma anche un’intuizione e una capacità di trovarvi al posto giusto al momento giusto forieri di conseguenze vantaggiose.  Siete degli atleti nati, salvo rare eccezioni, mai pigri e mai fermi.

Un thriller da leggere: “In mare aperto” di Clive Cussler. Due scienziati in pericolo e una straordinaria scoperta in gado di rivoluzionare le sorti dell’umanità. Una nuova avventura per l’investigatore Isaac Bell, il personaggio preferito dall’autore.

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:  non perdete la calma!

Tornate ad essere delle rocce, nel corpo e nello spirito. Non vi fate più distrarre da situazioni cupe o visioni pessimistiche. Razionali e pragmatici riconquistate la forza di un pensiero che sa essere essenziale e andare subito al punto. Fisicamente siete toni e vigorosi, nonostante Marte vi abbia voltato le spalle, ma perlomeno non siete iper stimolati a fare di più. Siete comunque inossidabili, avete una grande capacità di resistenza e siete tipi che si piegano ma non si spezzano.  Sarebbe meglio che vi lasciate andare in una sana attività fisica, respirare a lungo e a fondo, lasciando via i pensieri fuori dalla palestra.

Un giallo da leggere: “Gli omicidi dello zodiaco” di Shimada Soji. Nominato da The Guardian tra i dieci libri più belli del tema classico dell’omicidio in una camera chiusa, pubblicato per la prima volta in italiano.


AQUARIO:  21/2 – 19/2:  attivi e socievoli!

Marte vi suggerisce più movimento e Giove vi invita ad essere meno golosi. Irrequieti e nervose, talvolta anche irritabili, è proprio questa inquietudine vi aiuta a liberare una visione delle cose che si aprono a nuove prospettive. Mente elettrica, pronta a generare qualcosa di sorprendente, che vi entusiasma e vi suggerisce a tirar fuori grinta e forza per raggiungere i vostri obiettivi, anche quelli di essere costanti e meno superficiali. La vostra testa è sempre in aria, ma ciò vi contraddistingue dalla folla e vi rende geniali, alla faccia dei muscoli e delle calorie in eccesso.

Un giallo da leggere: “Tempo da elfi di F.sco Guccini e Loriano Macchiavelli. Due spari nel bosco. Le impronte di un lupo. Una ragazza selvatica. Nemmeno in montagli si può stare tranquilli. Una nuova indagine per l’ispettore Poiana.

 

PESCI:  20/2 – 20/3:  distrattamente ottimisti!

Vi sentite più energici del solito, le forze sono più interiori che fisici. Siete pigri per una corsa al parco, ma mai per leggere un libro al giorno. La vostra mente è sempre attiva, eppure con Mercurio ostile, serve fermare i pensieri ed uscire per distrarsi e non farsi venire nuove idee, perché il momento non è proprio adatto. Vi serve scaricare quegli eccessi di tensione e stress che lo stellium di pianeti possono regalarvi, senza che voi ve ne rendiate conto. Giove è positivo, occhio ai peccati di gola, al vostro girovita, ai grassi saturi. Siete tentati a mangiar di più, perché vi scoprite più golosi del solito, ma abbinate anche dello sport, basta una bella nuotata in piscina!

Un giallo da leggere: “Pulvis et Umbra” di Antonio Manzini. Aosta e Roma: doppia indagine per Rocco Schiavone. Un noir mozzafiato dal ritmo perfetto, un meccanismo dai mille ingranaggi che non perde mai un colpo.

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online