Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’Oroscopo dei Libri dal 14 al 20 marzo

 

Bentornata Primavera! Quest’anno cade il 20 marzo e Mercurio sarà congiunto al Sole. Questa congiunzione è perfetta con la primavera: è il momento in cui la stagione esprime il massimo della giovinezza e della freschezza, della scaltrezza e dell’intelligenza.

Si vive la magia dell’equinozio, magari mettendo due fiori di due colori diversi, possibilmente uno rosa, del colore di Venere, e uno arancione, del colore di Mercurio, in una piccola scatola gialla. Aggiungete un piccolo foglio in cui avrete scritto un desiderio d’amore che volete che si realizzi. Fasciate il tutto con un nastro rosso e mettetela sotto il letto per tutta la notte. La mattina seguente lasciatela andare nelle acque del mare o di un lago o di un fiume. E aspettate che si compia la vostra magia!!

Tra un fiore e un volo di farfalla, leggere è un viaggio nelle storie che non vorremmo finissero mai!!

 

 

ARIETE: 21/3 – 20/4: Partite dal corpo

 

Niente sport, datevi alla lettura. Scegliete di leggere: “ Perfect”. La storia d’amore che tutti vorremmo vivere. Il romanzo che tutti vorremmo leggere.

La primavera, per quanto strepitosa possa essere, non deve farvi dimenticare il riposo e il relax. Soprattutto “respirate”. Il respiro accompagna in ogni istante la vostra vita.  E’ la cosa più naturale e preziosa della vita, eppure spesso non ne siete consapevoli.  La respirazione è un filo che lega mente, corpo ed emozioni. Portate consapevolezza nel respiro; praticare tecniche respiratorie è una grande risorsa per far pace con ansia, tensioni fisiche e mentali, emozioni e stress.

 

TORO: 21/4 – 21/5: Pochi, ma sani piaceri!!

Con questa Venere stimolante non restate troppo a casa, trovate il tempo per uscire con gli amici. Magari tra una chiacchierata e l’altra, scoprite i benefici dell’olio extravergine d’oliva per la bellezza e la salute della pelle: come alimento agisce dall’interno, mentre in saponi, maschere, unguenti è un vero cosmetico.  Idratante, lenitivo ed antiinfiammatorio grazie alla vitamina A e alla E, al beta carotene,  restituisce elasticità alla pelle. Il vostro colore di questa primavera è il bianco.

Il vostro romanzo da leggere alla sera è: “Equazione di un amore”. Una storia appassionante e poetica, carica di emozioni e colpi di scena. Una riflessione sull’amore e sul destino da una delle scrittrici più forti e mate della narrativa contemporanea, Simona Sparaco.

 

 

GEMELLI: 22/5 – 21/6: Puntate su di voi!!

La primavera vi regala una ventata di freschezza e ottimismo,  grandi opportunità per chi è solo e vorrebbe fare incontri emozionanti, un aiuto impagabile per i timidi che ora si sentono forti e intraprendenti come leoni. Offrite una tazza e poi un’altra ancora di thè Kukicha, anche dopo cena o prima di andare a letto. Il trucco è un thè senza teina. Non foglie, ma saporiti rametti, privi di eccitanti ma ricchi di ferro, calcio, vitamine A e C. e’ un tonico magnifico e disintossicante, aiuta il funzionamento dei reni, la digestione ed ha azione alcalinizzante sul sangue.

Da leggere:   “La piccola biblioteca con le ali” di David Whitehouse. Per chi ha amato Storia di una ladra di libri, un romanzo sulla magia dei romanzi, sul bisogno senza età di fuggire con la fantasia, sul significato più profondo della famiglia.

 

 

CANCRO:  22/6 – 22/7:  Aprite i vostri orizzonti!!

Consigli per il vostro tempo libero: un film in bianco e nero da vedere da soli o in dolce compagnia, per farvi sognare e ricordare dei bei tempi andati, con in mano una tazza di infuso di calendula. Bastano due cucchiaini di petali di calendula e lasciare in infusione in un bicchiere di acqua calda per una decina di minuti. E’ una tisana delicata che aiuta conto ogni tipo di dolore addominale. E quando siete stanchi, fermatevi, tirare troppo la corda non servirebbe a nulla, potreste non riposare come dovreste.

Un libro, un romanzo da leggere tutto di un fiato: “Una dolce ostilità di Marianne Kavanagh. Arriva sempre il momento in cui è il cuore a dettare legge. Non si può fermare la magia dell’innamorarsi, del non perdersi mai…

 

 

LEONE: 23/7 – 22/8:  Ritrovatevi!!

Lo stato psicofisico è davvero ottimo. Se state seguendo delle terapie il vostro organismo reagisce bene alle cure. Vi servono solo degli integratori naturali, come i semi di girasole. Sono ricche di proteine, amminoacidi, vitamine del gruppo B e E, minerali tra cui il ferro, magnesio e rame. Sono un’ottima fonte di acido linoleico, grazie a cui abbassano il colesterolo e provengono le malattie cardiache. Aiutano la salute di ossa, polmoni e intestino e rilassano i nervi.

Alla sera scegliete di leggere: “Il giudice delle donne” di Maria Rosa Cutrufelli. Ancona, 1906. Un gruppo di maestre decide di chiedere l’iscrizione alle liste elettorali. Un romanzo di grandi passioni e battaglie civili.

 

 

VERGINE: 23/8 – 22/9:  Valorizzate la vostra creatività!!

 

Per il vostro benessere psicofisico adottate la tecnica della meditazione, che vi aiuta a svuotare la mente e i pensieri. Avete bisogno del profumo di casa, di quotidianità e di risveglio. Provate un nuovo hobby potrebbe riuscirvi bene. Per combattere malesseri di stagione. e i sintomi invernali,  provate lo zenzero anti nausea. E’ un rimedio perfetto contro ogni forma di influenza, contro una digestione pesante, contro il mal d’auto o mal di mare. Lasciatevi andare senza remore,  occupate il vostro tempo libero come più vi piace. Camminate all’aria aperta, vi farà benissimo!!

Leggete quel romanzo che avete acquistato qualche giorno fa:

Prima che torni la pioggia” di Elliot Ackerman. Un romanzo d’esordio toccante, forte, crudo: una storia di vendetta, lealtà e amore: Khaled Hosseini.

 

 

BILANCIA: 23/9 – 22/10:  Cominciate a giocare!!

Attenzione ai troppi peccati di gola, niente alcool o fumo. Rilassatevi con rimedi naturali specifici solo dietro consiglio di un omeopata o erborista esperto. Evitate il fai-da-te o colpi di testa. Rilassatevi e poi agite per il vostro benessere. Una sana passeggiata quando siete tesi è la migliore terapia per la vostra psiche, calma i nervi e scarica lo stress. Raccogliete i fiori di campo, cambiate le cornici ai vostri quadri e i colori delle vostre tende e soprattutto fatevi belli per voi stessi.

Fatevi regalare: “La strada verso casa di Dilly Court. Gli intrighi di Downton Abbey, le atmosfere di Orgoglio e Pregiudizio, l’avventura di una giovane donna da leggere con il fiato sospeso.

 

 

SCORPIONE: 23/10 – 21/11:   No ai lamenti!!

Emotivamente è un periodo di “guarigione”: state meglio perché siete riusciti a eliminare dalla vostra vita un’abitudine tossica. Riducete al minimo fumo e il sale, scegliete un’alimentazione sana e regolare, non assecondate le vostre voglie golose di dolci e di cibi elaborati. Bevete molta acqua. Evitate sforzi pesanti e inutili, ma fate un’attività sana, regolare tutti i giorni, senza stancarvi.

E datevi alla lettura, ad una sfrenata lettura di libri e romanzi che sono ammucchiati sulla vostra libreria, scegliete di leggere: “Fine” di Fernanda Torres. Lo sguardo di una donna su passioni e debolezze maschili. Senza sconti, ovviamente.

 

 

SAGITTARIO: 22/11 – 21/12: Più maturità!

Il benessere passa attraverso un’alimentazione sana. E’ il periodo giusto di fare tanto sport, se non altro per scaricare tensioni e stress che vi stanno divorando. Soprattutto dovete imparare a tenere a bada malumori e pensieri negativi che montano, queste ondate di frustrazione e pessimismo che salgono come davvero in un maremoto.

Sole, Urano e Mercurio in Ariete, verso la fine del mese, vi danno una sferzata di energia e di entusiasmo, organizzando incontri piacevoli ed eventi mondani. Vi servono tanto per distrarvi e divertirvi!!

E tra un incontro emozionante e quello frizzante, leggete un grande bestseller: “Segreto di famiglia” di Mikaela Bley. Quelle vite inghiottite da una crepa nel tempo.

 

 

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1: Accettate gli scherzi!!

 

E se siete stanchi? Non trascurate i sintomi, ascoltatevi di più, variate l’alimentazione. Assumete degli integratori vitaminici che vi danno energie e carica vitale. State a contatto con l’aria aperta, non rimanete sempre chiusi in ufficio:  è la stagione ideale per fare un po’ di movimento, basta solo una passeggiata dolce e rilassante. Fermate i vostri pensieri, rilassate la vostra mente, prendetevi delle lunghe pause di relax. Vi ricaricate di benessere e soprattutto avvertite un buon umore molto contagioso.

Specialmente se vi date alla lettura di : “Carol di Patricia Highsmith. La storia di Carol e Therese da sessant’anni oltre i pregiudizi.

 

AQUARIO: 21/1 – 19/2:  Ritrovate l’ideale perduto!!

La primavera vi aiuta a dipingere una parete di casa color azzurro. E tra una pennellata e un’altra cantate una canzone, ballate da soli, aprite le finestre e parlate agli uccellini, esprimendo tutto quello che avete accumulato e che non avete potuto tirar fuori. Rinforzate il vostro sistema immunitario, magari assumendo dello zinco, fondamentale per il funzionamento della vista, del gusto e olfatto, per la corretta produzione ed attività degli ormoni e dell’insulina. Lo trovate nei molluschi, nella carne, nella frutta a guscio, in cereali e semi, specie in quelli di zucca.

Con grande curiosità e divertimento, leggete: “I dieci geni che hanno cambiato la fisica (e il mondo intero) di B. Clegg – R. Evans.

Alcuni sono nomi familiari, altri sono meno noti, ma attraverso le loro esperienze siamo riusciti a comprendere meglio il mondo che ci circonda.

 

 

PESCI: 20/2 – 20/3:  Ritrovate i vostri ricordi!

Proteggetevi dai vostri sogni e fateli vostri. Curate di più la vostra alimentazione, bevete molto e fate tanto movimento. Evitate di prendere medicinali inutili, basta un sorriso, una maglietta nuova e torna il buonumore. Evitate gli eccessi e anche i lunghi digiuni. Serve equilibrio e volervi più bene. Occorre molta prudenza e attenzione  quando vi muovete!!

Rilassatevi leggendo: “La fata operosa. Vita e opere”. Di Maria Lai.

La biografia della grande artista sarda, ma anche un’analisi approfondita della sua opera e un meraviglioso ritratto della storia e della cultura della Sardegna.

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online