Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 14 al 20 gennaio

L'oroscopo dei libri dal 14 al 20 gennaio

La settimana si apre con un portentoso stellium di pianeti nel segno del Capricorno: Mercurio, Sole, Saturno e Plutone sono lì tutti e quattro seduti sul divano stretti in un lungo abbraccio a voler dire a tutti che il potere, le ambizioni, l’amore e la comunicazione sono caratteristiche che sbocciano dopo un lungo inverno rigido e molto freddo. Le comunicazioni sono fondati su fatti e certezze, che garantiscono accordi e contratti piuttosto seri e riservati. Saturno è l’autorità a cui nulla sfugge, mentre Plutone rappresenta il braccio di ferro.

Giove e Venere se la ridono nel segno del Sagittario dispensando amore e benessere, creatività e ottimismo, quasi a voler riscaldare i freddi pianeti nel Capricorno irradiano oltre il segno zodiacale, mentre in ottimo aspetto all’Ariete ci sono Urano e Marte che emanano fuoco e fiamme, dimenticando prudenza e logica.

Qualsiasi segno tu sia, prendi un romanzo e naviga tra le pagine del libro sognando che la vita è quella che tu desideri.

 

Ariete:  21/3 – 20/4 come Emile Zola

Tensioni e stress sul fronte professionale vi irritano e vi fanno perdere di vista i vostri obiettivi. Giove vi infonde ottimismo, ma non approfittate nell’esagerare con le vostre mansioni e autorità. Alcune responsabilità, molte scadenze e delle decisioni difficili vi mettono a KO! Tenetevi bene strette iniezioni di pensieri positivi, che babbo Giove vi consente di accendere la luce sulla parte migliore di voi stessi.

Il romanzo della settimana: Buonanotte a te di Roberto Emanuelli. Grazie ad un piccolo, grande gesto, i destini di Sally e Simone si incroceranno in un modo inaspettato. Perché l’amore non è quello che poteva essere e non è stato, ma quello che sarà, se lo vorrai!

 

Toro:  21/4 – 20/5  come Nicolò Machiavelli

Mercurio vi regala socievolezza e simpatia, spazzando via pensieri oscuri e impossibili. Avete voglia di incontrare gli amici o di dedicarvi in cucina a preparare uno stufato di verdure appena raccolte dal vostro orto. Finalmente vi scrollate da dosso quel velo di pessimismo e di melanconia a causa di Giove ostile. Ora cedete il passo ad una visione molto più elastica e tollerante di voi stessi e degli altri. Guadagnate punti, vincete persino alla lotteria!

Il romanzo della settimana: Fuoco e sanguedi George R. R. Martin. Trecento anni prima del Trono di Spade, i Draghi regnavano su Westeroes. L’autore racconta l’infuocata storia della dinastra Targaryen in un fantasy imperdibile.

 

Gemelli: 21/5 – 21/6  come Bruno Vespa

Giove opposto vi ha messo non solo il muso lungo ma anche in riga nella gestione economica, nel rapporto con il vostro partner, nelle relazioni sociali. Sembra che dobbiate rivedere alcuni aspetti della vostra vita, fare delle scelte importanti. Potete avere la tendenza a cominciare troppe cose insieme per poi lasciarle a metà, spinti da una certa insoddisfazione, molta distrazione e tanta confusione. Dove sono finiti quel brio e quella leggerezza che vi sono tanto peculiari?

Fumetti: Mickey. Buon compleanno, Topolino!di AA. VV. 90° anniversario. Tanti auguri a Topolino, il personaggio Disney più amato di tutti i tempi.

 

Cancro:  22/6 – 22/7 come George Sand

Non è un buon periodo per dedicarvi a quello che vi piace, sembra che tutto vi si rema contro, niente va nel verso giusto, vi irritate e siete irascibili. Ci mancava Mercurio a rendervi confusi e distratti. Vi sentite perennemente molestati da dinosauri come Saturno e Plutone contrari, ma sapete difendervi con astuzia e grinta, con dolcezza e fascino, alla faccia della vostra proverbiale pigrizia, insomma “fate i morti per non andare alla guerra”.

Racconti: Racconti pariginidi Corrado Augias. L’autore ci guida in un viaggio alla scoperta della città più letteraria del mondo, raccontata dagli scrittori che nel corso dei secoli l’hanno sognata, vissuta, amata, resa immortale.

 

Leone:  23/7 – 23/8 come Enzo Biagi

Finalmente Giove vi premia, vi da quello che volete, ossia benessere e ottimismo. Venere vi dà man forte nel superare eventuali situazioni difficile. Vi sentite più forti e sicuri di voi stessi. Riscoprite quella leggerezza e socievolezza che credevate perse da molto tempo. Rispolverate ottimismo ed edonismo, buttatevi alle spalle insoddisfazioni e precarietà, tornate a ruggire!

Un romanzo: … che Dio perdona a tuttidi Pif. Una voce inconfondibile di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif.

 

Vergine:  24/8 – 22/9 come Barry White

Andate forti come un treno senza fermarvi a nessuna stazione. Sicuri e fiduciosi avete tutto sotto controllo.  Avete di nuovo quel coraggio che vi fa scalare le montagne senza paura di non farcela, certo Giove potrebbe farvi fare due contri, ma non per questo voi vi arrendete. Jovanotti canta in Mi fido di te, “la vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare”.  Una frase che vi suggerisce di sgombrare la mente da certe “fisse”, è davvero liberatorio scoprire che certe gabbie in cui vi trovate siete proprio voi ad avere le chiavi.

Un romanzo: La donna che non invecchiava più di Gregoire Delacourt. Quando Betty smette misteriosamente di invecchiare, la sua vita comincia a vacillare. Un romanzo pieno di poesia e saggezza sull’ultimo vero tabù dei nostri tempi: la vecchiaia.

 

Bilancia:  23/9 – 22/10 come Italo Calvino

Approfittate del balsamo lenitivo di Giove e Venere positivi per spalmarlo sulle ferite che lascia lo stellium di pianeti nel segno del Capricorno, in fondo la vita è bella proprio per questo, ad ogni rimedio c’è una soluzione. La musica, la danza e i colori sono le vostre medicine. Scegliete la tinta giusta per vestirvi e apparecchiare la tavola, è un modo naturale per aiutarvi a  prendere tempo per lavorare su voi stessi con calma e in profondità.

Un romanzo: La ballata dei sassidi Carlos Solito. Un romanzo on the road alla scoperta della magia di Matera, Capitale Europea della cultura 2019. Il racconto di una ricerca che è anche un viaggio interiore alla scoperta di sé.

 

Scorpione:  23/10 – 22/11 come Trilussa

Arguti e intelligenti, intuitivi con quel fascino trasgressivo sapete mandare in tilt tutto il sistema mondiale per raggiungere i vostri scopi, andando in profondità nelle viscere di un vulcano, che sembra spento. Spesso quel magma di cattivo odore che vi si agita dentro per tutta la vostra vita riesce a produrre grandi atti creativi, complice un favoloso Nettuno, indice di sensibilità e di talenti artistici, di creatività e di grande fioritura.

Un romanzo: Infernodi Dante Alighieri. La prima cantica della Divina Commedia come non l’avete mai vista, commentata da Franco Nembrini, illustrata da Gabriele dell’Otto e con la prefazione di Alessandro D’Avenia.

 

Sagittario23/11 – 21/12 come Mark Twain

Beato Giove che ha bussato al vostro cielo e vi porta lontano oltre i limiti del vostro orto. Ora potete raggiungere mete e non solo geografiche, ma anche mentali. Potete osare. Finalmente toccate il cielo con un dito, vi scoprite più loquaci, simpatici e comunicativi del solito, con la voglia di esplorare ogni angolo del mondo, di stringere amicizie anche con i pipistrelli, perché la vita profuma di ottimismo.

Un romanzo: Il ladro gentiluomodi Alessia Gazzola. Una nuova città, un nuovo inizio e nuovi misteri su cui far luce. Grande successo.

 

Capricorno:  22/12 – 20/1 come Vittorio Alfieri

Cosa volete dalla vita? Cosa volete fare da grandi? Lo sapete sin da quando siete piccoli. L’autonomia e l’indipendenza sono nel vostro Dna! Un solido e proficuo conto in banca, una fortezza in cui vi è la vostra vita e il vostro lavoro. Non si vive di sola ragione, di solida razionalità, di solo lavoro, responsabilità e doveri. Vi scoprite più teneri, con un fascino sensuale e con tanta voglia di amare e di essere amati, se volete, potete!

Un romanzo: Mia figlia è un’astronavedi Francesco Mandelli. Napoleone ha trent’anni, fa il musicista e vive come un adolescente. Jacopo è maturo e affidabile. Entrambi sono innamorati di Lucia.

 

Aquario:  21/1 – 19/2 come Jules Verne

Le vostre idee sono sempre poco chiare e mai ben definite. Siete figli di Urano, niente è permanente e statico. Cambia il vento e cambiate voi. Ora qui, ora là, vivete la vostra vita senza garanzia di certezze. Vi definiscono i guru della stravaganza con stile e accostamenti pazzi, portati con disinvolta di chi rifiuta le regole, presentarvi ad una cena importante in jeans  o in una pizzeria con amici in lamé.

Un racconto di viaggio: Senza mai arrivare in cima di Paolo Cognetti. “Ho camminato per 300 chilometri e 21 giorni, superando 8 passi sopra i 5000 metri e senza raggiungere nessuna cima…” Il ritorno dell’autore.

 

Pesci: 20/2 – 20/3 come Alessandro Manzoni

Le vostre ambizioni stanno rompendo gli argini di quella vena creativa che ora sta esplodendo e volete mostrarlo al mondo. Siete molto sensibili ed emotivi, siete capaci di entrare nel cuore della gente con empatia e dolcezza. Tenetevi ben stretti i voli di fantasia e il senso dell’avventura che la lunga congiunzione di Nettuno vi sta regalando, già da tempo. State scoprendo grande fantasia e creatività, come recita Walt Disney: “se puoi sognarlo, puoi farlo”.

Un romanzo: Nemici. Una storia d’amore di Isaac Bashevis Singer. Herman riuscirà a tirarsi fuori dalla guerra che le sue tre donne gli hanno dichiarato oppure finirà per cedere alla tentazione di disperare di Dio?

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online