Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 12 al 18 settembre

oroscopo4

 

E’ il tempo della riflessione, della discesa nella propria interiorità di ricerca di un nuovo livello di consapevolezza: si entra bel buio crescente della stagione autunnale per riflettere sui misteri della trasformazione e ci si prepara così all’arrivo dell’inverno.

L’estate è quasi svanita ma la passione focosa e avventurosa del transito di Marte nel segno del Sagittario resta, anche se a fine mese il pianeta rosso entra nel segno freddo e rigoroso Capricorno;

Giove e Venere nel segno della Bilancia è sinonimo di convivenze, di unione sentimentali e affettive; Saturno entra nella seconda decade del Sagittario,  mentre Plutone rimane nel Capricorno, Nettuno nuota nel segno dei Pesci, Urano lancia fulmini e saette nel segno dell’Ariete e Mercurio offre pensieri concreti, lucidi progetti e offerte nel dettaglio nel segno della Vergine!!

Anche in questa settimana un’espressione chiave per ogni segno, un libro da portare con sé e da leggere sempre!

Leggere è un viaggio nelle storie che non vorremmo finissero mai.

 

ARIETE: 21/3 – 20/4:  sono, realizzo, guido

Con Marte positivo e Venere di transito nella vostra ottava casa, la vostra corrente erotica è calda, bollente, la temperatura della passione sale e potrà accompagnarsi a impulsi felicemente irrazionali, con qualche exploit esplosione e improvviso, avventure che forse dovrebbero essere valutate con maggiore attenzione, per non pentirsene il giorno dopo. Marte positivo vi renderà carichi, serve un po’ di dolcezza e qualche coccola in più, non siate troppo irruenti. Prendete pazienza e corteggiate il vostro partner, i risultati saranno più che sorprendenti.

Il libro della settimana: “Vittime e carnefice” di Giulio Albanese.

 

TORO:  21/4 – 20/5:  posseggo, gioisco, paziento

 

L’amore vi intriga e vi permette di fantasticare oltre il vostro giardino. Siete fedeli in teoria, ma a volte la vostra mente spazia oltre il vostro letto. Anche il sesso sarà più vivo e appagante, lo sguardo non avrà più incertezze, trasmettete all’altro il vostro desiderio con massima intensità e serenità. Unite la prestanza alla dolcezza, tra un documento e un altro avrete voglia di abbandonarvi ai sensi del piacere, senza essere intralciati da complicazioni cerebrali contorti. La vostra sensibilità sarà al top, sarete spontanei e dolcissimi, grandi amanti!!

Il libro della settimana: “Soffia il vento nel cuore di mio figlio” di Carolina Bocca.

 

 

GEMELLI:  21/5 – 21/6:    penso, mi muovo, mi trasformo

Se l’amore ora trionfa, l’eros si spegne, sembra che il destino non voglia lasciarvi completamente tranquilli, anche se voi la tranquillità la vedete come la peste. Se tutto scorre tranquillo, rischiate di sbadigliare e quindi annoiarvi, quindi ora ci pensa Marte e mettere un po’ di pepe nella coppia, sarete come un neon che frigge e si accende e si spegne a intermittenza. Lo stellium in Bilancia è miele per voi, che finalmente uscite da un periodo incerto, dovete solo stare più calmi e godervi la pace dei sensi. Non serve scatenare una guerra per divertivi, ma piuttosto cercate di conquistare quell’amore che tanto corteggiate, con il vostro savoir faire e con il vostro brioso linguaggio che diverte chiunque.

Il libro della settimana: “L’incredibile tenerezza” di Eugenio Borgna.

 

 

CANCRO:  22/6 – 22/7:   sento, intuisco, comprendo

Se Venere vi ha voltato le spalle Marte potrebbe darvi man forte per conquistare il vostro amore. Voi non perdete mai punti, voi, con la vostra dolcezza, con quell’artificio astuto di attaccare prima e di ritrarvi poi, con la maestria che avete nell’arte di lasciare lì il malcapitato in sospeso, mantenete sempre il livello del desiderio ad altezze ragguardevoli. Avete sempre tanta fantasia, sempre vivace e giocosa, vi fate subito perdonare le vostre mancanze, magari con una dialettica spinta e molto desiderabile. Il mese si presenta altalenante, evitate di intestardirvi per nulla, la vita è bella, intensa, piacevole e non solo dovere e compiti da svolgere.

Il libro della settimana:  Buono pulito e giusto” di Carlo Petrini.

 

LEONE:   23/7 – 23/8:  voglio, irradio, dirigo

Marte e Venere sono con voi: amore ed eros camminano a passo di carica con la spinta giusta e l’entusiasmo alle stelle. Mostrate la vostra natura felina, la vostra sicurezza e l’accordo con chi vi ama sarà immediato, naturale e vivo. Saprete creare una giusta atmosfera viva e brillante, non vi manca la grinta e la passione, saprete avvolgere il vostro partner con quell’orgoglio che vi contraddistingue! E’ tempo di metter su famiglia se non l’avete fatto. E’ tempo di innamorarvi se non lo siete. Il vostro cuore batte con la spinta giusta!!

Il libro della settimana:  Sangue Ancestrale di Andrea Oliva.

 

 

VERGINE:  24/8 – 22/9:  analizzo, riordino, organizzo

 

Eros in calo ma l’amore no. Avvertite una certa svogliatezza, spesso  batterete la fiacca. Anche mentalmente Mercurio riempirà la testa di pensieri che con il sesso hanno poco a che fare, mentre Marte farà calare il desiderio,  alcune coppie potrebbero scivolare verso una routine piuttosto scontata o avere al fianco chi non vive una fase di slancio straordinario. Alcuni di voi potrebbe reagire in modo trasgressivo, magari più cerebrale, in gualche caso lanciandosi in exploit erotici. Si tratta comunque di eccezioni.

Il libro della settimana:  “La donna che scriveva racconti” di Lucia Berlini.

 

BILANCIA:  23/ 9 – 22/10:  collaboro, armonizzo, socializzzo

Venere e Marte alzano il punteggio dell’eros, che sfiorerà il massimo dei voti. La vostra bellezza non sarà fredda, ma pulserà, scalderà e provocherà, si esporrà e sarà pronta a vivere fino in fondo il desiderio. Anche le fantasie più piccanti troveranno spazio e i moralismi inutili scivoleranno nel dimenticatoio. Scoprirete nuovi mondi, gli accordi si creeranno in modo naturale e il partner proporrà giochi e variazioni in piena sintonia con le vostre immaginazioni. Nulla in amore risulta peccaminoso, nulla nel vortice creerà disturbo.

Il libro della settimana: “Havana Storm” di Clive Clusser.

 

 

SCORPIONE:   23/10 – 22/11:  desidero, combatto, mi rigenero

Le stelle vi invitano al piacere, sessualmente voi non avrete proprio nulla da imparare da nessuno. E le stelle ancora una volta sembrano essere più forti che favorevoli ad un sano erotismo. Plutone vi infonde una potenza speciale, che non si perderà in contorsioni mentali e darà il meglio di sé in questo fresco settembre. Sarete frizzanti, socievoli e trasgressivi, sarete particolarmente inclini a sperimentare con variazioni e fantasie gustose il vostro partner. Magnifico è il momento per chi è innamorato, grazie a grandi favori celesti. Approfittate per dichiarare il vostro amore, per farvi avanti, per esprimere i vostri sentimenti, cogliete l’attimo!

Il libro della settimana: “Storia del pinguino che tornò a nuotare” di Tom Michell.

 

 

SAGITTARIO:  23/11 – 21/12:  comprendo, sono libero, esploro

All’attacco senza tabù, perché Marte è con voi! Il pianeta vi elargisce carica vitale e tanta passione. Marte è bomba che vi prende e vi seduce. Sarete diretti, chiari e immediati, ora bisogna vedere se il vostro partner è all’altezza delle vostre performance sessuali. Voi ci sarete, voi lo correte. Non avrete indecisioni, lo andrete a prendere. Lui o lei che sia. Dovrete cercare quindi, quando sarà il momento dell’amplesso, di essere delicati, dolci, capaci di attese, di ritmi che rispettino quelli dell’altro. No a prepotenze, assalti sconsiderati, exploit improvvisi. E l’amore? E’ con voi, con tutte le sue tenerezze e dolcezze.

Il libro della settimana: Prima che torni la pioggia di Elliot  Ackerman.

 

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:  custodisco, uso, mi organizzo

A volte la quadratura di Venere e il transito di Marte nella vostra dodicesima casa solare può spingere i più disinibiti verso eccessi erotici che provocano un senso di sottile malessere e non conducono ad un appagamento fisico gioioso. All’opposto però questi aspetti possono predisporre ad un dialogo di amorosi sensi che rimane nell’aria, non si consuma, genera una tensione che attrae ma non permette il vero abbraccio. Vi salva sempre la socievolezza di Mercurio che vi permette di tenere in piedi il vostro rapporto con un felice dialogo e tanto dialogo, spesso parlare e parlarsi aiuta tanto, specie nei momenti “no”!

Il libro della settimana: “Allegiant”.

 

AQUARIO:  21/1 – 19/2:    conosco, scopro, comunico

 

Via libera alla fantasia, al sesso sfrenato. Non avete battute d’arresto, Marte e Venere positivi vi danno la giusta carica energetica e Saturno positivo, invece di inibire o rallentare l’espressione della passione la rende più sicura e determinata per raggiungere il vostro oggetto del desiderio. La dolcezza di Venere vi rende più attenti alle esigenze e ai bisogni sessuali del partner. Non vi mancherà la fantasia, sarete particolarmente in forma, con qualche eccezione dato dal proprio tema natale personale. La vostra immaginazione potrà togliervi lo sfizio di qualche “originalità”, tema in cui, notoriamente, siete maestri.

Il libro della settimana: Room, stanza, letto” di Emma Donoghue.

 

PESCI:  20/2 – 20/3:  credo, mi prodigo, mi sacrifico.

La maggior parte di voi andrà incontro a un momentaneo calo del desiderio, eh si… Marte in quadratura porta non solo pigrizia e voglia di non far nulla, ma non riuscirete a sedurre il dio del piacere in persona. Meglio rinunciare a esperienze mediocri e aspettare i momenti giusti per performance esplosive ma soprattutto trascinanti. A volte, accade che con un transito di una Venere in ottava casa solare e un Marte non ben disposto, succede che premete sull’acceleratore in avventure intriganti e trasgressive, ma che lasciano un amaro in bocca. Non si sa quanto ne vale la pena, ma sicuramente calcolate bene i rischi, e con un Mercurio ostile, non sempre i conti saranno esatti!!. Alcuni di voi, seconda l’interpretazione del proprio tema natale, vivranno queste configurazioni con allegria, un vortice, affascinante di incontri e conoscenze, magari confuso, ma certamente vivo ed emozionante, ricco di colpi di scena e di sorprese. Non avanzate pretese.

Il libro della settimana: Fratelli di sangue” di Ernst Haffner.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online