Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’Oroscopo dei libri – dal 10 al 16 novembre

10112014091711_sm_9666

Questa è una settimana che vede vincitori i nativi dello Scorpione con uno stellium nel loro cielo, proclamandoli re/regine della settimana. Sole, Mercurio, Venere, Saturno sono tutti abbracciati nel segno a portare buone nuove a 360° alla triade dei segni d’Acqua: Cancro, Scorpione e Pesci. Sono in netta ripresa i nativi del Capricorno e della Vergine, mentre i nativi del Toro, dell’Aquario e del Leone vedono solo nubi all’orizzonte.  I segni al top: Vergine e Scorpione. I segni al tap: Bilancia e Aquario.

 

 

ARIETE: 21/3 – 20/4   “Io guido”

 

 Gli splendidi trigoni di Giove e Urano vi spingono a caccia di nuovi lidi nel lavoro, se fino a ieri avete borbottato come una pentola di fagioli, adesso non avrete di che lamentarvi: avete il potere di scegliere e fare quello che più vi piace, anche cambiare tutto e lasciare il lavoro di sempre. Il cuore al contrario non avrà bisogno di simili terremoti, viaggia al recupero di vecchi affetti, arricchendo l’entourage di amanti, amici e prossimi mariti. La vostra indole cerca la libertà ma avete bisogno degli altri e di sentirvi circondati da affetti sinceri. Scegliete un nativo della Vergine per un progetto concreto a lungo periodo, un nativo dei Gemelli per un azzardo creativo, un nativo del Leone per emozionarvi ancora. Voto: 7 meno.

L’Astro-libro-consiglio: “Morte in un mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano” di Andrea Camilleri.

 

 

TORO: 21/4 – 20/5   “Io posseggo”

 

Carissimi nativi del segno, anche se ci avviciniamo alla fine dell’anno che vedrà finalmente Saturno sciogliere l’opposizione, non smettete di sentire la tensione. Novembre non è tra i vostri mesi preferiti, il Sole opposto potrebbe infastidirvi l’umore e aumentare il pessimismo. E’ solo una malinconia passeggera da tenere conto in questa settimana e da dimenticare poi nel resto del mese. Quello che cercate spesso coincide col ribaltare: prendete tempo per fare le cose con calma e tutto vi porterà il cambiamento che tanto desiderate. Rinviate quello che potete e concentratevi su poche idee ma buone. Le tensioni nell’ambito professionale sono dovute a spese extra ma non risparmiano nemmeno gli affari di cuore. Spettri all’orizzonte dovuti a una fase di poca sicurezza interiore non dovranno però scalfire rapporti validi e consolidati. Sì a un incontro con un Cancro romantico ma pratico, da evitare un nativo dell’Aquario foriero di promesse. Iniziate già da ora pensare al nuovo anno, quando vi guarderete dietro, vi accorgerete di avere superato brillantemente ogni tipo di avversità e tirerete un sospiro di sollievo. Voto: 6 e mezzo.

L’Astro-libro-consiglio: “Il dio del deserto” di Wilbur Smith

 

GEMELLI: 21/5 – 21/6   “mi rinnovo”

 

L’arte di modellarvi e adattarvi a ogni circostanza come un camaleonte uscirà tutta fuori in questi giorni. Le stelle di questa settimana continuano a essere positive ma saprete ben sfruttarle in vista delle prossime settimane più impegnative. Molti degli ostacoli non riguarderanno voi, ma fattori esterni a cui dovrai adattarvi, cosa che vi riesce facile anche a occhi chiusi. Stress e disagi all’orizzonte saranno normali, siete pur sempre un segno d’aria mutevole e influenzabile, ma l’importante per ora sarà mantenere quello che si ha, senza azzardi. Lo stato delle finanze è quello più bersagliato dai moti astrali, l’arrivo di Saturno a dicembre potrebbe portare più tagli alle che entrate, per questo fate oggi quello che vi farà risparmiare domani. L’amore vive una fase di inquietudine, forse siete orientati ad altro, forse siete stanchi di qualcuno. È solo noia temporanea o è davvero arrivato il momento di voltare pagina? Emozioni pericolanti con i segni d’acqua, temporanee con un nativo del Sagittario. Infine, anche se siete amanti del nuovo e siete orientati sempre al futuro, può essere utile riprendere contatto con qualcosa del  passato. Vi aiuterà a trovare una soluzione a una questione intricata. Voto: 7 e mezzo.

L’Astro-libro-consiglio: “Il confessore” di Jo Nesbo

 

CANCRO: 22/6 – 22/7   “Io intuisco”

 

Dopo un ottobre faticoso e denso di traguardi, queste settimane di novembre vi riportano tutta la morbidezza di cui avete bisogno. Progetti che prendono il largo, nuove conoscenze e spunti interessanti ampliano le vostre possibilità di fare breccia nei cuori nelle persone giuste. Cambiare o chiedere di più ora è produttivo! Avete  riacquistato la fiducia necessaria per parlare con qualcuno senza peli sulla lingua e anche in amore, ogni atto di coraggio sarà premiato. Venere risplende senza nubi e vi ricorda che siete atti ai traguardi nel lavoro, siete fatti di emozioni e speciali sensibilità interpersonali. La dissonanza di Marte potrebbe indurvi a giochi pericolosi, situazioni poco limpide come un ex sbagliato o una nuova fiamma occupata. Difficile farvi ragionare quando l’istinto chiama, soprattutto se si tratta di un nativo dello Scorpione irresistibile o di un nativo del Leone bello come il sole. Voto: 8 meno.

L’Astro-libro-consiglio: “Il guardiano del faro” di Camilla Lackberg

 

 

LEONE: 23/7 – 23/8   “io irradio”

 

Si avvicina la fine dell’anno e già vedete fuochi d’artificio in lontananza splendere per voi. A dicembre Saturno tornerà positivo dopo due anni di lotte e problemi burocratici, da lì in poi il cielo sarà completamente sgombro di ostacoli e starà solo a voi realizzare quello che desiderate. Pensate a come stavate un anno fa, in confronto adesso qualcosa si muove nel lavoro, tra nuovi incarichi e progetti che ripartono dopo un lungo periodo di fermo. Nonostante i tempi, non siete un segno da “austerity” e potrete finalmente tornare a togliervi piccole soddisfazioni e a vivere più comodamente. Venere renderà bollente il vostro palcoscenico dal 23 del mese moltiplicando le occasioni di incontro e il vostro naturale fascino che risplenderà in ogni dove. Qualcosa si è sbloccato in voi e la maggiore serenità nel lavoro, vi aiuterà a vivere meglio anche la vita privata, felice e liberi di sperimentare. Fissate gli incontri importanti nell’ultima settimana del mese, fatevi consigliare da un nativo della Vergine per questioni finanziarie, uscite più spesso con un nativo del Sagittario. Voto: 7.

L’Astro-libro-consiglio: “Smith e Wessore” di Alessandro Baricco

 

 

VERGINE: 24/8 – 22/9   “Io analizzo”

 

Siete dei  conservatori nati ma quanto mai capaci di rinnovarvi e guardare avanti. Le stelle in questo periodo vi suggeriscono però di non rischiare e mantenere quello che avete nonostante qualche improvviso repentino colpo di testa. Novembre è un mese in cui stringere i tempi e mettere sul tavolo quanto raccolto in un anno di alti e bassi ma comunque progressivo e illuminante. Gli impegni quotidiani che un tempo vi rassicuravano, in questa settimana  potrebbero annoiarvi più del solito ad iniziare dalle persone che frequentate. Dal 23 infatti, Venere dissonante tirerà fuori il vostro lato più agitato e intollerante, sia in ufficio che con un amorevole partner che paziente vi guarderà come se aveste il diavolo in corpo. Nelle coppie di lunga data con un  Toro si respira aria di resa dei conti, chi vuole fuggire lo faccia ora, per tutto il resto c’è l’amore. Voto: 9.

L’Astro-libro-consiglio: “ Ciò che inferno non è” di Alessandro D’Avenia

 

 

 

BILANCIA: 23/9 – 22/10   “Io collaboro”

 

Nella vostra costante ricerca di equilibrio sapete che è necessario prima o poi accettare cambiamenti e spesso mutare pelle significa abbandonare il passato. Siete un segno amante della leggerezza ma nell’ultimo anno vi siete sentiti portatori di un gran fardello. Da quest’estate è ricominciata la vostra scalata e i veri benefici della ritrovata libertà li sentirete man mano che arriverà il 2015. Novembre punta l’attenzione su quello che non siete più disposti ad accettare in ufficio o riguardo un progetto. Avete voglia di fare di testa vostra, tagliare i ponti con quello che finora vi ha tarpato le ali. Sull’ebbrezza della ritrovata creatività anche l’amore ne beneficerà soprattutto da fine mese quando Venere inizierà un transito di dolce effusioni e nuovi incontri tutti da approfondire. Il diverso chiama, il lontano non è mai stato così vicino. Date ascolto ai sogni, richiamate un nativo dell’Ariete, riscoprite un nativo dello Scorpione, rinnamoratevi di un nativo dei Gemelli. Voto: 6 più.

L’Astro-libro-consiglio: “ L’ombra del collezionista” di Jeffery Deaver

 

 

 

SCORPIONE: 23/10 – 22/11   “Io combatto”

 

Buon compleanno! Dopo un ottobre di grigiore, torna la luce delle stelle ad abbagliarvi di colpo con una sfilza di pianeti dalla vostra. Lasciando da parte le questioni finanziarie che per un anno ancora saranno il vostro tallone d’Achille, il resto riprende quota in ogni settore. In ufficio o nello studio l’impressione è quella di scalare montagne altissime ma nonostante la fatica, di farcela sempre e comunque. Siete un segno resistente agli urti anche se siete molto sensibili, le difficoltà fanno parte della vostra natura e a novembre sarà bene trasformarle in opportunità. Da un lato avrete buone notizie, spunti interessanti e riconoscimenti da chi vi circonda, dall’altro Giove insidia le questioni burocratiche e legali. Poco male quando l’amore tornerà indisturbato al centro dei vostri pensieri riaccendendovi come una fiamma ardente e in vena di godere ad ogni costo. Il ritorno del desiderio potrebbe coincidere con qualche trasgressione e complicazione di troppo, per esempio con persone lontane, legate o impossibili che tanto vi attraggono. Il rischio vale la candela? Non risparmiatevi con un nativo del Capricorno, attenti alle scottature con un nativo del Leone, riaprite i giochi con uno o più Gemelli. Voto: 10.

L’Astro-libro-consiglio: “Il telefono senza fili” di Marco Mavaldi

 

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12   “Io viaggio”

 

La vostra vita ha ripreso a viaggiare con andamento allegro, concitato e stimolante. Cavalcate l’onda del cambiamento con maestria e leggerezza, il vento è dalla vostra. Novembre preannuncia quello che sarà un dicembre esaltante, intanto potrete iniziare a ricevere già i primi compensi e le buone notizie nel lavoro. Vita privata e professione potrebbero intrecciarsi, dalle reti e dai contatti arriveranno le soluzioni e gli avanzamenti tanto sperati. Che sia un nuovo lavoro o un cambio di ruolo o di città, tutto può rivoluzionarsi da un momento all’altro e in bene. Stanchi di una persona che non vi dà più nulla? E’ tempo di andarvi a riprendere l’ebbrezza che tanto ti fa sentire vivi e liberi, meglio se con un nativo del Leone,  Scorpione o Ariete. Nel calderone delle emozioni non tutti meritano le vostre attenzioni. Rafforzate i legami validi, fate pulizia e preparatevi a tagliare i rami secchi. Voto: 8 meno.

L’Astro-libro-consiglio: “Uno splendido sbaglio” di Jamie McGuire

 

 

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1   “Io realizzo”

 

E’ come se foste scampati ai lavori forzati o a un anno di training militare durissimo. Niente che possa abbattere il vostro solido temperamento anzi, con l’avanzare dell’autunno vi riscoprirete più forti e belli che mai. Sono lontane le incertezze del passato, in questa settimana potreste firmare un contratto o iniziare un nuovo corso professionale destinato a riportarvi sugli allori, nell’Olimpo degli stacanovisti con in testa una missione da raggiungere. Ogni cambiamento è baciato dalle stelle purché in vista di obiettivi alti e coraggiosi. Creativi, ispirati e con una ritrovata energia sarete di nuovo un punto di riferimento per chi vi circonda e di riflesso un centro d’attrazione per vecchi e nuovi corteggiatori. Venere positiva riporta armonia nelle coppie in tempesta e apre le prospettive a single rimasti fuori dai giochi per troppo tempo. Guai a restare in casa! Investite in questi giorni tutte le vostre forze, rimettete mano ad un progetto, aprite una finestra sul futuro, uscite con un nativo dei Pesci, azzardate con un nativo dello Scorpione. voto: 8.

L’Astro-libro-consiglio: “Stai qui con me” di Lynn

 

 

AQUARIO: 21/1 – 19/2  “Io conosco”

 

Le battaglie stellari si succederanno anche a in questa settimana, ma almeno quella con Saturno è agli sgoccioli. Tante lotte vi hanno dato l’occasione di affinare il vostro lato più preveggente e fiutare le situazioni prima che accadano. Fatene tesoro in vista di inizio anno, momento chiave per ripartire dopo la tempesta, guardare con fiducia a quello che fate e a quelli che siete. Il 2015 vi riporterà l’armonia che vi è tanto mancata ma fate di quest’attesa un momento costruttivo. In questi giorni registrate ancora una forte stanchezza in campo professionale e una situazione caotica in amore, almeno fino al 16 con Venere che amplifica gelosie e incomprensioni. Non cedete alle tentazioni di buttare tutto all’aria, aspettate fine mese quando la lucidità tornerà ad essere una delle vostre migliori qualità. Fatevi aiutare da un nativo del Cancro nelle questioni burocratiche e legali, organizzare un breve viaggio con un conoscente del Sagittario, scegliete un amore fedele del Leone. Voto: 6 meno.

L’Astro-libro-consiglio: “Mr Mercedes” di Stephen King

 

 

PESCI: 20/2 – 20/3  “Io credo”

 

A ottobre avreste potuto aver voglia di gettare la spugna più di una volta. La fretta per voi è una cattiva consigliera e ultimamente le stelle, sebbene favorevoli, scalpitano per farvi agire e chiudere il grosso entro dicembre. L’arrivo di Saturno dissonante non deve spaventarvi, siete l’ultimo segno ma sapete come sgusciare via tra gli ostacoli abilmente. Intanto queste giornate riportano le gioie dell’amore e delle relazioni almeno fino domenica, periodo ricco di scambio e ritorni piacevoli, alcuni dei quali potrebbero a sorpresa restare a lungo. Le insidie maggiori arrivano dall’ambito finanziario e legale, l’importante sarà non fare il passo più lungo della gamba e diminuire, in caso, le proprie richieste ed evitare ogni disputa. Appianate i dissapori con un nativo dei Gemelli,  cercate conforto in un nativo del Capricorno, lasciate fare a un nativo della Vergine nelle questioni pratiche. Voto: 8 e mezzo.

L’Astro-libro-consiglio: “Biglietto, Signorina” di Andrea Vitali.

© Riproduzione Riservata

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online