Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’oroscopo dei libri dal 10 al 16 aprile

L'oroscopo dei libri dal 26 settembre al 2 ottobre

Questa settimana ci porta dritti alla domenica di Pasqua!  I pianeti si posizionano in maniera più morbida e meno spigolosi, se non fosse per la retrogradazione di Mercurio in Toro, che potrebbe portare distrazioni, confronti accessi, discussioni, fraintendimenti  e dimenticanze di un portafogli, delle chiavi di casa, un pc che non funziona, un tablet che va aggiornato, un bus che passa in ritardo, un appuntamento annullato, un colloquio di lavoro non andato a buon fine. Approfittiamo di questa settimana per rimandare questioni importanti ad un altro periodo, rallentare i proprio progetti, non firmare nulla e magari potremmo rilassarci leggendo un romanzo, un saggio, una storia d’amore, un giallo.

 

ARIETE:  21/3  – 20/4:   amorevolmente dolci

Un periodo costellato da una passione al top e da nuovi amori, siete semplicemente travolgenti e molto desiderosi, impulsivi e immediati. I vostri istinti potrebbero esplodere con impeto travolgente e chi vi ama e vi adora apprezza il vostro calore, che crea corto circuito di un erotismo irresistibile. Non riuscite a stare fermi, non sopportate chi è privo di dialogo vivo o è spento e annoiato. Avete bisogno di un partner che sia in sintonia con voi, di una relazione sul filo della passione e dell’entusiasmo. Occhio a possibili litigi e a non imporre il vostro punto di vista al partner. Non serve essere frettolosi, ma serve tempo per fare le cose per bene, ad esempio corteggiare il partner rispettando anche i suoi tempi, le sue idee e i suoi desideri. Si profila, comunque, una settimana affettivamente movimentata e piena di sorprese, proprio come piace a voi!

Il saggio della settimana:  Sonno facile di Shwan Stevenson. Un testo rivoluzionario che fornisce le soluzioni migliori per dormire bene e recuperare energie mentali e fisiche. Con un programma completo in 14 giorni.

 

TORO:  21/4  –  20/5:  audaci e sensuali!

Il morbido sestile di Venere dai Pesci è un aspetto eccellente per i sensi, perché è privo di tensioni, cerebralismo, ansie da prestazione, separazione tra mente, corpo e cuore. Tutto diventa armonioso, c’è spazio per le fantasie più intense. Il risveglio potente dei sensi non è in contraddizione con la dolcezza: massima empatia fisica e d’immaginazione con il partner. Il vostro è un erotismo di magnifica naturalezza, privo di inibizioni e di egoismi, regalandovi una sensualità intensa, tenera e premurosa. La stagione dell’amore è iniziata portandovi a nuovi cambiamenti, nuovi modi di esprimere i sentimenti e la passione, accompagnata da una progressiva sicurezza in voi stessi e nei vostri sentimenti. E’ un periodo molto promettente per i single, programmate una fuga d’amore con la persona che ha conquistato il vostro cuore, ma anche una vacanza romantica col partner. Tutto è possibile per chi vuole assaporare il piacere di un flirt o di un’avventura, non ci sono ostacoli. Avanti tutta!

Il saggio della settimana:  Ti amo di Simone Regazzoni.  Tra passioni senza misura, avventure , lacrime e veri atti di coraggio, un libro per riscoprire la complessità dell’unico sentimento capace di farci provare la forma più intensa dell’esistere.

 

GEMELLI:  21/5  – 21/6:   responsabilmente ottimisti

Trionfano i sensi, Marte accende il desiderio, alcuni di voi tendono ad un eccesso di cerebralità, ma ora si colma la distanza tra il piacere delle schermaglie mentali e la sessualità intensa, spontanea, dove i sensi fanno interamente la loro parte. Altri sono molto esuberanti con un erotismo d’attacco. Venere, per quanto possa essere fastidiosa, non vi reca nessun danno, anzi, è probabile che possiate aprire gli occhi e vedere veramente chi avete accanto. Sono possibili i flirt o storie di una notte, con conseguenze che possiate davvero piacere ed essere ricercati. Mercurio positivo favorisce la comunicazione, rendendovi spigliati e accattivanti in ogni contesto sentimentale e seduttivo, siete astuti e abili nel corteggiare. Con Giove positivo, l’amore non è battaglia, scambio di colpi o tormento, ma è piacere, privilegio, condito da una dolcezza e senso di appagamento!

Il saggio della settimana:  Inchiesta su Fatimado Vincenzo Sansonetti.  1917 – 2017: a distanza di un secolo, una suggestiva indagine sulle misteriose apparizioni mariane presso il santuario che attrae milioni di pellegrini.

 

CANCRO:  22/6  – 22/7:   innovazioni amorose!

Quale genere d’amore state vivendo? Un amore che sfugge, vi fa dannare, vi genera preoccupazioni? Si vedono, nella coppia segnali di tensione o malintesi? E’ vero che i transiti non sono il massimo, ma non tirate conclusioni drastiche. Le eccezioni esistono. Non c’è nulla di ineluttabile. Non cedete alle provocazioni e non cercate litigi, mantenete il più possibile l’autocontrollo, contate fino a mille e più. Faticate molto a sopportare un partner che vi capisce poco, occorrono saggezza, ascolto, comprensione dell’altro, aspettate qualche settimana, in cui la tempesta si placa. Controllate le gelosie irrazionali, non date importanza ad una parola fuori luogo, che può sfuggire. Ci riuscite dipende molto da voi e non solo dalle posizioni planetarie. Il sesso è tiepido, vi farete più in là, recuperando il tempo perduto. Ora potete approfittare per ricaricare le pile in attesa di tempi più elettrici!

Il saggio della settimana: Lussuria di Emiliano Fittipaldi.  Nessuno, fino ad ora, aveva messo in fila documenti, dati, casi concreti, dichiarazioni dottrinarie e inchieste giudiziarie per comporre un ritratto così sconvolgente della Chiesa di oggi.

 

LEONE:  23/7  – 23/8:  amorevoli flirt

Non siete per la mediocrità, siete per la qualità e per l’intensità. Nei primi dieci giorni, il transito di Marte positivo vi carica di potenza ed energia, l’esuberanza vi dà grandi frutti in amore se sapete abbinare allo slancio appassionato una dolcezza attenta alle esigenze del partner. Sentite il travolgente effetto rivoluzionario di Urano e andate incontro a grandi trasformazioni positive per il vostro rapporto. E’ possibile che qualcuno si libera di una relazione negativa, assaporando l’aria fresca di una libertà assoluta, tutta da vivere. Grazie alla combinazione Giove – Saturno, approfondite una storia in corso creando le basi per un futuro splendido. Altri possono aprirsi con fiducia a nuovi incontri, che nascono sotto una stella luminosa.

Il saggio della settimana: Camorra nostra di Giorgio Mottola.  Così la camorra si è trasformata in una multinazionale del crimine. Un racconto alla Saviano, di grande forza narrativa, basato sulle rivelazioni del pentito Di Carlo, ex boss di Casa nostra.

 

VERGINE:  24/8  – 22/9:  consapevolmente selettivi

la vostra passione è ben sopra la sufficienza, anzi… scoprite di raggiungere vette altissime e trasgressive, fuori la norma e mai previste. Solitamente vi definiscono come amanti poco passionali e poco attenti ai desideri del partner. Questo periodo  dovranno ricredersi. Sfoderate le armi migliori per conquistare e sedurre. Non siate perfetti o gelosi, siate solo voi stessi e lasciatevi andare ai sensi senza controllo e inibizioni. Non siate frettolosi o freddi, mostrate la vostra voglia di amare e di volare alto. Accettate gli imprevisti, questi danno pepe al rapporto. Plutone positivo sta sciogliendo antichi nodi interiori, vi toglie freni e vi regala momenti di estasi pura. Complimenti!

Il saggio della settimana:  Il mondo secondo Trump di Paolo Magri.  Paolo Magri, docente di Relazioni Internazionali alla Bocconi, delinea gli effetti della Presidenza Trump sullo scacchiere mondiale.

 

BILANCIA:  23/9 – 22/10:  decisamente più concrete

il periodo è impegnativo, la vostra vita sentimentale richiede un’attenzione speciale. Possono venire alla luce contrasti, contraddizioni o potreste vedere un’illusione rivelarsi per quello che è. Attenti a non subire gli eventi, dovete mettere a fuoco, dentro di voi, quelle che volete davvero. Elasticità, astuzia e autocontrollo sono le armi migliori per superare l’impasse, per essere più comprensivi. Siate più saggi e agite con distacco, così evitate di prendere decisioni dettate dell’impulso. I nuvoloni neri, già dal mese prossimo, sono dissolti, i tempi della tempesta sono ben circoscritti. Giove potrebbe amplificare i vostri stati d’animo, esagerano i vostri modi un po’ aggressivi. Il mese presenta tanto fumo e poco arrosto, consolatevi, si tratta solo di un mese, non dell’eternità.

Il saggio della settimana: Donne di Eduardo Galeano.  Nel secondo anniversario della scomparsa, l’ultimo libro dato alle stampe dello scrittore: centocinquanta ritratti femminili che mostrano tutta la forza delle donne.

 

SCORPIONE:  23/10 – 22/11:  trasgressivamente sensuali

il rientro di Venere nel segno dei Pesci fa vibrar d’amor il vostro cuore e i vostri sensi. Siete felici tra le braccia della dea ora come non mai, visto che Marte è contrario al vostro Sole, procurandovi qualche defaillance erotica e poco soddisfacente. E’ il mese giusto per dedicarvi con maggiore attenzione al benessere emotivo e sentimentale del vostro partner, ad assaporare l’amore come bellezza, empatia ed armonia. Potete lasciarvi andare ai sensi, vivendo sentimenti in sintonia con la propria natura, grazie anche ad una sempre più evidente sicurezza di sé. La stessa Venere, sensualità, delizie d’amore, seduzioni, intimità di coppia che si ravviva, promette affetti e piaceri, un periodo migliore anche per chi è alla ricerca di una buona nuova relazione, che possa nascere sotto buoni auspici. Nettuno è vostro complice, che simboleggia una svolta che significa consapevolezza, forza del cuore, desiderio ben guidato, che porta una stabilità generale che si riflette nel vissuto quotidiano di ogni coppia innamorata.

Il saggio della settimana: “Troppa medicina”  di Marco Bobbio.  L’illusione di una vita sana ci fa vivere da malati cronici tra test e terapie. Il manifesto di una medicina più sobria per stare meglio e sprecare meno risorse.

 

SAGITTARIO: 23/11  –  21/12:  connessione in corso…..

l’amore vi ha messo il broncio e vi ha voltato le spalle, ma è solo un periodo in cui bisogna riflettere sul da farsi, perché dal 20 in poi, ritornerete a rivedere le stelle mano nella mano con il vostro partner. Non disperate se qualcosa va storto, se nell’animo avete un desiderio sospeso o un vuoto da colmare, aspettate qualche settimana e poi potete fare passi decisivi, fare il salto di qualità, siete così esuberanti, che già state stuzzicando il vostro partner. Non è il momento di essere timidi, comunque sia vorreste prendere l’iniziativa, tenendo conto della sensibilità e dei tempi del vostro oggetto del desiderio. Godetevi questo torpore, prima delle grandi escalation di successi, di conquiste, di promesse, di schermaglie appassionanti, col rischio di far cadere nella vostra trappola qualcuno, proprio come una pera cotta.

Il saggio della settimana:  Semplicemente diaboliche”  di R. Casati e A. Varzi.  100 storie fulminanti capaci di sorprenderci e mettere in scacco le nostre certezze.

 

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:   teneramente dolci

bello l’amore, ottimo l’eros. Venere vi addolcisce, vi protegge, vi ama e vi fa amare. Marte vi dona  una sessualità calda e coinvolgente. Marte positivo accende il desiderio e vi fa volare alto con la fantasia. E’ una gran bel periodo per i vostri sensi e il vostro cuore, è il momento adatto per esprimere ciò che volete, per dichiarare il vostro amore, per fare le vostre richieste, tutto diventa armonioso,  c’è spazio per le fantasie più intense, il risveglio potente dei sensi non è in contraddizione con la dolcezza: massima empatia fisica e d’immaginazione con il partner. Il vostro  è un erotismo di magnifica naturalezza, privo di inibizioni e di egoismi. Tutto è bello e non impossibile. Siete sensibilmente travolgenti. Carpe diem!

Il saggio della settimana:  Io, gli ottomila e la felicità di Tamara Lunger.  Un’eccezionale alpinista donna ci racconta un modo nuovo di vivere la montagna. E di stare bene con se stessi.

 

AQUARIO:  21/1 – 19/2:  più relax

benvenuta primavera dei sensi, dell’amore e dell’affetto. Qualunque sia il vostro stato sentimentale, Venere di transito nella vostra seconda casa vi suggerisce ad adagiarvi sui morbidi cuscini e godervi il panorama dall’alto. Tanto Marte vi porta ad assopirvi sull’amaca  ed essere più attivi a fine mese, quando i vostri sensi si risvegliano e recuperano il tempo perduto. I primi venti giorni del mese non sono da buttare, ma servono per riflettere con calma e fare chiarezza nel vostro rapporto. E’ facile che siate un po’ nervosi e potreste dire cose che non pensate, ma che possono ferire. Contate fino a mille, anzi, come dicono le nonne, fate dieci respiri prima di aprir bocca!! A fine mese vi ritrovate sotto le lenzuola a riappacificarvi.

Il saggio della settimana:  “Il terrorismo spiegato ai nostri figli di Tahar Ben Jelloun.  Un libro che parla ai ragazzi e agli adulti.

 

PESCI:  20/2 – 20/3:  nei mari della fantasia!

amore, grazia e bellezza sono i regali di Venere per voi, ma anche del benessere interiore che si trasmette al corpo, al volto, alla pelle. L’astro riesce a regalare quel tratto misterioso che tutti notano subito, senza capire da dove provenga. Complice la congiunzione di Nettuno, che amplifica le fantasie e l’immaginazione, nonché la tendenza a vivere l’amore in maniera avventurosa, magica e romantica. Plutone positivo aggiunge il coraggio, l’audacia e il desiderio. Anche Marte vi sostiene con sesso a volontà. Il vostro è un erotismo raffinato e venato di quel mistero che solo il partner apprezza davvero. Le vostre sono fantasie sottili, ma anche potentemente eccitanti, la magia che avete negli occhi, attraverso la dolcezza e la gentilezza,vi invitano all’abbandono totale. Marte porte vigore ed energia, ma anche coraggio nel realizzare quella creatività erotica che forse non sempre nel passato riuscivate a liberare completamente.

Il saggio della settimana:  Il miglior discorso della tua vita di Chris Anderson.  Una guida dal taglio pratico e divertente svela tecniche e segreti per imparare a parlare in pubblico senza imbarazzo.

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online