Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’ Oroscopo dei libri – dal 17 al 23 agosto

17082015100734_sm_13125

Tutto procede alla grande con facili entusiasmi e allegria, le strade sono tutte in discesa.

Questa è un’estate baldanzosa, divertente e piena di passione.

Persiste lo stellium nel segno del Leone, a rimarcare con grande forza ed energia, virtù, benessere, calore ed energia.

Sembra prendere fuoco, un calore eccessivo, quasi a voler trovare un po’ di refrigerio dalla bollente estate.

Infatti Giove fa il suo ingresso nel segno della Vergine accompagnato dal transito di Mercurio, a voler porre attenzione al quotidiano, al lavoro, agli animali domestici, alla burocrazia.

Dopo tanti sfarzo e divertimenti, si pone l’accento al dettaglio, alle cose minuziose, ai particolari, ai dettagli. Si ritorna ai doveri quotidiani, ma intanto vediamo segno per segno, come se la cavano le 12 tribù dello Zodiaco.

 

Ariete: 21/3 – 20/4:  erica

Il libro della settimana: “Le mani della madre” di Massimo Recalcati.

Le vostre vacanze continuano alla grande. Nulla vi ferma, nulla vi spaventa. Sprizzate energia da tutti i pori, il vostro viso è illuminato da una luce così radiosa che vi si vede da lontano, molto lontano. State cambiando pelle, state cambiando il vostro modo di vedere la vita, osservate le cose da un altro punto di vista, di cui non avete mai considerato. Tutto vi sembra nuovo, diverso, insolito. Siete belli, energici, pieni di vita e di entusiasmo.

La settimana sarà piena di sorprese, amore ed eros vanno a braccetto. Potreste trovare l’amore della vostra vita. Potreste cambiare partner, potreste non fidanzarvi mai. Sono tante le occasioni, sono tante le probabilità a cui non sapete dire di no.  Plutone quadrato sta trasformando il vostro modo di lavorare, di cambiare atteggiamento nell’ambito lavorativo, ci sono alcuni freni, che vanno rispettati, solo per non sbagliare, solo per riflettere, addirittura forse fermarsi. Ma il tutto vi tornerà utile. Nullo è perso.

Eros e amori saranno gli ingredienti di questa settimana. Vivetela tutta, godetela appieno, ricordatela per sempre, annotate tutto solo per rivivere due volte la vostra avventura.

 

Toro: 21/4 –   20/5:   fiore dell’arancio

Il libro della settimana: “Dovremmo essere tutti femministi” di Chimamanda Ngozi Adichie.

Siete imbronciati, poco entusiasmi, poco vitali, quasi senza forze fisiche. Non avete voglia di fare nulla, volete solo impoltronirvi, aspettando tempi migliori per agire, per investire, per pensare.

Lo state già facendo, Giove e Mercurio vi vogliono belli pimpanti per delle nuove occasioni di lavoro, nuove possibilità di impiego, nuovi contratti da valutare.

Alla fine, impercettibilmente vi state muovendo. Bene… Plutone è sempre li che vi suggerisce nuove strategie di autonomia,  di indipendenza,  di professionalità.

Nettuno vi suggerisce voli di fantasia, sogni da realizzare, nuove ispirazioni creative, molto utili per le vostre professioni a livello di creatività

Tutto va a migliorare, tutto si sistema, tutto si aggiusta. E’ tempo di pensare positivo.

 

Gemelli: 21/5 – 21/6:  violaciocca rossa

il libro della settimana: “La banca del papa” di Francesco Peloso.

Qualcosa sta cambiando intorno a voi, qualcosa va rivisto e modificato, è tempo di riordinare alcune cose, ti rivedere alcuni aspetti della vostra vita, a partire dall’ambito familiare, per esempio. Tutto cambia intorno a voi. Ci saranno aspetti del vostro quotidiano che non vi piaceranno, si tratta semplicemente adattarvi a nuove situazioni e assecondare i cambiamenti.

Voi siete così molto bravi ad adattarvi, siete molto flessibili, per cui tutto vi riuscirà alla grande.

Serve impegno e costanza, seguite l’onda del cambiamento.

È una settimana piena di divertimento, di nuovi amori passionali, di nuove conoscenze e flirt. E’ tempo d’estate, è tempo di divertirsi, di tirare tardi la notte, di fare follie.

Non assecondate le illusioni, le fantasie poco chiare, prestate attenzione a eventuali proposte d’oro, a tutto quello che luccica. Non cedete alla tentazione di facili promesse. Divertirsi si, ma con lucida saggezza, è bello lo stesso, anzi molto più consapevole. L’estate non è ancora finita.

 

Cancro:  22/6 – 22/7:  rosa canina

il libro della settimana: “Non abbiamo abbastanza paura di Vittorio Feltri.

Giove e Mercurio di transito nella vostra terza casa solare vi promettono nuovi contratti e nuovi contatti, nuove occasioni di stringere  amicizie, riprendere quelle vecchie. La vostra agenda si riempirà di nuovi appuntamenti, di nuove occasioni. Serve valutare con giudizio e razionalità le nuove proposte. A questo punto c’è Saturno che vi da una mano a concretizzare i vostri nuovi pensieri e le vostre nuove idee.

Nettuno vi facilita i vostri compiti, vi aiuta a sognare un po’, a fantasticare come sapete solo fare voi. Siete molto creativi, dei veri e propri artisti. E’ la settimana giusta per intraprendere nuove strade, concretizzare nuove idee.

Premete sull’acceleratore della visibilità, di farvi pubblicità, di far conoscere al mondo quando siete bravi. Girate in lungo e in largo, lasciate il vostro nome, fate ricordare il vostro viso ovunque,  lasciate tracce del vostro lavoro, avete la benedizione di Giove per un intero anno.

 

Leone: 23/7 – 23/8:  ginestra

Il libro della settimana: “Notizie che non lo erano” di Luca Sofri.

State ruggendo alla grande. Questa settimana continuerete a farlo, ruggirete come non mai, state vincendo facile e per voi non è mai abbastanza. Vi piace questo successo, tutto sembra andare per il verso giusto, tutto questo oro che luccica intorno a voi, vi gratifica. Vi piace sguazzare in questo mare di soddisfazioni. Ogni cosa che fate diventa oro. Il vostro successo è in ogni angolo di strada.

Siete belli, ruggenti, vestiti di oro. Vi sentite pieni di energia e di carica vitale. Chiunque si avvicina a voi percepisce positività. Siete circondati da tutti. Tutti vi vogliono e tutti vi cercano. Siete invitati al palazzo del re, siete invitati al banchetto del duca, siete chiamati per una intervista, per una vostra collaborazione.

Tutti vogliono un vostro supporto, un vostro consiglio, un vostro sostegno. Vogliono imitarvi, vogliono essere come voi, il re della foresta con la corona d’oro in testa e con un sorriso smagliante sul vostro viso.

 

Vergine: 24/8 – 22/9:  calicanto

il libro della settimana: “Nel corpo del mondo” di Eve Ensler.

Per un anno intero avrete il supporto e il sostegno di Giove, che vi terrà per mano per tutto il tempo.

Successi e gratificazioni abiteranno con voi nel quotidiano. Fortuna e benessere saranno cuciti addosso a voi. Tutto sembrerà girare per il verso giusto.

Riceverete doni e regali inaspettati, perché Giove, seppure in esilio nel segno, riuscirà  a farvi sentire bene con voi stessi, ad essere ottimisti e generosi.

Vi aiuterà a far quadrare il bilancio della vostra vita, a rimettervi in sesto dopo una eventuale caduta, dopo una scivolata. Ritroverete la calma, la pazienza, la voglia di fare, di lavorare, di occuparvi con facilità delle vostre incombenze fastidiose.

Ritroverete la voglia di affrontare con spirito giusto le eventuali scocciature, quei fastidiosi problemi che assillano il quotidiano. Giove è un toccasana, è il miglior rimedio a malesseri lievi e meno lievi. Potrebbe spingervi nell’impossibile.

Voi non perdete la bussola la concentrazione e non cadete in tentazione di cose facili e belle. Niente illusioni, niente strade facili, ma piuttosto scegliete sempre quello che vale la pena e che conviene.

 

Bilancia: 23/9 – 22/10:    gardenia  

il libro della settimana: Coraggio” di Umberto Ambrosoli.

Non perdete di vista il vostro equilibrio. Vi piace molto questa calda estate, nonostante il mare della vostra vita sia mosso e spesso agitato. A volte, Plutone e Urano contrari non vi aiutano e non vi facilitano nei vostri successi, ma sicuramente sono lì per ricordarvi quanto sia importante rallentare e ricordarsi che occorre prudenza, attenzione e non perdere di vista i propri obiettivi.

Lo stellium nella vostra casa undicesima vi regalano nuove emozioni, nuove idee da condividere con gli altri, nuove offerte di collaborazioni, nuove richieste di cooperazione.

Siete ricercati per il vostro giudizio, per il vostro equilibrio e per il vostro charme.

Eleganti e raffinati, voi non perdete mai il vostro modo di fare, nonostante le avversità e le controindicazioni di Urano e Plutone.

Godetevi, per ora, queste nuove amicizie, accarezzate i nuovi progetti, fate emergere le vostre nuove idee. In fondo, avete bisogno degli altri per far emergere la vostra grazia  e sfoderare il vostro savoir faire.

   

Scorpione: 23/10 – 22/11:  bella di notte

il libro della settimana: “Troveranno il corpo” di Pino Casamassima.

Qualcosa sta cambiando intorno a voi, alcune morse stanno allentando, vi sentite più liberi di respirare, di agire e di pensare.

Finalmente Giove e Mercurio transitano nella vostra undicesima casa solare a sottolineare la vostra intelligenza  e il vostro intuito.

Le nuvole vanno via, rivedete le prime luci dell’alba. I vostri progetti si fanno chiari, non sono più intrappolati in una scatola chiusa. State tirando fuori grinta ed energia mentale.

A volte prende il sopravvento la vostra fiacca e sentite che le vostre energie sono in calo. Intanto però, vi state muovendo lo stesso. Voi amate combattere, voi amate le sfide e le vincete tutte.

Una settimana in cui potrete respirare quella brezza marina che tanto vi è mancata nelle settimane precedenti. Tutto prende forma, tutto si colora. Man mano che andiamo più avanti, avvertirete ancora di più, aria di cambiamento e di positività.

Bando al pessimismo scorpionico, serve acume e intuito e voi lo sapete benissimo. Siete maestri in questo.  

 

Sagittario: 23/11 – 21/12:  primula

il libro della settimana: “Andare insieme, andare lontano” di Enrico Letta.

Il titolo del libro vi si addice alla grande. Siete il segno dei grandi viaggi, delle terre lontane, dell’esplorazione e dell’avventura.

Nulla vi spaventa, le vostre valigie sono sempre pronte, vicine alla porta, pronte per essere afferrate e partire per il primo volo, verso le Indie.

Lo stellium di transito nella vostra nona casa solare, vi spinge, senza esitare, ma con grande entusiasmo, ad esplorare nuove terre.

Urano positivo, vi spinge oltre senza voltarsi indietro.

Non avete paura di nulla, tutto vi affascina. Ottimisti e fiduciosi del mondo, affrontate il tutto con entusiasmo e grinta.

Il vostro prossimo biglietto aereo è sul tavolo, pronto per essere afferrato.

Le vostre vacanze non finiscono mai, nemmeno in inverno.

Forse dovreste far i conti con Giove nella vostra decima casa che vi porta con i piedi per terra e cominciar a tirare le cinghie della borsa.

Mentre Mercurio di transito, in quadratura al vostro Sole,  appanna la vostra lucidità mentale, questo aspetto potrebbe portarvi a distrazioni e a dimenticanze. Non lasciate oggetti in giro e fate attenzioni ai qui pro quo.

 

Capricorno: 22/12 – 20/01: aquilegia

il libro della settimana: “Milano città aperta” di Giuliano Pisapia.

State cominciando ad assaporare una nuova brezza, un’ondata di positivismo e ottimismo sta invadendo la vostra vita.

Giove e Mercurio, i due pianeti che sottolineano lavoro e comunicazione, oltre benessere e socievolezza, vi invitano a voler muovervi per “acchiappare” nuove occasioni e nuove opportunità.

Il lavoro è la vostra croce e delizia, senza, non vivrete. E’ il vostro ossigeno, la vostra fonte di ispirazione, è il vostro vestito sempre cucito addosso.

Non c’è nulla che vi frena, forse quell’Urano contrario, potrebbe esserci dei rallentamenti, ma a voi non dispiace affatto. Siete maestri del tempo e delle cose lente. Fate tutto in modo ponderato, pensato e rivalutato.

Sarà una settimana piena di iniziative, di voler fare tante cose, di nuovi progetti e di nuove idee.

Comincerete ad avanzare richieste, proporre affari e nuove collaborazioni. Mentre state godendo la pace del sole in spiaggia, il vostro sguardo va oltre, supera barriere e confini, in attesa di nuove illuminazioni da attuare appena possibile.

 

 

Aquario:  21/1 – 19/2:  mirto

il libro della settimana: “Società o Barbarie” di Pierfranco Pellizzetti.

Vi sentite sotto tono, stanchi e privi di entusiasmo e di forze fisiche. Sembra non finire mai questo periodo. Vi sentite sfiniti e giù di umore. Siete il caso umano dello zodiaco. Ma, se c’è un inizio, c’è anche la fine, quindi finirà anche per voi questo periodaccio.

Aspettate un altro po’, e vedrete i risultati presto. La morsa della quadratura sta allentando la presa, vi sentite di respirare più aria, più ossigeno. Già, è qualcosa, comincerete presto a rivedere la luce.

Intanto, questo è il momento per rilassarvi, rimandare ad un altro momento impegni e doveri. Ora urge riposare e staccare la spina da tutto e da tutti. Correte in spiaggia, cercate un posto lontano da tutti e meditate, fate yoga e lunghi respiri.

Ossigenate il vostro cervello, date aria ai vostri polmoni, mettete una musica che vi fa star bene e leggete un libro che fa volare la vostra fantasia.

E’ un modo per prendersi del tempo per sé, per curare di più il vostro benessere, per dedicarsi tutto il tempo.

In autunno, le cose andranno meglio e voi vi sentite più belli e riposati.

 

Pesci: 20/2 – 20/3:  ninfea

il libro della settimana: “Tredici miliardi di anni di Piero Angela.

Nubi all’orizzonte, nuvole sulla vostra testa e già il vostro umore cambia, sta cambiando. Qualcosa comincia a non andare per il verso giusto.

Pessimismo e insoddisfazioni si affacciano nella vostra testa, distrazioni e cose inattese colorano il vostro quotidiano.

E’ una settimana da rivedere alcuni progetti, alcuni amici, far pulizie di cose e persone inutili, che hanno fatto il loro corso e che ora non servono più.

Avete pur sempre l’appoggio di Plutone e Nettuno che vi sorreggono e vi somministrano grinta e fantasia. Non siete soli in questo grande mare, avete il trigono di Saturno che vi tiene per mano, e che vi regala lucidità e tenacia.

Nulla si perde, anzi diventerete più scettici e selettivi. Comincerete a emettere giudizi e sentenze, facendo piazza pulita fra i vostri contatti e fra i vostri partner.

Fate spazio al nuovo, a cose diverse e a novità. Urge cambiare, urge apportare modifiche, a cambiare rotta. Il mare si fa mosso, occorre navigare con prudenza.

La vostra fantasia vi aiuta, non annegate mai, saprete rimanere a galla, non affondate, conoscete tutti i trucchi della navigazione.

Siete dei Pesci e nulla vi batte.

 

Loredana Galiano

 

17 agosto 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online