Oroscopo dei libri

Loredana Galiano

L’ Oroscopo dei libri – dal 14 al 20 settembre

Settembre avanza con il suo passo preciso e misurato. Quasi per tutti le vacanze estive sono terminate e possiamo riporre in mansarda ombrelloni e asciugamani, per prepararci ormai, con determinazione, alla vita di sempre, tra ufficio, scuole, corsi e riprendere quegli impegni che ci stanno fissando da tempo. La voglia di ricominciare non è molta, ma possiamo farlo pian piano, prendendoci qualche momento di pausa e avvicinarsi a nuovi corsi di yoga e meditazione. Sono due discipline che stanno prendendo piede da diversi anni, ormai. I suoi effetti sono efficaci e duraturi, utili per tutte le 12 tribù dello Zodiaco.

 

ARIETE: 21/3 – 20/4:  io sono il primo

Appuntamento a Positano” di Goliarda Sapienza. Quello tra Erica e Goliarda è un rapporto che nel corso degli anni si fa intenso, tra i fantasmi del passato e le ombre del presente.

A sostenere le vostre iniziative, i vostri progetti di vita, ed augurarvi ogni buon inizio ci penserà Saturno che insieme ad Urano, porteranno a compimento tutti i vostri buoni propositi. E’ un ottimo aspetto per svolte epocali, per  iniziare una nuova vita. Il vostro buon umore è tuttora sostenuto dai transiti positivi di Venere e Marte che vi lasciano trasportare a nuove avventure emozionanti.

La vostra settimana andrà sempre meglio, positiva e sconvolgente. Tutto quello che chiedete vi verrà dato, nel tempo. Munitevi di pazienza, perché i risultati arriveranno nel lungo tempo. Il passo di Saturno è lento ma costruttivo, efficace e promettente. Tutto gira intorno a voi, tutto sembra andare per il verso giusto. Ve lo meritate dopo i trascorsi degli anni precedenti, quando era in atto la Croce Cardinale, ossia quando si formarono degli aspetti ostili e difficili tra pianeti, creandovi stress e tensione.

Quel lungo periodo è passato ormai, voi sapete ben guardare avanti, lasciandovi il passato alle spalle, senza portandovi rancori e rimorsi. E’ da ammirare tutto ciò, siete guerrieri nativi, combattete e andate avanti con coraggio e con la vostra impulsività che vi contraddistingue.

Potreste essere, un attimo, confusi e distratti, Mercurio non vi aiuta moltissimo nelle scelte, potete solo rimandare ad un altro momento, quando vi sentite più sicuri e più fiduciosi di voi stessi.

Mercurio opposto al vostro Sole potrebbe appannare la vostra lucidità e non essere abbastanza concentrati sul da farsi. E chissà… tra una distrazione e una dimenticanza potreste trovare l’amore della vostra vita, se non l’avete ancora trovato. La passione è dietro l’angolo, se seguite la vostra impulsività potreste divertirvi tanto, e fra due anni e mezzo potreste convolare a nozze. Tutto può succedere, d’ora in poi tutto può accadere.

Tra avvenimenti impossibili, tutto diventa possibile. Seguite la vostra passione, i vostri istinti, valutando i pro e i contro. Buttarsi senza un paracadute è molto pericoloso e Mercurio opposto vi suggerisce di prendere tutte le precauzioni.

Sole e Giove di transito nella vostra sesta casa vi porta buonumore possibilità di riuscita nel vostro operato. Più di qualche intoppo si risolve, più di qualche nodo si scioglie. E’ la settimana giusta per profumare la vita. Ogni persona, ogni luogo, ogni stagione ha un suo profumo. Ora è il profumo di Giove, di Saturno, di Urano. Come diceva il poeta, la rosa può mutare il nome ma non il profumo. I transiti possono modificare gli eventi ma non la vostra personalità e il vostro modo di essere. Siete voi che determinare il tutto.

 

TORO: 21/4 – 20/5    :  io godo

La magia delle cose perse e ritrovate” di Brooke Davis. Millie ha sette anni. Un giorno sua madre sparisce e lei cerca qualcuno che possa darle una mano a ritrovarla.

Vi sentite impantanati in uno stagno, avete l’impressione di non fare alcun passo avanti, di non trovare soluzioni ai problemi che Saturno di transito nello Scorpione vi ha infastidito non poco.

Ora il pianeta ha cambiato segno, comincerà ad allentare la morsa della sua opposizione, regalandovi lunghe boccate di ossigeno. Ne avete bisogno.

Siete demoralizzati, quasi abbandonati a voi stessi, vi sentite soli e che nessuno possa aiutarvi nel risolvere problemi che sembrano irrisolvibili.

Il tutto è condito dai transiti ostili della coppia Marte – Venere che in posizione di quadratura al vostro Sole non vi favorisce e non favorisce un processo di guarigione o di cicatrizzazione.

Siete giù di umore che ancora non riuscite a vedere gli effetti positivi di Sole e Giove in trigono al vostro Sole. Avete ragione, in fondo, una rondine non fa primavera.

Il Vangelo secondo Matteo recitava così: “Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto. Siete degli eroi, ma non dovreste essere solitari. Imparate a chiedere aiuto, è la lezione di Saturno che vi suggerisce di cercare aiuto quando ne avete bisogno. Questo mondo non è fatto per affrontarlo da soli. Perfino gli uomini preistorici avevano intuito che unendo le forze, in gruppo, si potevano superare ostacoli altrimenti impossibili.

Non è una forma di debolezza, al contrario: è intelligenza, capacità di sopravvivenza, spirito organizzativo. Valutate i vostri limiti e poi cercate gli alleati giusti. Ecco cosa vuole insegnarvi Giove positivo dal segno della Vergine. Il transito del pianeta dell’ottimismo, non vi mette le soluzioni nelle mani, ma vi  aiuta a cercare rimedi tra nuove conoscenze e amici.

Mercurio di transito nella vostra sesta casa è un ottimo alleato per offrirvi spunti, soluzioni e nuove persone con cui stringere nuovi rapporti di amicizia, offrire e chiedere collaborazioni, senza comportarvi come se vivessi da solo in un deserto di ghiaccio.

A volte è una malintesa forma di orgoglio a impedirci di lanciare un SOS in tempo. Così molte persone si ritrovano sfinite, oberate e infelici. Il primo passo è valutare oggettivamente i propri limiti, il punto oltre il quale da soli non riusciamo ad andare.

Il secondo è ancora più semplice: attivare l’interazione con chi può darci una mano. A chi si nasconde dietro l’illusione di bastare a se stessi, come l’eroe di un romanzo, ci penserà la vita a dimostrare il contrario.

 

GEMELLI:  21/5 – 21/6:  io comunico

Parole in disordine” di Alena Graedon.   Nel futuro la “la morte della carta” è diventata realtà. Librerie, biblioteche, giornali non esistono più, tutti usano dispositivi mobili.

Il transito di Mercurio favorevole per lungo tempo è un toccasana per voi, ovviando ai transiti ostili di Sole e Giove in quadratura al vostro Sole.

Se da una parte Mercurio vi elargisce entusiasmo e simpatia, Giove frena il vostro operato. Non è o tutto bianco o tutto nero ma è un grigio con tutte le sue tonalità e sfumature.

Questo ve lo insegna Urano e Marte in coppia con Venere che vi stanno regalando momenti di euforia, di passione, di leggerezza, e di cambiamenti a tutto tondo.

La vostra settimana si presenta seduti su una giostra, ora su e ora giù. La noia  è bandita e questo già vi piace e vi eccita. Se i transiti positivi vi danno di più, quelli difficili possono togliervi quello che avete, ma sicuramente se vi toglie qualcosa è perché sicuramente bisogna far spazio al nuovo: è la dura lezione di Saturno.

Saturno non è sempre ben visto. L’astrologia classica lo detronizza come il mostro, il cattivo, il burbero, severo, freddo e rigido pianeta.

Saturno è l’insegnate saggio che insegna le regole, il rispetto e non oltrepassare i limiti. Insegna a tenere i piedi per terra, a fare piccoli passi, ben saldi e costruttivi.

Il pianeta è il contrario della vostra natura. Voi siete briosi, simpatici, frivoli, leggeri e spensierati, Saturno è l’esatto opposto. Non serve opporre resistenza ai suoi insegnamenti, ma ascoltarli e metterli in pratica. Vi accorgerete che non è poi così pesante e poco allegro, ma istruttivo ed efficace. E i risultati si vedono.

Pazienza, umiltà e costanza sono le prime dosi da ingerire. Avranno i suoi effetti collaterali, ma ne vale la pena. A fine transito, fra un paio d’anni, vi accorgerete che sarete altre persone, delle nuove persone, dei nuovi nativi dei Gemelli.

E’ arrivata l’ora di procedere, esattamente il 18 settembre Saturno entra in Sagittario, non serve farvi cogliere impreparati. L’astrologia previsionale serve proprio a questo, a preannunciarvi i movimenti delle stelle.

 

CANCRO: 22/6 – 22/7:  io sento

Le vedove del giovedì” di Claudia Pineiro. La ricca comunità di Altos de la Cacada ha un desiderio feroce: condividere uno stile di vita elevato e mantenerlo sempre a tutti i costi.

Urano e Plutone ostili annebbiano i favorevoli aspetti di Giove e Sole dalla Vergine. E come se non bastasse, ci si mette pure Mercurio a mettervi i bastoni fra le ruote.

Voi siete il segno dei ricordi, del passato. Vivete di nostalgia e di malinconia e avete sempre paura di perdere quel che avete e le persone care. Temete i cambiamenti, specie quelli che vi lasciano l’amaro in bocca, quelli che vi destabilizzano parecchio. Un po’ come i transiti di Urano e Plutone in aspetto ostile al vostro Sole, che vi lanciano messaggi di cambiare rotta.

Una massima di Cristoforo Colombo recita così: non si può mai attraversare l’oceano se non si ha il coraggio di perdere di vista la riva.

Ecco: Urano, il pianeta dei cambiamenti drastici e improvvisi, Plutone, il pianeta delle trasformazioni vi ricorda che nulla bisogna dare per scontato, non abituarsi alle cose più belle, agli obiettivi raggiunti, ai successi, alle relazioni stabili. Vi spaventa perdere l’abbraccio di qualcuno che vi conforta, un’amicizia su cui contare davvero nei momenti duri, un lavoro gratificante  o uno stipendio di tutto rispetto.

Allo stesso tempo, basta rendersi conto di non avere più qualcosa che avete dato per scontato per cedere alla paura. E’ possibile che in un attimo le cose possono cambiare tanto.

A volte, le cose che possedete diventano ben presto ordinarie e non danno più gioia o gratificazione.

Non ha senso struggersi nell’angoscia di perderle. Certo, vi rassicurano tanto, ma intanto cominciate a guardare cosa c’è oltre il vostro presente.

Pensate ai traguardi che avete conseguito, a ciò che vi rende orgogliosi. Ce l’avete fatta. Ricordatelo per attribuirvi il giusto valore. Godete ciò che avete oggi, anche se niente è per sempre.

I desideri e i sogni cambiano. Forse tra poco quel che adesso vi esalta vi riuscirà difficile da sopportare e volterete pagina. Addirittura sarete proprio voi a cercare il cambiamento.

E’ sciocco guardare il sole nel cielo e non goderselo, pensando corrucciati che forse domani pioverà!

 

LEONE: 23/7 – 23/8: io irradio

Tutto quel che è la vita” di James SAlter. La cronaca di una lunga e intensa vicenda sentimentale nella quale si affacciano molti amori, dove a far da sfondo sono i libri.

Come se non bastasse, avete pure il lunghissimo sestile di Mercurio che vi facilita i compiti. Ebbene si..il vostro cielo è ricco di pianeti e aspetti strabilianti. A partire da Urano, Marte e Venere, e da metà settimana ci sarà il trigono del saggio maestro Saturno. Uno spettacolo della natura che vi abbaglia, vi entusiasma, vi stuzzica e vi solletica.

Sembra che niente vada di traverso, che vada storto o che vi infastidisce. Ancora una volta voi ruggite in mezzo alla foresta in questa nuova stagione, non solo avete cantato vittoria in estate, ma ora proseguite il vostro canto con la coppa in mano.

La vostra settimana sarà ricca di sorprese e novità, di nuovi incontri, di qualsiasi incontri, da quelli lavorativi a quelli passionali. Sarete travolti da continui stimoli, curiosità a novità.

Non c’è spazio per rancori o rimorsi, non c’è spazio per ricordi e nostalgie. State costruendo il vostro futuro e Saturno vi aiuta. Esso vi regala lungimiranza,  costanza, costruzione di idee e progetti. Seminate o coltivate una piantina, fra un paio di anni sarà un bell’albero forte e sano, ricco di germogli e di robusti rami.

Urano e Saturno in ottimo aspetto tra loro, porta ventate di novità costruttive che non si disperdono nell’aria, ma che mettono radici con entusiasmo ed euforia.

Venere ha ripreso il moto diretto nel vostro segno. Il messaggio che vi manda è: fate una sorpresa a chi amate. Sono infiniti i modi per lasciare senza parole chi amate, per dimostrare i vostri sentimenti, voi conoscete il vostro compagno e sapete che cosa potrebbe stupirlo e deliziarlo. L’amore va raccontato a parole e dimostrato con i fatti. Mai dato per scontato.

Non c’è romanticismo senza un pizzico di follia, sorprendete la persona che amate, non aspettate le occasioni, ma fatelo appena potete, in qualsiasi momento. La dea dell’amore vi suggerisce diversi modi per farlo, non rimandate ad un altro momento, il pianeta poi sloggia in un altro segno. Potreste non farlo più, ora tutto può succedere: rimediare, riappacificarsi, riavvicinarsi, riunirsi e amarsi. Venere è con voi, che vi coccola e che vi regala messaggi e massaggi di benessere. Approfittate per rinnovare il vostro look, il vostro modo di nutrirvi e di prendere cura di voi.

 

VERGINE: 24/8 – 22/9:  io misuro

Storia della pioggia” di Niall Williams. Rash Swain giace in una mansarda sotto al pioggia. Un giorno è svenuta al college e da allora malata trascorre le sue ore con i libri.

E’ la settimana in cui potrete riscattarvi, in cui potete tirare sospiri di sollievo, specie per quelle situazioni in cui sembrava non ci fosse soluzione, invece, qualcosa si è mosso e si è risolto, nel bene e nel male, qualcosa lo avete portato a termine. Giove nel vostro cielo potrebbe “amplificare”  situazioni in tutti i sensi. O migliorano o peggiorano, ma entrambi i casi, si arriva ad una conclusione. Le energie non vi mancano, avete abbastanza forze per affrontare nuove situazioni e carisma da vendere.

Plutone non vi abbandona, il suo lungo aspetto positivo al vostro Sole vi rende molto seducenti e magnetici. E tutto gira a vostro favore. Anzi, avete le carte in regola e quel pizzico di fortuna che vi serve per concludere affari, transazioni finanziarie, sbrigare faccende noiose e accelerare quei lavori risolvendo ogni cavillo.

Vi scoprite essere più ottimisti del solito, più edonisti e più generosi. Il vostro menage è sempre condotto a regola d’arte, ogni cosa è al suo posto, ogni regola viene rispettata, ogni compito è svolto in maniera precisa, ordinata e sempre alla stessa ora.

Vi dipingono come maniaci dell’ordine, della puntualità, ma si sa.. queste sono regole teoriche che abbracciano voi nativi. Per fortuna ci sono le eccezioni, sicuramente esistono nativi della Vergine che sono molto disordinati e grandi geni della letteratura, grandi artisti e musicisti, come Charlie Parker.

Il transito di Mercurio vi aiuta ad aguzzare l’ingegno, stimola la vostra curiosità su affari immobiliari e studiare quei cavilli economici che il mercato offre. Il vostro interesse sulla gestione patrimoniale ed economica balza al primo piano. Molto probabilmente urge rivedere la gestione del denaro, gli immobili, ma anche e soprattutto il vostro benessere economico.

Potreste ereditare una fortuna, essere creditori di titoli di stato, o anche essere debitori di mutui già scaduti di cui voi non sapevate l’esistenza.

Sicuramente non sarete abbandonati in questi affari, saprete ben cavarvela e saprete ben gestire varie situazioni, in fondo voi siete abili amministratori e ottimi ragionieri e nulla vi sfugge.

Ogni tanto ricordate di respirare e di vivere la vita, che non è fatta solo di lavoro e scartoffie, ma anche di relax e di ozio. Esiste anche il sole che va guardato a tutto tondo, senza perdervi in un bicchier d’acqua se le cose non vanno come vorreste.

Giove di transito nel vostro cielo vi insegna ad essere molto tolleranti e bonari. Il pianeta dipinge sul vostro volto un bel sorriso, l’accessorio più bello che ci sia.

 

BILANCIA: 23/9 – 22/10: io scelgo

L’estate che comincia” di Silvia Soler. Elvira e Roser sono amiche da sempre e la loro amicizia si rafforza dopo i matrimoni. Ma hanno un incidente e le loro famiglie si allontanano.

Fino al 2 novembre avrete al vostro tavolo il folletto Mercurio che vi porta tanti doni, come simpatia, socievolezza, comunicazioni, brevi spostamenti, nuovi amici e conoscenti. Ma anche pettegolezzi, chiacchiere, nervosismo e un po’ di tensione.

Avrete tanto da fare che urge riposarsi un po’. Dovreste pianificare meglio i vostri impegni, gestire al meglio la vostra agenda, selezionare i contatti e fare delle scelte: meno è meglio!

Mercurio vi offre tante occasioni, serve solamente saper scegliere e quali fa al caso vostro. Equilibrio e collaborazioni non vi mancano, avete Venere e Marte che vi danno una mano da diverso tempo, ora avete quasi tutti gli ingredienti per metter su iniziative e progetti.

Dico “quasi” perché avrete sempre Urano e Plutone che vi hanno messo il broncio da diverso tempo. Mal tollerate i cambiamenti, le cose poco chiare, situazioni distorte.

Un rimedio per ovviare a drastici cambiamenti ve lo offre sempre Mercurio, il pianeta vi aiuta a dire quello che pensate, che a volte ci siano cose che non si possono raccontare perché difficili, che ci siano sentimenti che non possono essere raccontati e liquidati a voce e hanno bisogno di spazio, silenzio e concentrazione, stati d’animo sfuggenti, frammenti di storie da raccontare, pensieri nascosti dietro il tran tran quotidiano, come in timida attesa di venire raccolti in righe di testo che premono dentro la mente.

Il transito di Mercurio nel vostro cielo vi suggerisce di scrivere. Scrivere è uno splendido lusso a portata di penna. Poeta, per i greci, è colui che fa, colui che crea. Voi fate e create emozioni. Raccoglietele queste vostre emozioni, rincorretele e catturatele in gabbie fatte di parole che abbiano la forma mutevole dei vostri stati d’animo. Svuotate il vostro Io nelle pagine, appuntatelo sui muri bianchi di casa, scrivete i vostri versi sui vetri opachi di condensa quando cala la sera e fuori fa fresco. La matita corre sul foglio di carta portando alla luce le parti di voi più nascoste e difficili da cogliere. Volano le dita sulla tastiera. Grande è il vostro dono che fate di voi,  bagnando la carta con l’inchiostro della vostra  stessa essenza, spesso anche a voi ancora sconosciuta.

Diventate i romanzieri, i cronisti, i biografi, i poeti di voi stessi e scrivete testi da rileggere in solitudine per scoprire davvero chi e come siete. Allora le vostre parole diventeranno capaci di sorprendervi.

 

SCORPIONE: 23/10 – 22/11:  io intuisco

I venerdì da Enrico’s” di Don Carpenter. Portland, 1960. Dick durone è l’unico autore pubblicato della zona, ammirato dagli aspiranti scrittori che affollano bar e party.

Ci sono ancora delle cose che vanno risolte, specie in ambito lavorativo, ci sono delle tensioni da sciogliere e situazioni da chiarire. Venere e Marte di transito nella vostra decima casa non vi facilitano i compiti, alcuni contratti di lavoro vanno rivisti, alcune clausole vanno modificate. Vi sentite stanchi e sotto tono. State trascurando alcuni aspetti della vostra vita come voi stessi per esempio. State dedicando molto tempo al lavoro che il tempo vi scivola fra le dita e state perdendo delle occasioni importanti.

Sole e Giove di transito nelle vostra undicesima casa solare vi vengono in aiuto. State imparando a chiedere collaborazioni. State delegando alcune incombenze ai vostri colleghi e questo vi solleva da responsabilità e impegni gravosi.

Molte cose si risolvono solamente condividendo impegni con gli altri soci. Vi scoprite essere generosi ed edonisti, di buon umore e disponibili.

Il transito di Mercurio nella vostra dodicesima casa sta ampliando i vostri orizzonti oltre i vostri confini. State scoprendo degli interessi verso nuove discipline, verso nuove materie di studio, ad esempio lo zen coaching.

Proprio attraverso i momenti di crisi, state pensando di cambiare alcuni aspetti della vostra vita e trasformarli in opportunità. Avete scoperto una nuova disciplina che unisce la concretezza occidentale alla saggezza orientale.

Vi affacciate in libreria in cerca di nuovi spunti e riflessioni, nonché di stimoli e suggerimenti, Mercurio vi apre la mente, vi spinge a curiosare tra gli scaffali di nuovi arrivi, ma anche di vecchie edizioni. Come mai non ci avevate mai pensato prima??

Fino al 2 novembre sicuramente vi arricchirete parecchio. Non ci sono più transiti ostili o difficili. Ritrovate la pace in voi stessi, magari mettendo in pratica quegli esercizi che avete letto in uno dei tanti libri che avete acquistato.

Potete regalarvi dei momenti tutti per voi, volersi più bene e prendersi cura di voi.

Ora serve aggiustare un po’ di tiri, fino a quando Venere e Marte sloggeranno nel segno successivo, premiandovi  con un buono regalo presso un centro benessere.

 

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12:  io viaggio

A Lupita piaceva stirare” di Laura Esquivel. Un inno alla vita, ma anche una dichiarazione d’amore per la propria terra. La lotta di una donna forte, sensibile e guerriera.

State trascorrendo un lungo periodo della vostra vita all’insegna di grandi novità, di ottime aspettative e di proficui cambiamenti.

La vostra agenda non è mai perfettamente organizzata, ci sono sempre imprevisti che cambiano il vostro programma e le vostre giornate.

A concretizzare il tutto, ci pensa Saturno che vi vuole più coerenti, determinati, più efficienti e concreti.

Potreste mal digerirlo, ma il pianeta è un ottimo insegnante che vi offre grandi spunti di riflessione, nuove strategie e nuovi piani organizzativi. Inoltre avete sempre dalla vostra parte non solo la coppia Venere e Marte, ma anche Mercurio che vi solletica ad ampliare i vostri orizzonti, a togliervi quei vecchi paraocchi inutili.

Siete il segno dei grandi viaggiatori, non solo fisici, ma anche mentali, e ora avete tutti i requisiti per espandere le vostre idee, per cavalcare l’onda di nuovi emozioni, acquisire maggiore visibilità.

Vi sentite, forse poco motivati dal transito ostile di Giove che frena un po’ i vostri entusiasmi. Forse qualcuno potrebbe mettere i bastoni tra le ruote, alcuni vostri progetti potrebbero non decollare, ma questa è la settimana giusta per sistemare situazioni che in futuro potrebbero non risolversi, non andare in porto o crearvi confusione.

Nettuno storto vi illude  e confonde la realtà, a volte può regalarvi soluzioni alternative ma senza pensarci due volte. Il transito di Saturno nel vostro cielo vi aiuta a riflettere prima di buttarvi in situazioni estreme o poco chiare, di prendere qualsiasi decisione senza prendere del tempo.

Magari a fine settimana, avrete l’intuito con la Luna nel vostro cielo che vi regala nuove emozioni, maggiore empatia e sicuramente nuove sensazioni.

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1: io lavoro

Il lago” di Banana Yoshimoto. Una viaggio nella memoria dino alle origini delle paure, la storia di due giovani alle prese con la più difficile delle prove: scoprirsi innamorati.

Non ci voleva proprio Mercurio storto a confondervi le idee, non potete permettervi di essere distratti e di perdere tempo in faccende inutili. Non solo dovreste combattere contro i mulini a vento di Urano e Plutone storti al vostro Sole, ma pure Mercurio in quadratura!

Non demordete, avete Sole e Giove dalla vostra che vi regala quel raggio di sole che illumina i vostri affari, i vostri contratti e contatti. A volte nuove idee e nuove possibilità nascono proprio nei momenti in cui si sentiamo demotivati e poco comprensivi. Si sa, è noto il detto che dal letame nascono i fiori, chissà, proprio in questo cielo ambiguo e contradditorio potreste far uscire dal vostro cilindro nuove opportunità, che in periodi favorevoli, proprio quando siete adagiati che nulla si muove.

Stare sdraiati su un letto di spine fa male, per niente confortevole, urge farsi venire qualcosa in mente per stare più comodi. Proprio così vi sentite in questa settimana, scomodi ma col sorriso, perché Giove vi terrà compagnia per un anno intero a solleticarvi il vostro umore e a regalarvi momenti di benessere e ottimismo.

Bando ai musi lunghi, a pensieri cupi che non vi fanno dormire la notte. Certo questa settimana non è proprio idilliaca. Comincia con la settimana di Luna storta e termina tuffandovi nel passato.

Cosa vorreste cambiare nel passato? Tante cose o forse niente. Non è il momento di tirare le somme, voi siete duri a morire, nulla vi butta giù, nulla vi batte e controbatte. Siete la roccia dello zodiaco, voi non mollate mai. Andate avanti come locomotive, forse fermandosi a varie stazioni per prendere fiato.

Ecco la soluzione giusta per voi, Mercurio frena la vostra andatura, suggerendovi di fare pausa, prendere fiato e riflettere più a lungo possibile, forse per non sbagliare, per non commettere passi falsi. Voi non potete permettervi, siete molto duri ed esigenti, calcolate gli sbagli ma senza compromettere il vostro lavoro, il vostro margine è minimo, la vostra tolleranza pure.

Serve rimandare colloqui importanti, spostare gli appuntamenti, rinviare ad un altro momento quell’incontro, molto più in là quando il tutto si fa chiarezza in voi, quando due più due fa di nuovo quatto, e allora si che potete procedere.

Serve mettersi in pausa, nemmeno per riflettere, ma per far riposare la mente, per far tacere i pensieri, per annullare la confusione.

Utile leggere, ascoltare musica, passeggiare in mezzo alla natura, aspettare l’alba e dedicarsi a se stessi.

 

AQUARIO: 21/1 – 19/2: io eludo

Un amore senza fine” di S. Spencer. La storia di due ragazzi, David Axelroad e Jade Butterfield, e la discesa agli inferi di un amore assoluto e devastante.

Sembra che la coppia Venere e Marte non vogliono togliere le tende dal segno opposto al vostro. Stanno bene lì, vogliono prolungare ancora l’estate, mentre voi state aspettando l’autunno, dove tutto comincia e si ricomincia. Avete fatto una lista dei buoni propositi, un elenco di idee da attuare durante le stagioni fredde. Mercurio vi da chiarezza, lucidità offrendovi spunti e suggerimenti.

Vi piace molto Mercurio perché è il pianeta che vi porta sempre cose nuove, ricco di novità, mette le ali alle vostre idee, vi sollecita e vi stuzzica nuovi interessi. Siete il segno dell’intraprendenza, sempre controcorrente e rivoluzionario, odiate la routine e amate fare le cose folli.

Ora Saturno vi ha lasciato definitivamente liberi. Dopo due anni e mezzo che vi ha tenuto quasi fermi, vi ha immobilizzato e messo a tacere il vostro urlo di indipendenza. Ora siete di nuovo liberi di fare tanto e di dire molto, di fare mille pensieri, anche se poi nessuno ve lo ricordate.

Serve “fotografare” un vostro pensiero, un vostro stato d’animo, una vostra idea. Una fotografia può rappresentare il frammento di un pezzo di esistenza a cui avevate smesso di pensare, un’emozione vi travolge, frullando insieme sorpresa, malinconia e un pizzico  di gioia inaspettata.

Ora, potreste fare la stessa cosa, almeno una volta al giorno catturare l’attimo, ma non con lo smartphone, che dà il tutto per scontato, ma con la macchina fotografica, per esempio lasciatevi sorprendere dallo scorrere del fiume. L’acqua del fiume non è mai la stessa e mai si increspa nelle medesime onde. Fermate l’immagine, impossessatevi ogni giorno di un pezzo di vita, anche se avete l’impressione di non fare nulla di eccezionale, ogni istante merita di essere ricordato, perché purtroppo non tornerà. Non è sufficiente la memoria a contenere l’esistenza. Certe sfumature vanno catturate, per essere ritrovate per caso molti anni dopo. E’ un grosso stimolo questo per voi, coi che odiate guardare la routine attraverso le stanche lenti dell’abitudine, che fanno apparire ogni occasione un dèja vu,  che non date nulla per scontato!

Il transito della Luna è sempre favorevole durante la settimana, potreste cominciare a pensare di rivedere alcune cose della giornata, cambiandole, modificandole o annullandole.

 

PESCI: 20/2 – 20/3:  io sogno

Il grande male” di G. Simenon. La vedova Pontreau, alla morte del genero, eredita le sue proprietà. Ma una vecchia domestica potrebbe ricattarla.

Insoddisfatti e poco attivi, così vi sentite questa settimana, eppure gli stimoli non vi mancano, anzi siete molto più curiosi del solito, arguti e intelligenti da far paura. Il transito di Mercurio nella vostra ottava casa, affina le vostre antenne, facendovi trasportare in luoghi sconosciuti e intriganti, misteriosi e poco chiari.

Vi attira il mistero, l’ignoto e mondi oscuri, vi tuffate in avventure intriganti, è un ottimo rimedio per sfuggire alla noia, si sa.. la vita quotidiana non vi soddisfa, nonostante il transito della coppia Venere e Marte addolcisca i vostri doveri di tutti i giorni con grinta e carica vitale.

Non vi mancano le capacità di gestire ogni cosa, avete un ottimo fiuto per gli imprevisti, non scordate che avete sempre Nettuno di transito nel vostro cielo che vi aiuta a prevedere e a intuire quello che avverrà. Siete astuti e molto abili nelle strategie come campioni di scacchi, dotati di una intelligenza particolare e di furbizia riuscendo a prevedere le mosse del vostro avversario, vincendo le partite.

Inoltre, avete Plutone che vi regala tempismo,  autorevolezza e carisma che vi aiutano a concludere affari e contratti prestigiosi, mentre Saturno potrebbe mettere un freno alle vostre iniziative. Serve rallentare la corsa e capire meglio cosa fare.

Voi avete la capacità di presagire dove spirerà il vento ma serve anche lucidità e razionalità. Voi avete la tendenza a fare le cose spinti dall’entusiasmo e dall’euforia e non sempre potrebbe essere la soluzione giusta, serve anche un pizzico di razionalità e dare un freno alle emozioni.

Magari serve lavorare un po’ di più su voi stessi, ascoltarsi e accettarsi così come siete. Coltivate l’arte dell’autoironia, a volte prendersi un po’ in giro fa sorridere di più. Non serve mettersi sotto accusa e non serve essere meno tolleranti. Risolvete situazioni del passato, Saturno vi aiuterà a fare un taglio coi tempi andati, a togliere quegli scheletri dall’armadio, scoprirete di liberarvi delle vostre zavorre, ormai pesanti e vecchie. Non piangetevi addosso o fare le vittime, armatevi di audacia e affrontate quello che vi fa più paura, in fondo non è così difficile come appare.

 

Loredana Galiano

14 settembre 2015

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Loredana Galiano

Mi chiamo Loredana Galiano, sono nata in un giorno d’estate, a fine anni sessanta, in provincia di Taranto dove vivo e lavoro. Mi piacciono la musica: suono piano, il mio compagno fedele delle mie notti insonne; leggere: le mie librerie ne sono piene e mi fanno compagnia durante le ore di studio; il mare d’inverno, ma non so nuotare; le sere d’estate durante le quali amo sorseggiare bibite fresche in compagnia della Luna e le Stelle. Appassionata di astrologia da oltre dieci anni: scrivo per riviste sportive cartacei e on line “Astri e Sport”; per riviste sul benessere psico fisico cartacei e online: “Astri e benessere”; scrivo oroscopi settimanali per giornali locali e on line; ho un blog di successo “AstroMix” su twitter e su Altervista.

Utenti online